annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

B. Marinus che non mangia.

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • B. Marinus che non mangia.

    Ciao!
    come da titolo il mio B. Marinus, che ho da circa una settimana, un baby esemplare, non mangia.
    Ho somministrato grilli di circa 1,5 cm, con e senza calcio vitaminizzato e non li guarda nemmeno. Tarma nemmeno a parlarne. Tutti insetti da pasto vivi e liberei per il terrario, per il momento alloggia in un piccolo terrario di 35x35x35 cm, con due ripari abbastanza umidi, le temperature raggiungono i 25-26 gradi di giorno, e scendono a 20-21 di notte. L'umidità (forse un po' alta) è a 70. Con un bel sottovaso pieno d'acqua. Substrato di circa 4-5 cm di fibra di cocco.
    Ha abitudine di girovagare per il terrario mettendolo in disordine! Non sta quasi mai nei ripari, e mi sembrava un po' strano.

    Sapete aiutarmi? Per quanto riguarda lo spazio volevo trasferirlo in una vasca più grande appena raggiunge 7-8 cm.

    Però sono preoccupatissimo perchè il numero di grilli/tarme non diminuisce.

    grazie in anticipo.

  • #2
    Trasferiscilo nella teca più grande...strano che non mangia...sono molto voraci e mangerebbero sempre...non si e' ambientato mi sa...posta una foto,anche se in linea di massima non credo ci siano problemi su come l hai allestito,la teca e' comunque piccola anche per un solo esemplare baby...il mio mi ha mangiato dopo un giorno..
    [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
    MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
    É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
    [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

    Commenta


    • #3
      L'umidita non rappresenta un grandissimo problema così come le temperature,nel senso che se sforiamo di qualche grado non succede nulla...non sono dendrobates ...sono robusti come animali...fin troppo anche..... e parecchio "rustici"...tu sei più o meno con le temperature ideali e con l'umidita vicino a quella ottimale...ma ripeto che non e' questo il problema.
      [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
      MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
      É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
      [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

      Commenta


      • #4
        siccome ce l'ho in camera mia, e generalmente se non esco sono lì, non è che la mia presenza lo disturba? Spostandolo magari in una stanza con meno via vai di gente, si tranquillizzerebbe un po'?

        Commenta


        • #5
          questa è la teca. oggi o domani avrei creato la fessura d'areazione sulla parte frontale con della zanzariera rigida. creando il giusto ricircolo d'aria.

          Yfrog Image : yfrog.com/0tcraykj

          P.S.: la vasca più grande è un grande contenitore di plastica, senza coperchio. potrebbe andare bene?

          P.P.S.: possibile magari che i grilli siano troppo grandi? perche quando gli si avvicina uno, o lo allontana con una zampata o gli permette pure di salirgli sulla testa!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Malexit Visualizza il messaggio
            questa è la teca. oggi o domani avrei creato la fessura d'areazione sulla parte frontale con della zanzariera rigida. creando il giusto ricircolo d'aria...
            Perché, prima la presa d'aria non c'era?? E come circola, l'aria? Risolvi rapidamente questo aspetto.

            Ad ogni modo, il comportamento che descrivi non è normale: la dimensione dei grilli dovrebbe essere l'ultima preoccupazione, dato che, come ti ha spiegato Tuatara, questi bufonidi sono particolarmente voraci (il che è, in genere, caratteristica della Famiglia), e non si fanno "intimidire" dalle dimensioni di un insetto (tranne nel caso siano gigantesche rispetto all'anuro).

            Hai provato, tuttavia, con larve di tenebrionidi? Di solito il movimento della larva è irresistibile per un anfibio…

            La circostanza che riferisci, che cioè allontana i grilli con una zampa, rappresenta il tipico atteggiamento dell'anuro che mostra disinteresse-rifiuto verso il cibo, e ciò dopo una settimana, preoccupa un po'.. a prescindere dalle dimensioni del terrario, troppo ridotte, che però, a mio avviso, da sole non dovrebbero comportare un digiuno così prolungato.

            Quanto alla vasca nuova, un contenitore come descritto, opportunamente attrezzato, può essere usato in via temporanea, ma non lo reputo ideale: per evitare un ulteriore stress da ambientamento, appronterei piuttosto un terrario più grande dove tenerlo stabilmente fino almeno ad una certa crescita, poi dovrebbe venir trasferito in un terrario definitivo (sono bufonidi piuttosto "camminatori", e perciò abbisognano di un certo spazio.. anche tenuto conto delle dimensioni che raggiungono).

            Infine, può darsi che la tua presenza lo intimorisca, questo sì (ciò vale ovviamente solo per un neo-arrivato), ma solo se ti vede muoverti vicino al terrario, in caso contrario (ad es., tu alla scrivania ed il terrario a tre metri da te) non lo vedo come un problema.

            Riusciresti a postare una foto più dettagliata all'animale (in quella che hai linkato si intravede appena..)?
            V.

            Commenta


            • #7
              quella teca non si presta..manca ricircolo d'aria ..poi come dicevo sopra non ha le giuste dimensioni...camminano molto per questo si consiglia un terrario di almeno un metro per i baby...e almeno un 150cm per un adulto...meglio se piu grande..purtroppo la scelta del marinus comporta teche esageratamente grandi...è uno dei pochi insieme al paracnemis che trovi in giro o nelle fiere con una discreta reperibilità è che necissatano di moltissimo spazio...io rimango dell'idea che il tuo animale è troppo stressato per tanti piccoli fattori e non mangia per questo...provvedi con una teca di almeno 100x40(altezza)60 profondità...e ricorda che queste misure vanno bene solo per un esemplare e non adulto...
              [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
              MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
              É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
              [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

              Commenta


              • #8
                le foto dell'animale le trovi nell'altra mia discussione intitolata "my toad".
                grazie mille per i vostri consigli.

                di che misure stiamo parlando per quando riguarda terrario stabile? Sui 80-100 cm di lunghezza e sui 40 cm di larghezza?

                adesso mi informo sulle larve di tenebrionidi che non avevo mai sentito. almeno non con questo nome.

                per quanto riguarda la presa d'aria ne ha una piuttosto grande sulla parte superiore, ma pensavo di farne un'altra davanti per un riciclo d'aria migliore.

                thx

                Commenta


                • #9
                  I tenebrionidi non sono altro che le comunissime tarme della farina, qui sul forum ci sono tantissime discussioni sull'argomento.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Malexit Visualizza il messaggio
                    di che misure stiamo parlando per quando riguarda terrario stabile? Sui 80-100 cm di lunghezza e sui 40 cm di larghezza?
                    thx
                    queste misure (100x40hx60)vanno bene per il tuo marinus...ma appena diventa adulto (25 cm)devi alloggiarlo in una teca di 150 cm...
                    [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                    MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                    É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                    [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Tuatara Visualizza il messaggio
                      quella teca non si presta..manca ricircolo d'aria ..poi come dicevo sopra non ha le giuste dimensioni...camminano molto per questo si consiglia un terrario di almeno un metro per i baby...e almeno un 150cm per un adulto...meglio se piu grande..purtroppo la scelta del marinus comporta teche esageratamente grandi...è uno dei pochi insieme al paracnemis che trovi in giro o nelle fiere con una discreta reperibilità è che necissatano di moltissimo spazio...io rimango dell'idea che il tuo animale è troppo stressato per tanti piccoli fattori e non mangia per questo...provvedi con una teca di almeno 100x40(altezza)60 profondità...e ricorda che queste misure vanno bene solo per un esemplare e non adulto...
                      credete sia buona cosa allestire la vasca grande momentaneamente per poi acquistare il terrario stabile, oppure direttamente il terrario? perchè nell'immediato non posso permetterlo!

                      ma se ne costruissi uno in legno come era mia intenzione? vanno bene fatti in legno?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Malexit Visualizza il messaggio
                        per quanto riguarda la presa d'aria ne ha una piuttosto grande sulla parte superiore, ma pensavo di farne un'altra davanti per un riciclo d'aria migliore.
                        thx
                        una sola presa d'aria sebbene sia grande non è sufficiente ad assicurare il giusto ricambio di aria...dal momento che dovrai per forza fare una teca nuova,fai fare delle belle prese d'aria ai lati..
                        [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                        MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                        É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                        [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Brinix Visualizza il messaggio
                          I tenebrionidi non sono altro che le comunissime tarme della farina, qui sul forum ci sono tantissime discussioni sull'argomento.
                          ah si perfetto! libere nel terrario o in una ciotolina?

                          thx

                          Commenta


                          • #14
                            ok grazie mille, provvedo alla progettazione!

                            Commenta


                            • #15
                              Meglio in una ciotola altrimenti andrebbero subito a nascondersi nel substrato altrimenti puoi dargliele con le pinzette quando si sarà ambientato.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X