annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

salamandra tigre

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • salamandra tigre

    Vi piace il mio tigre?e il terrario?Fatemi sapere!![img][/img]

  • #2
    eccone altre,che vene pare? carino vero?mi sta dando un sacco di soddisfazioni,mangia tantissimo ed molto attivo![img]

    Commenta


    • #3
      bellissimo..da dove arriva?

      Commenta


      • #4
        Si tratta di un Ambystoma tigrinum mavortium. E' originario delle zone temperate degli Stati Uniti.
        Ciao
        Ema

        Commenta


        • #5
          lo trovo molto bello, un po' stile dendrobatide, qualche info sulla sua realizzazione?

          Commenta


          • #6
            Si infatti lo avevo allestito per qualche dendrobade ma poi ho incontrato lui e un po perche costava poco ma soprattutto perche mi subito piaciuto ho deciso di adottarlo.ma possibile che sia sempre affamato?appena mi avvicino al terrario si gira mi fissa e esce dalla tana,alcune volte apre la bocca facendomi la "linguaccia" proprio come quando mangia,prende i grili e le camole pure dalle mani,addirittura se li tengo sopre la sua testa si appiattisce e poi salta con le fauci spalancate, una fogna.Cmq non voglio sovralimentarlo...qual il cibo migliore?i soliti grilli?
            Ciao
            Cesce

            Commenta


            • #7
              Ah per quanto riguarda la realizzazione del terrario:fondo fibra di cocco ricoperta di torba muschiosa,le piante le annaffio spesso e si stanno tutte crescendo a dismisura(le devo potare abba spesso),per abbellimento ho messo diverso muschio preso in un bosco e anche un sasso coperto da quest ultimo(dove la pianta a desstra si sta radicando tutta),sulla sinistra ho interrato una bacinella con acqua e ho coperto i bordi con corteccia di sughero e muschio di giava...poi mi sembra tutto!nessun altro ha qualche ambystoma?
              Ciao
              Cesce

              Commenta


              • #8
                tranquillo, normale che sia vorace...sono dei lavandi,mangerebbero tutto il giorno...cibo puoi usare griuilli,tarme della farina(non troppe) elombrichi....le mie crescono a vista d'occhio
                peccato per il terrario che non durer molto...sono dei veri trattori

                Commenta


                • #9
                  dieta ideale direi tre giorni alla settimana se l'esemplare adulto, aumenta la razione con lombrichi e camole del miele.

                  Commenta


                  • #10
                    scusate forse mi sono espresso male...
                    dove lo hai comprato? un bel po che le cerco..

                    Commenta


                    • #11
                      ah ma sei di castelfusano,io spesso vado allo stabilimento militare d estate...vabbe lasciamo stare,no cmq Il re dello zoo a san giovanni ne aveva molti ne dovrebbero essere rimasti alcuni.la via Gino capponi fermata metro A ponte lungo.dimmi se li trovi,telo consiglio sono davvero carini
                      Ciao
                      Cesce

                      Commenta


                      • #12
                        Anche io ho un esemplare di A. tigrinum..
                        Attenzione poich essendo animali famelici rischiano di diventare obesi, quindi razionate il cibo e utilizzate sopratutto lombrichi, grilli o lumache/limacce.
                        Un'altra accortezza da tener presente che, essendo animali di climi temperati, necessitano di un periodo di letargo invernale per assecondare la loro fisiologia, pertanto consigliabile indurli in latenza per almeno 2-3 mesi a pochi gradi sopra lo zero (frigorifero o contenitore con abbondante terra umida e muschio da tenere all'esterno durante il periodo invernale)

                        Commenta


                        • #13
                          Salve a tutti!

                          So che Stefano Gozzo dell'"Axolotarium", ne ha riprodotti moltissimi e li vende.
                          Io li ho visti e sono veramente stupendi!

                          Hunter, dovrai fare un p di strada per, visto che l'"Axolotarium" si trova in provincia di Roma.
                          A proposito Cesce, Castelfranco e Castelfusano, non sono esattamente "confinanti".

                          Commenta


                          • #14
                            gia diego ha ragione..per una visita all'axolotarium non mi dispiacerebbe affatto...senn si ricorre al solito corriere,anche se non so se spediscano...
                            grazie lo stesso

                            Commenta


                            • #15
                              l'Axolotarium non spedisce.
                              Io ne ho presi 6 piccini la e sono veramente una bomba!!!!
                              ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                              Manuel
                              www.Anfibitalia.it
                              www.Sanguefreddo.net

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X