annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

piranha cechi?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • piranha cechi?

    buonasera a tutti ieri mi son accorto che i miei due piranha avevano un'atteggiamento strano nuotavano sulla superfice dell'acqua e tendevano ad uscir la testa fuori dall'acqua,mi son avvicinato ed ho notato una cosa molto strana,negli occhi avevano una patina biancastra,a cosa pu esser dovuto?pu esser che circa un mese e mezzo f ho inserito dei carboni attivi?grazie in anticipo

  • #2
    Probabilmente la causa allevamento in condizioni ambientali sfavorevoli.
    Ne hai solo due? In quanti litri? Caratteristiche tecniche della vasca?
    Ultima modifica di Nemesi; 06-07-2010, 18:24.

    Commenta


    • #3
      in 100 litri,ma i carboni attivi quando li devo togliere?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da etradom Visualizza il messaggio
        in 100 litri,ma i carboni attivi quando li devo togliere?
        vasca troppo piccola

        Commenta


        • #5
          Credo che questo ti possa chiarire un sacco di cose:
          http://www.sanguefreddo.net/466256-post8.html
          Non solo una questione di vasca troppo piccola, ma anche di pochi animali, probabilmente mantenuti male ecc... Insomma, un disastro.

          Commenta


          • #6
            un brutto segno!! ti stanno per morire... successo anke ad un mio vecchio piranha! quanti anni hanno??? il mio aveva 7 anni...ed stato per quello! era anziano...

            Commenta


            • #7
              il mio aveva 7 anni...ed stato per quello! era anziano...
              Anziano? I piranha possono vivere molto di pi, a patto ovviamente che siano allevati in maniera ottimale (e pochi purtroppo lo fanno). L'opacizzazione dell'occhio non sintomo di vecchiaia, ma di qualche malattia batterica e/o fungina in corso, dovuta a condizioni ambientali inidonee.

              Commenta


              • #8
                scusate ma come fate a dir vasca troppo piccola se non ho specificato le dimensioni dei pesci?

                Commenta


                • #9
                  ho risolto il tutto ho fatto un cambio di acqua ho levato il 30%,ho tolto i carboni attivi,e gli occhi in tre giorni si sono schiariti.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da etradom Visualizza il messaggio
                    scusate ma come fate a dir vasca troppo piccola se non ho specificato le dimensioni dei pesci?
                    Semplice, 100 litri d'acqua non vanno bene neppure per un piranha tantomeno per una coppia (e non vanno nemmeno allevati in coppia...), quindi o sono degli avannotti, o non quello il loro posto; i pesci grandi vanno tenuti in vasche grandi da subito!

                    Commenta


                    • #11
                      Si inzia a parlare di allevamento ottimale dei piranha in vasche dai 750 litri in su......

                      Commenta


                      • #12
                        Scusate, scusate.. leggo qualche incongruenza in ci che dite Ho allevato piranha per molto tempo e ci tengo a correggere qualche inesattezza!

                        - La malattia poteva essere una micosi (che si mostra solitamente con dei batuffoli bianchi in rilievo) che, solitamente, sparite le cause scatenanti, tende a regredire da s: buon per te che sia stato cos;

                        - Non vero che i piranha hanno bisogno da subito di vasche grandi: due esemplari della famiglia PYGOCENTRUS fino ai 10cm possono convivere in 100lt;

                        - Credo che Etradom sia in possesso di PYGOCENTRUS NATTERERI: essi si possono comprare da avannotti in negozio e sono tutti di allevamento in cattivit. E' la specie pi tranquilla e "timida", ma anche la pi tosta ed estremamente "tollerante" verso gli errori del proprio allevatore. Essi diventan di 25cm da adulti (in acquari magari non adatti), ma arrivano anche vicino ai 30.. e hanno bisogno di ALMENO 80lt NETTI (meglio 100Lt) ciascuno, 120lt se da solo. SCONSIGLIO di allevare il genere PYGOCENTRUS solitariamente: tendono a staticizzarsi e a diventare molto spaventabili. Se si tratta di P. Caribe o P. Piraya il discorso peggiora: loro sono pi aggressivi e scaltri (il Piraya molto intelligente) oltre che grossi (entrambi posso raggiungere i 35-40cm). Per loro si parla di 200Lt a pescetto e anche loro vanno allevati in branco di 4 (o 2 almeno);

                        - A 7 anni un pira non anziano: adulto. Infatti, ben tenuto pu vivere almeno 10 anni potendo arrivare tranquillamente a 15 (ci sono casi di piranha di 20 anni). In natura muoiono molto molto prima SOLO perch vengono predati dai grandi rettili o dai volatili nelle stagioni della siccit: per questo che depongono migliaia di uova quando si riproducono.

                        PS: Queste info riguardano per sommi capi, solo la famiglia PYGOCENTRUS. Se in negozio trovate ancora qualche venditore che vi vende un "SERRASALMUS Nattereri", solo perch nn si aggiornato, dato che la vecchia denominazione. I Serrasalmus sono decisamente tutta un' altra cosa!

                        Commenta


                        • #13
                          certamente per due paranha di 10 cm non s il nome della specie,sono quelli argento con i brillantini sopra e la pancia arancione,non vado mica a comprar una vasca da 750 litri....mi rendo conto che hanno bisogno di una vasca grande ma alle volte siete un p esagerati.....comunque gli occhi si sono schiariti sono molto vispi e continuano a mangiar...grazie

                          Commenta


                          • #14
                            E dovrebber essere dei P. Nattereri (lo sono sicuramente se li hai comprati in negozio). Io ti do un consiglio: quando cresceranno (oltre i 10cm), cerca di dar loro una vasca con 80Lt a testa, altrimenti un giorno ti sveglierai e potresti trovarne sbranato uno. Fai tu

                            Commenta


                            • #15
                              certamente per due paranha di 10 cm non s il nome della specie,sono quelli argento con i brillantini sopra e la pancia arancione,non vado mica a comprar una vasca da 750 litri....
                              Ognuno libero di fare quello che vuole, ma siccome ci troviamo su un forum che ha l'"ambizione" di essere decisamente tecnico e di divulgare informazioni sull'allevamento ottimale, non si possono tralasciare alcune considerazioni:

                              - Pygocentrus nattereri (come giustamente specificato dall'utente GAngrel il piranha pi diffuso in commercio) un pesce di branco in tutte le fasi della sua vita, tranne che nel momento della deposizione delle uova; per questo motivo, ha evoluto specifici schemi comportamentali che possono essere stimolati e soddisfatti solo da una vita in gruppi di almeno 5-6 esemplari, altrimenti si rischia di avere un pesce anormale, ipersensibile, apatico o peggio iperaggressivo. Siccome la specie cresce molto velocemente, molto longeva ed ha precise esigenze comportamentali, tenerne so9lo uno o due di certo non rappresenta un allevamento ottimale, e visto che nel giro di un paio di anni possono tranquillamente arrivare a superare i 10 cm, per un gruppo di 5 esemplari servirebbero almeno 250 litri seguendo il discorso dell'utente Gangrel, e siccome nel giro di altri due anni possono arrivare a 20 cm, invece di cambiare due volte vasca con tutti i costi che ne conseguono si pu partire direttametne da un fgruppetto di 5 esemplari giovani che in 4 anni diventeranno subadulti i adulti allevati in una vasca adeguata ad esemplari adulti appunto. Anche perch. come gi detto e ridetto, se non si provvede sempre per tempo a fornire sufficiente spazio, la convivenza forzata in spazi per loro angusti scatena immancabile l'istinto al cannibalismo (nella logica del pesce, eliminare un competitore alimentare in uno spazio ristretto significa guadagnarsi la sopravvivenza) con conseguente perdita degli esemplari non dominanti.

                              Parlare di 750 litri per un gruppo di 5 Pygocentrus nattereri, non esagerazione, ma semoplice allevamento ottimale nel rispetto dell'etologia di una specie. Poi se uno ha soldi da spendere pu anche cambiare vasca 3, 4 o 5 volte, ma il litraggio definitivo sar sempre quello dai 500 litri in su.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X