annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scheda primo soccorso nidiacei pronta!

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scheda primo soccorso nidiacei pronta!

    Et voilà! Il vostro mod che una ne pensa e cento ne fa ha finito la scheda di primo soccorso per i selvatici! Così chi trova un pullus di merlo non abbisogna di venti post per capire come gestirlo, la prossima primavera
    Enjoy!

    http://www.sanguefreddo.net/portale/...-selvatici-96/

    Simone

  • #2
    grandiosa questa scheda! non pensavo fosse così completa! complimenti

    Commenta


    • #3
      Simone sei un genio... bravo... bravo... bravo!!! la farò leggere ai miei colleghi (studiamo gestione faunistica e siamo un gruppetto di 3 'persone che ci interessiamo sull'avifauna!)

      Commenta


      • #4
        Grazie a tutti, l'importante però è che vi ricordiate che c'è e di linkarla agli utenti che postano richieste di aiuto per nidiacei trovati, anche quando io non sono online, specie ora che si avvicina la primavera e questo genere di post diventano frequenti

        Simone

        Commenta


        • #5
          Ottimo lavoro!!!

          Commenta


          • #6
            Ottima scheda!
            Ma forse, per correttezza, all'inizio (dopo la premessa) aggiungerei un link o un elenco dei principali centri recupero fauna (regione per regione magari)...anche per non "invogliare" la gente ad allevarsi a casa la gazza o il gheppietto, con le ovvie disastrose conseguenze

            Commenta


            • #7
              Sì, ci avevo pensato, ma a parte quei pochi che conosco direttamente, tutti al Nord, non sarei stato in grado di garantire sull'effetiva funzionalità nè sull'esistenza di altri su tutto il territorio nazionale e d'altro canto, l'urgenza era quella di avere la scheda pubblicata per marzo, in modo che con il picco dei nidiacei ci fossero delle linee-guida accessibili. Però l'idea è valida, che ne dici di unire le forze e pubblicare un database dei CRAS o assimilabili da pubblicare magari non in sezione schede ma accanto a quelle dei veterinari?

              Simone

              Commenta


              • #8
                I piccioni, in quanto considerati "domestici", non possono essere accettati dai CRAS, però si possono portare all'ENPA che, se non sbaglio, ha anche un servizio per il ritiro diretto degli animali in difficoltà.

                Davvero in alcuni CRAS vengono rifiutate gazze e cornacchie?

                Commenta


                • #9
                  Caro getulus, certo che ci sto, in settimana passo al Centro recupero Lipu qui a Roma, loro dovrebbero avere un elenco aggiornato dei centri attivi sul territorio nazionale, con relativi recapiti, e non penso sia un problema pubblicarli, anzi!

                  se ti va sentiamoci per emai, ti ho mandato il mio indirizzo via mp!

                  Commenta


                  • #10
                    tessò se posso consigliare, metti questa discussione tra quelle in rilievo, prima che si perda nelle varie pagine dei post o fra tre quattro settimane ci ritroveremo a fare ctrl+c ctrl+v del link ogni 2 ore!

                    Commenta


                    • #11
                      Uhm, ehm, sì certo Maya! E' un'ottima idea! So che lo posso fare e ora ci provo, ehm...com'era? WINGARDIUM LEVIOSA! No. Questo serve a far volare le cose.
                      RIDDICULUM! No. Questo serve contro i Mollicci.
                      Aspetta! Quasi ci sono...
                      PETRIFICUS TOTALUS! NO. Nemmeno.
                      Ce la posso fare

                      Simone

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X