annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Triops, Lepidurus & c.

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Triops, Lepidurus & c.

    ciao, in occasione delle ferie pasquali ho raccolto una decina di Notostraci lunghi da 6 a 12 mm, da una rapida ricerca con google mi pare di aver capito che le due specie rinvenute più di frequente sono il Triops cancriformis ed il Lepidurus apus.
    Siccome so che il secondo raggiunge taglie decisamente maggiori mi chiedo quindi se i miei nuovi ospiti corazzati sono dei Triops.
    Qualcuno mi sa dare info e dire come poter osservare il loro intero ciclo vitale?
    Per ora mi pare stiano bene, si nutrono soprattutto di foglie in decomposizione e molti esemplari hanno già effettuato la muta indicando una crescita.

    Vorrei proprio riuscire ad espandere questa piccola popolazione perchè sono spassosi e morfologicamente mi ricordano i Limuli... un piccolo sogno che inseguo fin dalla gioventù!
    Animali insoliti? Amici Insoliti!

  • #2
    PS nel frattempo ho trovato un bel care-sheet su: http://filebox.vt.edu/users/channum/triops_mymethod.htm
    ma gradirei sapere se qualcuno mi sa dare qualche input per esperienza diretta.
    Animali insoliti? Amici Insoliti!

    Commenta


    • #3
      http://www.triops.cc/

      il sito è di un'auctoritas in campo triops e contiene una faq di allevamento/riproduzione e un piccolo forum. avevo trovato poco altro online. so che ronni ha scritto una scheda su questi animali.

      Commenta


      • #4
        mi spiegate dove li avete trovati questi animali?

        Commenta


        • #5
          Scusa Robi ma che forza! Devo subito venire a vederli, è una vita che ne parlo con Salamanna di quegli animali...
          Ciao
          Ema

          Commenta


          • #6
            quando ero piccolo il pensiero di quelle pozze di fango brulicanti di triops era un incubo ricorrente.....bbbrrrrrrr!!!

            Commenta


            • #7
              Ciao Roben
              scrivimi al mio indirizzo di posta elettronica che ti mando in allegato il dossier che ho fatto sui Triops (io li ho da 5 anni nella mia mini riserva). Per caso ti è mai capitato di trovare Limnadia lenticularis (un Concostrace)? Io sto cercando qualcuno che ne abbia le uova.
              Ronni

              Commenta


              • #8
                Ciao Ema, in effetti quei crostacei li avevo visti solo sotto formalina alle esercitazioni di zoologia, quindi visti dal vero non ho resistito a catturarne qualcuno anche se non ero nelle condizioni ottimali (moglie e le due bimbe abbandonate su di un sentiero mentre usavo l'unica bottiglia d'acqua a nostra disposizione come recipiente di trasporto!). Ora oltre alle foglie somministro del normale cibo per pesci e lo gradiscono molto, stranamente stanno già deponendo (o almeno si vedono bene le sacche ovigere) nonostante la taglia decisamente "nana". Nello stesso stagno avevo visto alcuni "fire shrimps" (Branchypus sp?), daphnie e degli interessantissimi cyclops di taglia jumbo: quasi 8 mm con colore verde acquamarina ed antenne rosse... assolutamente bellissimi... ma tutto è finito sotto le mandibole di questi insaziabili mangioni... ancora non sapevo quanto fossero poco selettivi col cibo!

                Ora vivono da soli in una quasi pozzanghera in cui faccio cambi frequenti d'acqua usando quella del mio acquario per essere sicuro che sia invecchiata a dovere.
                Non ho idea se mi riuscirà di salvare delle uova perchè temo che nonostante le deposizioni continue se le mangino.


                PS x Ronni: le Limnadia che taglia hanno? Io ho in passato avuto dei minicrostacei identici a quelli, che vivevano e si riproducevano nel mio acquario non più lunghi di 1.5 mm hanno imperversato finchè non ho aggiunto un vivace gruppetto di Cheirodon axelrodi che li hanno sterminati. Il ceppo di origine mi pare venisse dal nostro brugneto... un lago legato all'acquedotto di Genova... ma ti parlo di un'esperienza di almeno 15 anni fa!
                Animali insoliti? Amici Insoliti!

                Commenta


                • #9
                  Ciao...le Limnadia sono antichi crostacei lunghi circa 2 cm e sembrano delle ostriche trasparenti con delle zampe che usano per nuotare anche di sghimbescio.

                  Commenta


                  • #10
                    .
                    Ultima modifica di Simopego; 22-04-2009, 15:29.

                    Commenta


                    • #11
                      I Triops cancriformis possono essere rinvenuti in alcune risaie (questo dovrebbe essere il momento buono per vedere gli adulti) e magari salvarne qualcuno nel momento in cui vi viene praticata l'asciutta per ucciderli. Il mio nucleo di 5 anni fa proviene da lì, ed ora praticamente in ogni stagione posso far nascere una nuova generazione...Lepidurus è un pò più piccolo e so che è stato trovato di recente in una foresta laziale (mi ha inviato una foto una guida pensando fosse un Triops). Tutti questi sono crostacei preistorici che vivono in ambienti estremi (cioè che periodicamente si prosciugano, in caso contrario non si sviluppano le uova della nuova generazione). Limnadia l'ho trovato in tarda primavera in un rigagnolo verso Cesena. Purtroppo allora non conoscevo la specie, così non ho potuto crearmi una popolazione perenne...

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X