annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

emys orbicularis

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • emys orbicularis

    in questi ultimi gg sto seguendo spesso questa sezione....
    ma mi sorge spontanea questa domanda
    la primavera è ormai arrivata e si incominciano a rivedere i nostrani...
    ma possibile che nessuna veda delle emys???
    siamo messi cosi male????
    dalle mie parti ovviamente non ci sono..... si avvistano solo tritoni, rane ma di tarta è risaputo che non ce ne sono...
    ma gli altri che vivono in zone diverse???
    sinceramente questa mancanza di avvistamenti mi rattrista un po...
    ciao a tutti

  • #2
    Io ho visto l'ultima selvatica dalle mie parti circa 8-9 anni fa..... in effetti, non credo stiano benissimo......

    Commenta


    • #3
      .
      Ultima modifica di Simopego; 22-04-2009, 15:30.

      Commenta


      • #4
        sono messe abbastanza maluccio, ma considera anche che sono animali DAVVERO elusivi e avvistarle non è così semplice...

        Commenta


        • #5
          la primavera scorsa, dopo un paio di giorni di forti piogge che hanno ingrossato il fiume......una ragazza ne ha portate due al negozio di animali vicino casa mia...piccolissime trovate sulla spiaggia....e alla foce di un fiume nel quale non erano mai state segnalate........mistero??

          invece pullula di scripta...ma tutti adulti liberati da padroni incoscenti...e in verità c'è chi dice che non riesca a riprodursi nel nostro clima e quindi sia una minaccia relativa alle emys....possibile?
          ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Marco_offlimits
            invece pullula di scripta...ma tutti adulti liberati da padroni incoscenti...e in verità c'è chi dice che non riesca a riprodursi nel nostro clima e quindi sia una minaccia relativa alle emys....possibile?
            Dalle mie parti si vedono molte tartarughe nei vari laghetti di campagna, ma sono tutte Trachemys!!!

            Per quanto ho quotato di Marco, vedete nella sezione "tartarughe" il topic seguente dove trobverete la risposta alla sua domanda :
            http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...pic&t=1520

            Ciao
            Robfrons

            Commenta


            • #7
              .
              Ultima modifica di Simopego; 22-04-2009, 15:30.

              Commenta


              • #8
                Piuttosto che succeda qualcosa a chi le abbandona, in fondo le T.s fanno solo il loro dovere...

                Commenta


                • #9
                  infatti, povere bestie... oltre che sono state abbandonate e bistrattate si sentono anche insultare perchè, nonostante tutto sopravvivono...
                  non dimentichiamoci che stavano in florida e ci stavano bene; il danno ecologico l'han fatto gli homo sapiens non le trachemys.

                  Commenta


                  • #10
                    SanTe parole....anzi sono notevoli le capacità adattative...di tutto rispetto!!!! certo che mi rendo bene conto del danno che possono arrecare...
                    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                    Manuel
                    www.Anfibitalia.it
                    www.Sanguefreddo.net

                    Commenta


                    • #11
                      Le Emys sono l'argomento della mia tesi di laurea tuttora in corso! Stiamo cercando di ripopolare un'area di alcuni ettari all'interno del parco agricolo Sud di Milano. Il Nord Italia è la zona dove sono meno diffuse, ma dalla Toscana in giù è ancora abbastanza frequente (ma di sicuro non facile da vedere!). Il lavoro più avanti verterà sui danni che si creano all'interno di una popolazione quando si liberano soggetti frutto di incubazione artificiale: in cui il sesso genetico spesso non corrisponde a quello determinato dalla temperatura di incubazione; argomento che a lungo termine dovrebbe interessare tutti gli allevatori di rettili in cui la temperatura influisce sulla sex ratio.

                      Commenta


                      • #12
                        Simone...parliamone ...l'argomento è molto interessante, spiega un po' i principali difetti che può portare l'inserimento di sessi "artificiali" in un gruppo di animali nati in modo naturale...in secondo luogo, io trovo che anche in natura sia possibile che la genetica sia influenzata dalla temperatura, prendi come esempio i gechi Lepidodactylus lugubris, che per "colpa" delle temperature nelle loro zone di origine sono diventati partenogenetici.
                        Magari apriamo un post in una sezione diversa e discutiamone

                        Ciao Manu

                        Commenta


                        • #13
                          discorso interessantissimo!!! vediamo di aggiornarci sull'argomento...

                          Commenta


                          • #14
                            bene direi argomento MOLTO interessante!!!
                            x simone
                            hai già visto la tesi di laurea sulle emys che si trova in rete?
                            mi piacerebbe che mi tenessi informato sui tuoi studi/esperienze
                            e poi oltretutto si potrebbe parlarne a quattrocchi visto che abitiamo abbastanza vicino.......sempre se vuoi...
                            x simopego
                            forse hanno ragione loro ...non si possono odiare degli animali che combinano danni x colpa nostra........ma non ti nego che ti capisco e che anch'io ho un po di risentimento......infondo ok x colpa nostra ma forse sono fra le maggiori cause dell'impoverimento dei gruppi delle nostre emys.......l'unica tartacquatica che abbiamo in Italia
                            ammazzarle certo no ma una bella cattura di massa per isolarle da qualche parte sarebbe da valutare.....
                            concetti un po forti ma alla fine .....viva l'emys patriottica!!!!

                            Commenta


                            • #15
                              A qualche km da casa mia c'è una specie di palude dove qualche settimana fa ho trovato una emys e penso ce ne siano altre

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X