annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

scalari e pecilidi

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • scalari e pecilidi

    Secondo voi posso farli convivere in un unico acquario e riuscire a farli riprodurre?

  • #2
    Si ma non di certo in un 100 litri

    Commenta


    • #3
      Beh a parte l'approccio da frittomisto (le Poecilia sono nordamericane e vivono in acque dure e basiche, mentre gli scalari originano dal SudAmerica e vivono in acque tenere e acide), dobbiamo ammettere che ormai sia scalari che poecilia vivono e si riproducono in acque neutre, negli allevamenti di Singapore dai cui noi li importiamo! Ergo se lasciamo perdere i piccoli guppy e le aggressive P. velifera, scalari e (es.) Platy (OK sono Xiphophorus, ma comunque parenti!) possono vivere benissimo insieme.

      Riprodurli è tutt'altra cosa, ambedue infatti prederanno rispettivamente i neonati e le uova dei coinquilini. Ti posso assicurare, perchè ho provato questa convivenza ed ho riprodotto entrambe le specie, che non si salverà neanche un piccolo se non interverrai isolando le mamme Platy ancora pregne, ovvero raccoglierai immediatamente le uova appena deposte dagli scalari (in questo caso sarà addirittura difficile farli arrivare alle fine della deposizione senza che le Poecilia ne facciano banchetto!). Insomma la convivenza è possibile la riproduzione solo con opportune precauzioni.

      Aggiungo per inciso che non ho mai avuto scalari più belli di quando di quelli che avevo fatto convivere con una ventina di Platy arcobaleno: il fatto di potersi nutrire regolarmente dei loro avannotti li teneva sempre "over the top"... altro che chironomus surgelati!
      Animali insoliti? Amici Insoliti!

      Commenta


      • #4
        Io vorrei mettere anche delle velifere...Tu dici che è meglio di no?Come faccio a separare eventuali uova di scalare?

        Commenta


        • #5
          secondo me roben è un po' drastico.....tutti i baby di ovovivipari non hanno scampo ai famelici scalari ,e spesso neppure ai propri genitori,ma quando questi (gli scalari) depositano le uova....pochi pesci di piccola taglia non disturbano la covata anzi...spesso inducono i genitori a prendersi cura della prola...e non a deporre ancora ..e ancora...e ancora....senza ottenere nulla.
          io ha allevato scalari in un acquario di comunità..in cui vivevano 4-5 guppy, una coppia di scalari e un esercito di pulitori (ancistrus) e era solo 60 litri

          i vivipari devi meterli in sala parto....o non salverai nulla
          i miei ancistrus si riproducevano come conigli.....e lo fanno ancora visto che la mia coppia è finita ad un vicino di casa che al momento ha circa 150 piccoli...e non si scionca nessuno
          gli scalari........o li lasci tranquilli con pochi coinquilini.....e osservi le cure parentali....molto interessanti o tagli la foglia su cui hanno deposto (se utilizzi anubias...vedrai che le farranno proprio dove vuoi tu) e la tieni separate con un buon ricircolo di acqua...io usavo una cannuccia che portava acqua corrente dal filtro ala sala parto in cui stavano le uova...ma l' allevamento è spesso deludente...pochi sopravvivono (a me su 150 circa solo il 60% erano schiusi e poi solo una decina erano diventati piccoli scalari....che dopo un anno si massacravano di botte per il teritorio)
          ciao marco
          ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

          Commenta


          • #6
            le velifere sono grandi......robuste...superprolfiche...io le allevo all'aperto da aprile e a ottobre....come tutti i vivipari.....e sono quelli che in assoluto hanno meno il vizio del cannibalismo

            se avete la possibilità di avere una vasca d'acqua all'esterno provate in astate a metter fuori i vostri pesci.....vedrete!!!!!!!!.....l'anno scorso da 25 guppy +o- in 6 mesi ne ho ripescati quasi 500!!!!!!!!!!!!.......in mastello di plastica da 250 litri pieno zeppo di ninfee e piante acquatiche...
            ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

            Commenta


            • #7
              E' facile far riprodurre gli ancistrus?Come si fa?Per quanto riguarda l'allevamento di pecilidi anmche io ho avuto risultati positivi.Alla fine li ho dovutui regalare tutti perchè me ne nascevano una decina al giorno.L'acquario però era PIENO di piante e quini i piccoli riuscivano a nascondersi

              Commenta


              • #8
                Le velifera (specialmente i loro maschi) sono pesci un po' irruenti e non li associerei con gli scalari che sono di indole tranquilla, comunque tutto è possibile.
                Mi stupisce che Marco abbia potuto tenere una coppia di scalari e con dei guppy in soli 60 litri... avevi degli scalari nani???? Ti posso assicurare che i miei 20 platy arcobaleno (e stavano in 240 litri con due coppie di scalari) erano molto simili a dei piranha ogni volta che gli scalari deponevano (sarà stata vendetta?), "ripulendo" le uova deposte in ondate di attacchi di gruppo ben coordinati!
                Beh non erano guppy, ma ti giuro che tutto ciò che stava sotto i 2 cm di lunghezza spariva immediatamente nella bocca degli scalari!
                Animali insoliti? Amici Insoliti!

                Commenta


                • #9
                  secondo me la cosa migliore è allevare una coppia di scalari da sola. In questo modo si potranno osservare le cure parentali che sono un vero spettacolo e portare avanti gli avanotti insieme ai genitori.
                  Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    giurin giurella.....erano proprio 60 litri...(forse anche meno).......per gli ancistrus....riprodurli è....non lo so nel mio caso io non faccio nulla.......fanno pugni di uova in un'anfora...il maschio se pulisce e si occupa dei picoli fino a che non iniziano ad invadere l'acquario........e dopo un mesetto...DI NUOVO......la mia coppia ha circa 7-8 anni....e fa tutto da sola...ora vive con la prole numerosissima in un acquario di un'amica.....con altri 50 pesciolini (guppy lati velifere...non tutti adulti sia chiaro gi adulti saranno una 30)...e l'acquario è 75 litri.....se riesco vi meto qualche foto del papalino con prole al seguito
                    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                    Commenta


                    • #11
                      Quanto sono grandi?Ne avevi solo uno maschio e uno femmina?

                      Commenta


                      • #12
                        sono sui 10-12 cm...e si ne ho solo una coppia......oltre alla figliolanza
                        ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                        Commenta


                        • #13
                          Con quanti hai iniziato?

                          Commenta


                          • #14
                            ho iniviato con.....due...... se vuoi altre info....OFF TOPIC FALLO in pvt...o ci *****ano
                            ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X