annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Bombina Orientalis - Progetto Paludario

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bombina Orientalis - Progetto Paludario

    Fase 1
    Ho iniziato con una piccola teca con un paio di Ululoni dal ventre rosso. Quando ho deciso che era ora di smantellare la vasca ho realizzato un acqua-terrario un poco più grande per ospitare un gruppetto di altri sei ranocchi possibilmente dal ventre di fuoco. Pubblico il progetto per i meno esperti come me, così di seguito inizo con il protagonista di questa storia: ecco un tipico Ululone dal ventre di fuoco (Bombina orientalias).
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 65.6 KB 
ID: 2219600
    Ultima modifica di Prince; 30-09-2017, 19:11.

  • #2
    Fase 2
    Tutto ha inizio da una teca "Ferplast Explora 60" con palco luci ancora imballata, che ho riesumato dalla soffitta. Indicata come terrario, cercherò di adattarla a paludario, tipo foresta pluviale.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 42.5 KB 
ID: 2219602

    Commenta


    • #3
      Fase 3
      Da una corteccia di sughero per acquari recuperata tra gli avanzi di arredi di vasche precedenti, sagomerò dei bordi che fungeranno da sponde per due istmi di terra emersa. (Ops! sgomberato in terrazza dalla moglie… )

      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   3.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 155.7 KB 
ID: 2219606

      Commenta


      • #4
        Fase 4
        Tutti noi sappiamo quanto sia importante l'illuminazione per far sì che le nostre piante crescano bene assieme agli altri ospiti nell’acquaterrario. Allora componiamo questa “benedetta” plafoniera!

        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   4.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 170.1 KB 
ID: 2219609

        Commenta


        • #5
          Fase 5
          Nel frattempo, sono arrivati gli sfondi 3D firmati JUWEL® per acquari, terrari e paludari. Il primo da sinistra con radice: Background Root per parete frontale. I due riquadri simili rispettivamente Background Cliff Light e Background Stone Granite per i due vetri laterali. Trovati nuovi all’ingrosso a buon prezzo, anche se il negoziante mi ha fatto un poco dannare sui modelli e sui tempi di spedizione.

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   5.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 124.9 KB 
ID: 2219611

          Commenta


          • #6
            Fase 6
            Arrivato anche il nuovo nebulizzatore per ambienti tropicali Monsoon RS400. Dei contenitori per piante in fibra di cocco che daranno il sano e naturale colore ambra all’acqua e silicone per acquari.

            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   6.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 129.2 KB 
ID: 2219613

            Commenta


            • #7
              È ovvio che alcuni opteranno per altre marche o per diversi modelli, per esperienze o idee del tutto personali. Io pubblico le mie scelte in questo progetto, senza rivendicare la migliore funzionalità di uno o dell’altro marchio di fabbrica.

              Commenta


              • #8
                Fase 7
                Prese le misure comincio a tagliare gli sfondi. In un secondo momento sagomerò le forme adattando i pannelli l’uno con l’altro a ridosso della teca. Non è difficile “affettarli” e smussarli, ma se non si sta dovutamente attenti, è più facile in modo maldestro romperli!

                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   7.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 131.5 KB 
ID: 2219616

                Commenta


                • #9
                  Fase 8
                  Et voilà! Ho smontato la vasca… o_O Ecco pronto lo sfondo frontale a mo’ di radice. Fisserò prima la parete posteriore; quelle laterali si adatteranno a questa in modo che per prospettiva non saranno visibili eventuali fessure anche se a tempo debito, saranno prontamente stuccate con apposito silicone.

                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   8.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 94.8 KB 
ID: 2219618

                  Commenta


                  • #10
                    Fase 9
                    Anche la parete sinistra che riproduce delle rocce scure è stata sagomata per ora in modo grezzo. Ho ritagliato dagli sfondi parti mirate in modo da includere su misura i rilievi che mi sono parsi più interessanti.

                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   9.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 84.1 KB 
ID: 2219620

                    Commenta


                    • #11
                      Fase 10
                      Adesso è toccata la parete destra, che raffigura delle rocce questa volta chiare. Non ho predisposto canalette mirate per specifici cavi e tubi (filtro, nebulizzatore, luci, etc.), perché col tempo potrei optare per metodi di conduzione diversi che richiederebbero nicchie diverse.

                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   10.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 122.8 KB 
ID: 2219622

                      Commenta


                      • #12
                        Fase 11
                        Un traliccio stagionato (era della vecchia voliera). Mumble mumble ho in mente qualcosa di buono per ottimizzare il layout pluviale.

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   11.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 102.2 KB 
ID: 2219624

                        Commenta


                        • #13
                          Fase 12
                          Okkey, sloggiato dalla moglie in magazzino!
                          Ecco una prima realizzazione dell’ambiente dentro la teca (adesso a secco e disadorno). Mi piace. Ora comincio col smontare le parti; pulire tutto; poi incollare un pezzo alla volta al posto giusto. Per ogni elemento occorre 24 ore di fissaggio per il silicone prima di passare al segmento consecutivo. Armiamoci di pazienza.

                          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   12.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 154.2 KB 
ID: 2219626

                          Commenta


                          • #14
                            Fase 13
                            Uno ad uno ho incollato e sigillato con speciale silicone nero il pannello frontale e i due laterali, smussati dove occorreva. Fra gli incastri perimetrali tra pannelli e vetri e tra pannelli e pannelli, l’operazione di fissaggio è avvenuta più volte con scrupolosa attenzione, perché una volta azionato il sistema, non penetri acqua nelle retrovie, altrimenti destinata a stagnare e marcire.

                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   13.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 118.9 KB 
ID: 2219628

                            Commenta


                            • #15
                              Fase 14
                              In questi giorni ho letteralmente occupato il magazzino! :-S Ho terminato l’allestimento “a secco”. La stoppa di materia grossa e liscosa quando l’ambiente sarà umidificato penzolerà in modo più reale. Ora dovrò predisporre la parte tecnica interna, come i tubi di aspirazione e rigetto dell’acqua filtrata per la cascata e almeno due ugelli del nebulizzatore automatico per riprodurre la pioggia. Infine la piantumazione; quindi richiudere la teca.

                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   14.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 124.7 KB 
ID: 2219630

                              Commenta


                              ZooBio.It
                              Sto operando...
                              X