annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Paludario bombine orientalis con pesci

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Appunto, hai chiesto due mesi fa come si fa e pensi di poter dare consigli? Evita in futuro o saranno presi provvedimenti, i consigli abbiamo sempre ripetuto che si danno SOLO se si hanno esperienze dirette
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #32
      Ma mi spieghi io come faccio a sapere che lo sfondo lo vuole cambiare.comunque ne ho gi* fatto di sfondi in plourietano quindi evita di giudicarmi in modo affrettoso

      Inviato dal mio SM-J500FN utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da froggy00 Visualizza il messaggio
        Ma mi spieghi io come faccio a sapere che lo sfondo lo vuole cambiare.comunque ne ho gi* fatto di sfondi in plourietano quindi evita di giudicarmi in modo affrettoso

        Inviato dal mio SM-J500FN utilizzando Tapatalk
        Affrettoso non e' italiano, fammi vedere qualche sfondo, mandami le foto in mp e soprattutto come ti ho detto non rispondere sul forum visto che non hai esperienza per farlo

        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da marconyse
          No, non si usa come dici tu Froggy, se metti il poliuretano sul vetro non lo toglierai mai piu', si vede che non sei ferrato neanche in teoria oltre che in pratica per cui ti invito a non intervenire piu' per evitare danni agli utenti.
          Andrea Laporta devi usare un supporto che poi applicherai alla parete del terrario, se metti direttamente il poliuretano sulla parete di vetro in seguito dovrai buttare il terrario se volessi cambiare o eliminare lo sfondo o anche solo disinfettarlo.
          Puoi allestire la parete su una lastra di plexyglass o di polistirolo e poi applicarla all'interno, cosi' anche se ti viene male non rischi la vasca. Io eviterei il poliuretano ma userei lastre di polistirolo di diversi spessori, personalmento uso fino all'8 cm che trovo al Leroy Merlin, lavorandole con cutter e fiamma, ad esempio quella che si usa per il caramello in cucina, o una pistola a caldo, dopodiche' lo ricopri con silicone marrone e su questo metti torba o fibra di cocco. Esistono tra l'altro anche pannell di cocco gia' pronti su cui le epifite possono crescere benissimo http://www.redbug.it/lucky_reptile_coco_background.html o in sughero http://www.redbug.it/lucky_reptile_b...ckgrounds.html o i migliori per le piante a base di radici di felde http://www.redbug.it/exoterra_tree_f...o_terrari.html.
          Se vuoi invece una cosa tipo roccia usa il polistirolo rivestito di colla per piastrelle, una specie di cemento, che pero' dovrai colorare con ossidi.
          La versione poiu' semplice, ed esteticamente piu' valida se non sei un vero esperto di plastici per treni o simili, sono i pannelli gia' pronti che ti ho indicato.

          Qui puoi vedere come ho realizzato delle tane con polistirolo e colla per piastrelle chiaramente diverso da una parete verticale ma ti puo' dare un'idea anche se nel tuo caso al posto dela colla per piastrelle conviene usare ilicone marrone con torba o cocco spalmato sopra https://www.facebook.com/marconyse/m...0826849&type=3

          qui invece puoi vedere l'effetto del piu' semplice pannello di sughero (lo trovi in vari spessori anche al brico) dove puoi far aderire rampicanti e fissare epifite tipo Tillandsia, nel mio caso il terrario non e' molto umido per cui c'e' solo del Pothos piantato da poco https://www.facebook.com/photo.php?f...type=3&theater
          Ciao marco.
          Alla fine ho optato per il polistirolo , anche pet poter fare rientranze e sporgenze come piace a me. Ho pero alcune domande ora che l ho comprato:
          1.Devo fare lo sfondo che vada giu fino in fondo al terrario oppure che parta solo dalla superficie dell acqua?
          2. Non ho e preferirei non comprare gli attrezzi che facciano la fiamma che hai menzionato. Sono strettamente necessari oppure posso ad esempio sostituirli con un accendino? Lasciare il polistirolo cosi senza darci col calore ė sconsigliato?
          3. Come attacco il polistirolo alla parete del terrario?
          Grazie dell aiuto!


          Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #35
            Ciao, in primis io farei lo sfondo fino alla parte "terrestre" per evitare problemi di "galleggiamento"

            2 non tranquillo puo' servire per arrotondare o scavare meglio ma non sono indispensabili (se lo hai puoi provare anche a fare buchi e simili con un saldatore ma ripeto non e' indispensabile)

            3 puoi incollarlo con tre o quattro punti di colla americana, quella bianca tipo Saratoga, tanto un domani puoi strappare il polistirolo facilmente o tagliare con un cutter i punti, se dovesse rompersi non piangerai certo per qualche euro di costo del polistirolo


            p.s. la colla americana (o colla di montaggio) puoi usarla anche per fissare fra loro pezzi di polistirolo anche se io metto sempre qualche lungo chiodo all'interno per maggior supporto alle "terrazze"
            Ultima modifica di marconyse; 17-06-2016, 20:26.
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #36
              Originariamente inviato da marconyse
              Ciao, in primis io farei lo sfondo fino alla parte "terrestre" per evitare problemi di "galleggiamento"

              2 non tranquillo puo' servire per arrotondare o scavare meglio ma non sono indispensabili (se lo hai puoi provare anche a fare buchi e simili con un saldatore ma ripeto non e' indispensabile)

              3 puoi incollarlo con tre o quattro punti di colla americana, quella bianca tipo Saratoga, tanto un domani puoi strappare il polistirolo facilmente o tagliare con un cutter i punti, se dovesse rompersi non piangerai certo per qualche euro di costo del polistirolo


              p.s. la colla americana (o colla di montaggio) puoi usarla anche per fissare fra loro pezzi di polistirolo anche se io metto sempre qualche lungo chiodo all'interno per maggior supporto alle "terrazze"
              Perfetto, grazie davvero. Poi ricopro tutto di silicone marrone? Il silicone non rischia di rovinare il polistirolo bucandolo? Serve un tipo particolare di silicone?

              Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

              Commenta


              • #37
                Cerca il silicone marrone,credo sia il neutro, non rovina il polistirolo, ti conviene spargerlo con un pennello, che poi dovrai buttare ma ad esempio al lidl questa settimana 8 pennelli 3€, poi prima che ci asciughi ci spargi sopra la torba o la fibra di cocco o la polvere di tufo (aiuta a far crescere muschi, li premi legermente perche' aderiscano e attendi che il tutto si asciughi.
                Naturalmente puoi fare tutto fuori dal terrario e montare poi la struttura quando e' pronta nel terrario
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da marconyse
                  Cerca il silicone marrone,credo sia il neutro, non rovina il polistirolo, ti conviene spargerlo con un pennello, che poi dovrai buttare ma ad esempio al lidl questa settimana 8 pennelli 3�€, poi prima che ci asciughi ci spargi sopra la torba o la fibra di cocco o la polvere di tufo (aiuta a far crescere muschi, li premi legermente perche' aderiscano e attendi che il tutto si asciughi.
                  Naturalmente puoi fare tutto fuori dal terrario e montare poi la struttura quando e' pronta nel terrario
                  Per oggi ho dato ho fatto tutto lo sfondi col polistirolo e sono molto soddiafatto per il risultato! Per il silicone aspetto un po di tempo.

                  Piu che altro vorrei chiedere una cosa, posto che ho fatto lo sfondo che arriva fino al fondo della vasca cioe per l intera altezza.
                  Non avendo una barriera in plexiglass tra parte acquatica ed emersa (vorrei evitarla), fisiologicamente l acqua passera tra pietro e ghiaia, ristagnando. Non dara comunque problemi?!
                  Altra cosa, cambiero casa tra due mesi, e viste le dimensioni del terrario direi che l idea di farlo partire e poi spostarlo sia infattibile. Secondo voi posso lasciare solo le piante iniziandole gia a piantare (con i neon accesi) gia nella casa nuova? Cosi almeno quando mi trasferisco definitivamente compro subito le rane? Oppure anche se solo le piante necessiterebbero di apposite cure frequenti? Sottolineo che circa una volta a settimana mi capita di andare nella casa nuova.

                  Grazie a tutti, preziosi come sempre

                  Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

                  Commenta


                  • #39
                    Puoi tranquillamente cominciare ainserire le piante temporizzando le luci cn un timer, il problema e': se non metti prima silicone e torba riuscirai a farlo dopo? quando le piante gia' stanno attecchendo? Io finirei prima lo sfondo e poi metterei le pinte
                    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
                    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                    Commenta


                    • #40
                      Originariamente inviato da marconyse
                      Puoi tranquillamente cominciare ainserire le piante temporizzando le luci cn un timer, il problema e': se non metti prima silicone e torba riuscirai a farlo dopo? quando le piante gia' stanno attecchendo? Io finirei prima lo sfondo e poi metterei le pinte
                      Si tranquillo marco mi sono spiegato male se iniziassi ora era sottinteso che concluderei lo sfondo prima di inserire le piante!
                      La luce quante ore al giorno ci vuole? Per il resto invece le attivita manutentive in assenza di fauna quali sono? Grazie e scusa le tante domande , sono davvero puntiglioso ma x chi è alla proma esperienza è dura!!

                      Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • #41


                        Ecco due foto del lavoro parziale svolto, sono soddisfatto. Per i neon, di quanti wat mi servono? 25?

                        Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

                        File allegati

                        Commenta


                        • #42
                          Io starei sulle 8 ore al giorno almeno, per il wattaggio io mi trovo bene con i tubi led da16w daylight, le piante reagiscono bene. Mi rammenti per favore le dimensioni della teca?
                          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
                          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                          Commenta


                          • #43
                            Originariamente inviato da marconyse
                            Io starei sulle 8 ore al giorno almeno, per il wattaggio io mi trovo bene con i tubi led da16w daylight, le piante reagiscono bene. Mi rammenti per favore le dimensioni della teca?
                            La teca ė 80 cm di larghezza, 50 di altezza e 40 di profondit*!

                            Oggi vado da le roy e compro torba silicone e colla americana!! Inizio magari a mettere le piante rampicanti nelle prossime settimane.

                            Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

                            Commenta


                            • #44
                              Quanto silicone servir* ? Basta un tubetto da 290 ml?

                              Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

                              Commenta


                              • #45
                                Io non lesinerei anche perche' sopra devi metterci la torba quindi il polistirolo deve essere ben ricoperto, ricorda che deve essre marrone altrimenti poi si nota troppo il polistirolo sotto o il colore del silicone
                                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
                                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X