annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ibernazione

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ibernazione

    Salve ragazzi siccome qua in Germania questo inverno raggiungiamo i -5 gradi. Ho pensato di alloggiare i miei anuri in una piccola teca sul balcone in modo di dare loro la possibilità di ibernarsi e farli riprodurre è possibipossibile?

  • #2
    Ciao. Non sono un intenditore. Comunque, per mia opinione bisogna riprodurre artificialmente le condizioni climatiche tipiche della specie che allevi, tenuto conto che gli animali si adattano ma non per questo bisogna forzare la cosa. Anche nel caso di soggetti che originariamente vivono in territori con variazioni climatiche considerevoli e inverni rigidi, in natura l’inverno non serve solo a ibernare… ma anchea mietere per la giusta selezione, cosa che nel nostro habitat riprodotto non vorremmo succedere, ne siamo nelle condizioni di far scegliere agli ospiti i presupposti ideali per il letargo. Quindi, secondo il mio punto di vista, la riproduzione delle stagioni (cosa che apprezzo moltissimo), dovrebbe limitarsi a più o meno diminuzione o innalzamento della temperatura interna teca con aumento e diminuzione del periodo luce e umidità, nei casi specifici anche con diminuzioni che permettano il letargo. Senza mai avvicinarsi a stati potenzialmente pericolosi per gli amici che alleviamo. Per esempio io allevo delle tartarughe sia terresti che acquatiche all’aperto. Durante l’inverno la prima (una cinquantina d’anni) e anche la seconda, dopo una “grassa” estate con cibi mirati che precedono la brutta stagione, “letargano” in spazi controllati dove non permetto alla temperatura discendere troppo o che succedano imprevisti come innalzamenti di temperature seguiti da repentini cali che prendono alla sprovvista incauti animali ormai addomesticati.
    Comunque, l’ultima parola agli esperti.

    Commenta

    Sto operando...
    X