annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sassi

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sassi

    Ho preso dei sassi dalla spiaccia e li devo usare come fondo in un acquario con delle xenopus.Come li lavo?Posso usare l'amuchina o qualcosa del genere?

  • #2
    Scusate volevo scrivere spiaggia

    Commenta


    • #3
      si, oppure li fai bollire per qualche minuto..

      Commenta


      • #4
        oppure li passi in forno alla massima temperatura
        Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

        Commenta


        • #5
          Qual il modo migliore?Escludendo farli bollire perch sono molti,ci metterei una vita e dovrei usare una pentola enorme

          Commenta


          • #6
            Io li metterei in forno alla massima temperatura come diceva Lady.... il metodo che implica meno sbattimento!

            Commenta


            • #7
              Ok far cosi'.Grazie 1000

              Commenta


              • #8
                Si ma prima lavali per bene. Di sterilizzarli nel forno li sterilizzi, ma non li lavi e non allontani i sali. Prima di infornarli lasciali a mollo per un po di ore in acqua tiepida(pi e calda e pi velocemente i sali si sciolgono)e cambiala spesso, poi inforna pure

                Commenta


                • #9
                  Era appunto quella la mia preoccupazione.Ma se li sciacquo pi volte sicuro che se ne vanno i sali?

                  Commenta


                  • #10
                    se sono della composizione giusta si....se sono calcarei rilasciano sempre........un po di carbonati va bene ma un eccesso no....
                    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                    Manuel
                    www.Anfibitalia.it
                    www.Sanguefreddo.net

                    Commenta


                    • #11
                      E quindi cosa devo fare?Se le sciacquo bene e poi le metto nel forno a 250 gradi per una trentina di minuti va bene?

                      Commenta


                      • #12
                        lo butti nel forno a 200 gradi per 20-30 minuti ed a posto...poi ovviamente lo lasci raffreddare...attento alle mani quando lo riprendi

                        ciao

                        Commenta


                        • #13
                          Per sapere se i sassi sono molto o poco calcarei, basta che gli versi su un po di succo di limone.
                          Se frigge vuol dire che i carbonati totali sono molti, e ti consiglio di non usare le pietre

                          Commenta


                          • #14
                            Io usavo l'acido muriatico non sapevo funzionasse anche il limone......
                            ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                            Manuel
                            www.Anfibitalia.it
                            www.Sanguefreddo.net

                            Commenta


                            • #15
                              C' l'acido citrico, la reazione con il carbonato di calcio pi o meno la stessa

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X