annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sostanze irritanti

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sostanze irritanti

    Una curiosit sugli animali (rospo, salamandra, raganella,tritone) che dalle mie parti pi o meno facile incontrare, spesso si dice che alcuni emettano sostanze irritanti, se vero, quali lo fanno, e come possono rendersi pericolose? se ci si avvicina per delle macro, si corrono rischi? e se si toccano?
    So che possono sembrare domande stupide, ma se fin da bambino ti dicono che le salamandre sono velenose, poi fatichi a non crederci.
    Ciao, Gabriele.
    Ciao, Gabriele

  • #2
    sta tranquillo,le grosse ghiandole che rospi e salamandre hanno ai lati del capo producono la sostanza irritante che usano x difendersi dai predatori...se ti capita di toccare gli animali basta che poi ti lavi le mani e sei a posto...ovvio che quando tocco una salamandra poi non mi ficco le dita negli occhi....sono sostanze che irritano le mucose....ma niente di pericoloso.

    Commenta


    • #3
      ma non hanno in nessun caso la possibilit di schizzare questa sostanza? Per fare una macro ti avvicini parecchio.
      Ciao, Gabriele.
      Ciao, Gabriele

      Commenta


      • #4
        No non ti preoccupare non sono cobra, e poi come ha detto boppe irritano solo le mucose quindi attento agli occhi ed alla bocca.
        Se proprio hai paura metti un paio di occhiali ma ti ripeto non credo sia necessario

        Commenta


        • #5
          Non per niente necessario!
          Piuttosto, diventano mortali se te le mangi (sia cucinate che non) e gi diventano abbastanza pericolose se hai un taglio e infetti questo con il loro veleno... ma non nemmeno cos facile che lo utilizzino... per le macro, devi solo trovare l'animale, spostarlo e sistemarlo come meglio credi e poi fotografarlo. S e no lo toccherai tre volte: per prenderlo, per sistemarlo, per rimetterlo a posto.

          Ciao
          Fab

          Commenta


          • #6
            esatto,lo producono se si sentono minacciate ma non lo schizzano...
            ho fotografato un mucchio di rane e salamandre,anche specie che non conoscevo,e sono ancora qui a raccontarlo!

            Commenta


            • #7
              Beh, non esiste anfibio che spruzzi veleno, per quanto ne so e per quanto mi ricordi in questo momento... semmai spruzzano l'urina come segno di avvertimento, che in genere gi basta per essere rilasciati dai predatori.

              Fab

              Commenta


              • #8
                caro Gabriele, vai tranquillo con le macro al limite evita di leccare i rospi....il resto tutto safe!!!!

                Commenta


                • #9
                  evita di leccare i rospi....
                  se un bufo marinus leccalo pure dicono che faccia bene

                  Commenta


                  • #10
                    eh,si!!!
                    non allevo bufo marinus,xch credo non resisterei!!!!

                    Commenta


                    • #11
                      he he la sai lunga tu

                      Commenta


                      • #12
                        ok grazie, allora alle prime piogge vado a cercare i mostri nei boschi.
                        Ciao, Gabriele.
                        Ciao, Gabriele

                        Commenta


                        • #13
                          Il mio giardino abitato dai rospi e condivido la mia casa in montagna con le salamandre, quelle gialle e nere. Da bambina giocavo spesso con loro e non ho mai avuto nessun tipo di problema, n irritazioni n altro... Quindi credo che sia un evento molto raro il rilascio da parte loro di qs. sostanze, oppure sono solo fortunata!
                          ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

                          Commenta


                          • #14
                            Fabrizio, sei apocalittico!!!! :-O
                            Non succede nulla, e non sono assolutamente mortali!!!!!!
                            Le salamandre possiedono ghiandole parotoidi ai lati della testa e una serie di ghiandole ai lati della colonna vertebrale (si notano gli sbocchi, come puntini neri), mentre i bufonidi nostrani si limitano alle parotoidi. Da queste ghiandole vengono secreti, tramite la contrazione di cellule mioepiteliali, alcuni alcaloidi tossici che espletano lo loro azione al contatto con le mucose. Occasionalmente possono "spruzzare" dalle ghiandole, ma davvero poca cosa...
                            Andate a vedervi il topic "velenosi" nella sezione "anuri"
                            Ciao

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Carlo
                              Occasionalmente possono "spruzzare" dalle ghiandole, ma davvero poca cosa...
                              Ed aggiungo che per farli "spruzzare" bisogna davvero farli inc....re, ma di brutto!!!

                              Ciao
                              Robfrons

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X