annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problema accoppiamento pleurodele

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problema accoppiamento pleurodele

    Ciao,
    Ho 3 pleuro, 1 machio e 2 femmine,quest'anno per la prima volta si sono riprodotti a fine agosto.Qualche giorno dopo ho raccolto le uova e le ho messe da parte, comunque il problema sta nel fatto che ho visto il maschio riprodursi con entrambe le femmine che hanno deposto almeno 2 volte a testa e oggi hanno ricominciato ad accoppiarsi.Alcune uova le ho date a degli amici sperando che sopravvivessero, mentre altre le ho lasciate nel vascone con gli adulti e ne ho davvero un sacco vive di tutte le dimensioni (più di 100 credo),senza contare quelle con gli adulti.
    Io mi stavo concentrando pricipalmente su una cinquantina di larve di circa 3 settimane e altre 22 di un mese e mezzo, ma mi dispiace per le altre. Cosa faccio con le larve?
    Il maschio lo devo dividere dalle femmine?

  • #2
    Se laci le larve con i genitori se le mangiano cosí eviti di averne troppe...

    Commenta


    • #3
      Devi semplicemente fare un po' di selezione, quelle che non ti interessano le butti via. Dopotutto se uno non è un allevatore professionista non può stare dietro a centinaia e centinaia di larve.

      Commenta


      • #4
        se sei di torino e ne cedi io ho spazio e tempo per stagli dietro... non ti risolve il problema, ma almeno assicuri a qualche piccolo in più una vita...

        Commenta


        • #5
          ma il maschio lo devo dividere dalle femmine?

          Commenta


          • #6
            Gli adulti lasciali in vasca e lascia che la selezione naturale faccia il suo corso.

            Commenta


            • #7
              ma io non sono preoccupato per le larve che possono essere mangiate, io sono preoccupato per il continuo stress che il maschio causa alle femmine continuando ad accoppiarsi

              Commenta


              • #8
                Non c'è da preoccuparsi troppo: a breve l'abbassamento della temperatura a valori intorno ai 10°C, o inferiori, determinerà la fine del periodo riproduttivo. La femmina si godrà per molti mesi un meritato riposo.

                Commenta

                Sto operando...
                X