annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

mi sono nati i nuovi Triops

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mi sono nati i nuovi Triops

    Fa sempre un certo effetto: sono bastati due giorni di temperature quasi estive e nel contenitore dove fino a 10 giorni fa c'erano solo sabbia e pietre asciutte, dopo averlo riempito di acqua piovana ed agitato il tutto, ora ci sono almeno una decina di Triops lunghi gi mezzo centimetro alla famelica ricerca di cibo. E negli stagni della nostra piccola riserva le Rane verdi cantano di nuovo. Adesso primavera

  • #2
    spettacolare. una volta o l'altra devi farci un servizio fotografico della vostra riserva, magari riservando un minireprtage ai triops

    Commenta


    • #3
      allego le foto dell'anno scorso di un paio di esemplari di ronni:
      triops
      altro triops

      Commenta


      • #4
        bellissimi!!!!

        Commenta


        • #5
          Eh s, proprio primavera, ieri ha iniziato a prudermi ufficialmente il naso...
          Ronni, io DEVO venirti a trovare...
          Ciao
          Ema

          Commenta


          • #6
            Ema, ma se ghe pensu...quando vuoi, basta che mi avvisi una settimana prima (con la bella stagione sono per paludi...non uno scherzo) per caso hai una castagna d'acqua? Hai il mio numero di telefono? Scrivimi al mio indirizzo e mail (chiedilo a Roben se no ce l'hai)

            Commenta


            • #7
              No, Trapa natans non ne ho... Per se dovessi trovarne sappi che tua.
              Qui trovo solo una o due specie di Potamogeton e poco altro.
              Non ho n il tuo numero n la tua mail. ora chiedo a Roberto, ma se vuoi puoi mandarmi tu una mail (clicchi qui sotto su e-mail), cos mi arriva direttamente.
              Ciao e grazie!
              Ema

              Commenta


              • #8
                .
                Ultima modifica di Simopego; 22-04-2009, 15:28.

                Commenta


                • #9
                  grazie Simopego, conosco la tua zona che trovo stupenda...una delle pi belle zone umide italiane...e si trovano ancora tante piante ed animali di palude...una calamita per uno come me: nel mio ultimo libro non ho resistito a citare "io entro nella palude come in un luogo sacro" (Henry David Thoreau, 1845) e siccome volevo di seguito mettere anche una mia frase con la quale essere ricordato dai posteri vi ho aggiunto "anch'io" (Ronni Bessi, 2001)

                  Commenta


                  • #10
                    .
                    Ultima modifica di Simopego; 22-04-2009, 15:29.

                    Commenta


                    • #11
                      Si chiama "L'Altra Natura: la vita nelle acque addormentate/La Fauna, la Flora, la Storia delle zone umide in Valle d'Aosta"

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X