annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dyscophus guineti

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dyscophus guineti

    a chi interessa allevo dyscophus guineti
    .fra

  • #2
    Rane molto interessanti qualche info in più????
    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
    Manuel
    www.Anfibitalia.it
    www.Sanguefreddo.net

    Commenta


    • #3
      sto x innalzare temperatura ed umidità x la riproduzione,la femmina mi sembra piuttosto grossetta,probabilmente ha gia le uova ...fra un po le metterò nella camera della pioggia..qualunque cosa chiedi pure.
      proprio a te manuel vorrei chiedere dova posso reperire la litoria caerulea.ho già il terrario e come raganella è uno spettacolo
      ciao fra

      Commenta


      • #4
        Ci stavo pensando ma ultimamente non le ho viste in giro prova a chiedere a Franco lui ha molti contatti e penso possa aiutarti se ne prendi qualcuna.
        Io intanto mi guardo intorno
        ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
        Manuel
        www.Anfibitalia.it
        www.Sanguefreddo.net

        Commenta


        • #5
          Sono belle, ma non semplicissime da riprodurre! Anni fa ne ho allevato un trio..

          Commenta


          • #6
            Per i Dyscophus ti consiglio vivamente una pioggia tipo "secchiate d'acqua", però l'acqua all'interno della rain chamber dev'essere non troppo profonda (l'animale deve sempre poter respirare, sennò la femmina con il maschio in groppa potrebbe affogare).
            Per temperatura più aòta cosa intendi? Li metti direttamente nella camera della pioggia o li hai nutriti bene prima? Il maschio canta?
            Cerca di non fare un brusco passaggio secco-diluvio, ma inumidisci prima un po' il terrario ed aspetta magari che ci sia un temporale anche fuori, così ti aiuta anche la pressione atmosferica.
            Nutri la femmina con TONNELLATE di cibo...
            Ciao
            Ema

            Commenta


            • #7
              x ema:da clima più secco faccio passare grdualmente a quello più umido e innalzo la temperatura della teca che x ora è sui 19-20.dopo averle nutrite le inserirò nella camera della pioggia.il maschi canta di notte e la mattina presto.anche se da un paio di giorni è sotterrato e nn lo vedo.
              fra

              Commenta


              • #8
                Non aumentare troppo, non oltre i 23 °C...
                Io per temperatura bassa nei Dyscophus vedrei bene un 15-16 °C...
                Comunque prova, non si sa mai, non è come cucinare!
                Se il maschio cantava ed ora si è sotterrato si vede che si è leggermente seccata l'aria... Prova a bagnare un po' di più.
                Ciao
                Ema

                Commenta

                Sto operando...
                X