annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Truciolo non caldo al tatto

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Truciolo non caldo al tatto

    Salve ho da pochi giorni un riccio africano maschio. Sto impazzendo non poco dietro alle temperature che sono sicuramente superiori ai 20° visto che ho il riscaldamento a casa ma volevo appunto garantire dove dorme almeno 27. Ho un tappetino sotto la classica vasca Ikea di 80x28 da 45W Dr.Raptor collegato a un termostato Habistat fino a 100W impostato a 28. Sembrerebbe funzionare bene, la sonda l'ho messa dietro la sua casa immersa nel truciolo in modo che misuri la temperatura. Vedo il termostato che attacca e stacca (on/off) quindi le temperature le rileva. Ma al tatto a me non sembra così calda la paglia,forse un po tiepida ma niente di più. Magari sono io che credo di doverla sentire calduccia non so.

    Non vorrei che il termostato sua difettoso! Perché quando andai ad alzare la temperatura la piccola vite è "rientrata" nell'incasso però gira regolarmente. Il riccio dorme tranquillo, dormicchia qua e la per la tana o nella casa scavando nel truciolo ed ha molto appetito mangia regolarmente ogni sera 20 tarme o 15+caimano. A breve dovrei recuperare una ruota per farlo correre e camminare.

    grazie in anticipo per i vostri pareri in merito!!

  • #2
    Ciao,
    nel dubbio puoi misurare la temperatura con un termometro.

    Ad ogni modo non c'è bisogno di avere 27 gradi, vivono bene anche con qualche grado in meno. Mangia solo insetti?

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da bad_chameleon Visualizza il messaggio
      Ciao,
      nel dubbio puoi misurare la temperatura con un termometro.

      Ad ogni modo non c'è bisogno di avere 27 gradi, vivono bene anche con qualche grado in meno. Mangia solo insetti?
      Va bene un qualsiasi termometro o devo comprarne uno apposito? Il truciolo al tatto voi lo sentite caldo o è una paranoia tutta mia?
      comunque mangia principalmente insetti e a volte gli do le crocchette per gatti cuccioli della lilys kitchen monoproteici e con pochi grassi. Più tardi cerco di far variare ulteriormente la sua dieta ma l'allevatrice ci ha consigliato che essendo insettivoro il top è basare la sua dieta su insetti variando la tipologia.

      Commenta


      • #4
        L'ideale sarebbe un termometro digitale con sonda, lo trovi online a pochi euro.

        I ricci sono insettivori, ma in cattività è difficile nutrirli con solo insetti per quantità e varietà, quindi vanno date anche crocchette per gatti (meglio se light) di buona qualità.

        Commenta

        Sto operando...
        X