annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cibo aracnidi

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cibo aracnidi

    salve ragazzi sono nuovo del forum potreste dirmi cosa potrei dare da mangiare a degli aracnidi? grazias in anticipo xD

  • #2
    Evviva il generico!

    Dovresti essere più preciso, di "chi" parliamo?
    In generale insetti (blatte, grilli/locuste, caimani/camole) proporzionati all'animale.

    - - - Updated - - -

    Mi viene anche il dubbio...hai catturato qualche aracnide nostrano?

    Commenta


    • #3
      nono vorrei prendermi o un b.smithi o un a.versicolor oppure anche un p.imperator ma probabilmente una migale e prima di prenderlo volevo informarmi abbastanza di tenerne uno con giusta cura io potrei dargli tutto tranne grilli potrebbe andare bene io sarei piu propizio a dare camole e co.

      Commenta


      • #4
        Visto che sei alla prima esperienza ti linko le due discussioni che devi leggere prima di prendere un aracnide:

        http://www.sanguefreddo.net/showthre...a-legge-213-03
        e
        http://www.sanguefreddo.net/portale/...le-migali-101/

        La versicolor la escluderei, comincerei con una G.rosea, ma anche la smithi è un'ottima prima esperienza. Ti consiglierei anche di non prendere uno sling ma piuttosto un esemplare già in grado di mangiare insetti di una certa dimensione..
        L'alimentazione senza grilli dovrai variarla utilizzando blatte, ma per esperienza ci sono migali che le ignorano(così come ci sono migali che mangerebbero anche i sassi). Leggiti le due discussioni e quando sarai sicuro di cosa vuoi fare ci saranno una marea di discussioni da spulciare su come creare il perfetto terrario(questione introdotta già nell'abc) e come gestire al meglio questi affascinanti ragnoni pelosi

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Gnema Visualizza il messaggio
          Visto che sei alla prima esperienza ti linko le due discussioni che devi leggere prima di prendere un aracnide:

          http://www.sanguefreddo.net/showthre...a-legge-213-03
          e
          http://www.sanguefreddo.net/portale/...le-migali-101/

          La versicolor la escluderei, comincerei con una G.rosea, ma anche la smithi è un'ottima prima esperienza. Ti consiglierei anche di non prendere uno sling ma piuttosto un esemplare già in grado di mangiare insetti di una certa dimensione..
          L'alimentazione senza grilli dovrai variarla utilizzando blatte, ma per esperienza ci sono migali che le ignorano(così come ci sono migali che mangerebbero anche i sassi). Leggiti le due discussioni e quando sarai sicuro di cosa vuoi fare ci saranno una marea di discussioni da spulciare su come creare il perfetto terrario(questione introdotta già nell'abc) e come gestire al meglio questi affascinanti ragnoni pelosi
          aspetta gnema ci sono alcuni particolari che per me non quadrano..

          allora Aversicolor no perchè??
          l'unica pecca che ha è negli sling ovvero vi è un'alta mortalità infantile ma se prendi uno sling che ha già superato la fase critica non vi sono controindicazioni...
          B,smithi va bene ma occhio che è in cites

          le migali bene o male mangiano qualsiasi insetto però può capitare che se si usa sempre la stessa preda smettino di cacciarla, quindi se vari un po è meglio...anche se io uso sempre blatte e saltuariamente tarme della farina e camole del miele...e anche grilli
          comunque si può capitare che non accettino le blatte anche se è raro....è molto più facile che migali di una certa grandezza non accettino tarme della farina in quanto non le considerano prede inoltre i loro movimenti sono enti quindi non le spronano a cacciare

          io invece prenderei uno sling eccetto quello di A.versicolor in quanto hai la possibilità di abituarti a lui, imparare a conoscere cosa vuol dire tenere un ragno, abituarti alla loro velocità e in primis vederlo crescere che è un esperienza bellissima per iniziare

          oltre ai generi Brachypelma sp Grammostola sp io consiglio anche:
          Chromatopelma cyaneopubescens
          Aphonopelma seemanni
          e se presa da sling anche Lasiodora parahybana

          Commenta


          • #6
            Ho sconsigliato l'A.veriscolor perché mi fu sconsigliata quando presi le mie prime migali, perché nervosa!
            Secondo me uno sling può dare problemi per quanto riguarda la dieta, ma anche solo per la pulizia della vaschetta, perché è piccoletto e veloce, ma penso che il mio "esemplare che mangi già insetti di una certa dimensione" e il tuo "sling fuori dalla fase critica" siano la stessa cosa

            Per quanto riguarda il fatto delle blatte ignorate io l'ho verificato sia con la smithi che con la rosea, fornendo A.tessellata! Probabilmente era dovuto al fatto che le stesse blatte non si muovevano molto, ovviavo a questo ribaltandole, lo zampettare per rigirarsi attirava le migali ma, per dirti quanto dovevano essere poco "interessanti", quando ho trasferito la G.rosea dalla vaschetta al terrario, poi ho gettato il substrato della vaschetta in un vaso, ed è venuta fuori una blatta adulta (e la migale non mangiava da un po'! )..
            Poi come hai detto, prede sottodimensionati vengono quasi sempre ignorate..
            Ultima modifica di palla.; 25-11-2012, 20:23.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Gnema Visualizza il messaggio
              Ho sconsigliato l'A.veriscolor perché mi fu sconsigliata quando presi le mie prime migali, perché nervosa!
              Secondo me uno sling può dare problemi per quanto riguarda la dieta, ma anche solo per la pulizia della vaschetta, perché è piccoletto e veloce, ma penso che il mio "esemplare che mangi già insetti di una certa dimensione" e il tuo "sling fuori dalla fase critica" siano la stessa cosa

              Per quanto riguarda il fatto delle blatte ignorate io l'ho verificato sia con la smithi che con la rosea, fornendo A.tessellata! Probabilmente era dovuto al fatto che le stesse blatte non si muovevano molto, ovviavo a questo ribaltandole, lo zampettare per rigirarsi attirava le migali ma, per dirti quanto dovevano essere poco "interessanti", quando ho trasferito la G.rosea dalla vaschetta al terrario, poi ho gettato il substrato della vaschetta in un vaso, ed è venuta fuori una blatta adulta (e la migale non mangiava da un po'! )..
              Poi come hai detto, prede sottodimensionati vengono quasi sempre ignorate..
              nella media A.versicolor non è nervosa...
              comunque è un discorso che è difficile da fare, in quanto troppo soggettivo....ogni ragno ha la sua indole..

              io francamente non inizierei con un arboricolo in quanto lo trovo noioso, non lo vedi praticamente mai, mentre un terricolo si

              in che senso uno sling può dare problemi riguardo la dieta???
              comunque l'alta mortalità è presente solo in Avicularia sp negli altri generi che ho citato no, sono abbastanza resistenti tutti.

              Commenta


              • #8
                Con lo sling di B.smithi io all'inizio (quindi primissima migale) ho avuto problemi col cibo, sia per colpa mia (avevo preso poche camole e avendo anche altri animali che le mangiavano, non sempre ce n'erano di piccola dimensione), sia per "colpa" della migale che era spaventata dalle camole più grandi o le neanidi di A.tessellata. Una volta preso il ritmo non è nulla di complicato, ma all'inizio mi ero fatto cogliere proprio impreparato!

                Questo l'unico motivo per cui sconsiglierei lo sling..

                (ho visto che mi hai corretto il precedente messaggio, ho scritto male qualcosa?)

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Gnema Visualizza il messaggio
                  Con lo sling di B.smithi io all'inizio (quindi primissima migale) ho avuto problemi col cibo, sia per colpa mia (avevo preso poche camole e avendo anche altri animali che le mangiavano, non sempre ce n'erano di piccola dimensione), sia per "colpa" della migale che era spaventata dalle camole più grandi o le neanidi di A.tessellata. Una volta preso il ritmo non è nulla di complicato, ma all'inizio mi ero fatto cogliere proprio impreparato!

                  Questo l'unico motivo per cui sconsiglierei lo sling..

                  (ho visto che mi hai corretto il precedente messaggio, ho scritto male qualcosa?)
                  ah ok...
                  con sling di 2.5cm-3cm ci sono meno problemi di questo tipo

                  no non ti ho corretto niente, mi sono sbagliato io invece di premere "rispondi citando" ho premuto modifica

                  Commenta


                  • #10
                    Si, 3/4 cm è quello che intendevo anche io, con "esemplari che mangino già insetti di una certa dimensione"

                    Commenta


                    • #11
                      io avevo pensato ai b.smithi o alle g.rosea o alle c cyanopubeschens alle a.versicularia non avevo piu pensato perche una che ce li aveva ha detto che sono sempre sul vetro e ce l'alto rischio che scappi.
                      agli sling non avevo pensato perche mi anno detto che sono piu difficili e personalmente non e che mi facciano impazzire . posso dare alle tarantole anche solo grilli e larve oppure anche solo larve ?( grazie ho gia letto le due discussioni )


                      - - - Updated - - -

                      ha grazie non sapevo che i generi terricoli fossero piu visibili pensavo il contrario xD xD.

                      - - - Updated - - -

                      posso farvi una altra domanda o devo aprire un altra discussione ??

                      - - - Updated - - -

                      sapete se posso andare in austria a comprarla?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da turke Visualizza il messaggio
                        io avevo pensato ai b.smithi o alle g.rosea o alle c cyanopubeschens alle a.versicularia non avevo piu pensato perche una che ce li aveva ha detto che sono sempre sul vetro e ce l'alto rischio che scappi.
                        agli sling non avevo pensato perche mi anno detto che sono piu difficili e personalmente non e che mi facciano impazzire . posso dare alle tarantole anche solo grilli e larve oppure anche solo larve ?( grazie ho gia letto le due discussioni )


                        - - - Updated - - -

                        ha grazie non sapevo che i generi terricoli fossero piu visibili pensavo il contrario xD xD.

                        - - - Updated - - -

                        posso farvi una altra domanda o devo aprire un altra discussione ??

                        - - - Updated - - -

                        sapete se posso andare in austria a comprarla?

                        ti pregherei di fare più attenzione alla corretta scrittura dei nomi scientifici e magari scriverli in modo corretto ovvero genere maiuscolo e specie minuscolo es: B.smithi

                        gli sling non sono più difficili certo se prendi migali di prima muta hai più problemi ma con sling di 2-3cm no

                        i grilli li puoi dare.....larve di cosa???cerca di essere più chiaro

                        riguardo la compravendita...leggiti le discussioni in rilievo....questa sezione tratta SOLO ED ESCLUSIVAMENTE la parte relativa all'allevamento....
                        per chiarezza anche se la compri in Austria una volta arrivato in Italia vige la legge italiana quindi fai tu le tue considerazioni...
                        se hai domande relative all'allevamento sarò lieto di aiutarti altrimenti se si continua a parlare di come reperire aracnidi chiudo

                        te lo dico visto che sei nuovo e magari ti era sfuggita la posizione di sfn, che ti consiglio di leggere

                        inoltre spero tu sia a conoscenza della legge italiana riguardo gli aracnidi(legge 213)

                        Commenta


                        • #13
                          grazie staro attento alla corretta scrittura ma per la compravendita non ho più problemi perché sono un amico di uno dei piu grandi venditori italiani di aracnidi. e io ho optato per B. smithi

                          - - - Updated - - -

                          ho un ultima domanda : quanto posso nutrirli

                          Commenta


                          • #14
                            in che senso quanto posso nutrirli??
                            quanto è grande il ragno??

                            Commenta


                            • #15
                              il ragno sara grande 3 cm circa

                              Commenta


                              ZooBio.It
                              Sto operando...
                              X