annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ragno in casa

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ragno in casa

    ciao,
    questa mattina ho trovato un piccolo ragnetto in casa della grandezza di 4 mm cosa mangia?

  • #2
    E' un po' vaga come descrizione, comunque mangia prede piccole! A seconda di che specie tu abbia trovato le prede finiscono nella tela o possono venire cacciate direttamente.
    Ciao
    Emanuele

    Commenta


    • #3
      occhio che molti dei ragni nostrani soffrono la cattività, rischi di condannarlo a morte ma non vorrei fare l'allarmista magari è una specie che si alleva benissimo. riesci a descriverlo meglio? ad ogni modo auguri a trovargli delle prede della sua taglia!

      Commenta


      • #4
        provo a descriverlo il ragno è tutto marrone con la parte superiore mi pare la testa un pò nera le piccole zampine alternano il marrone e il nero. Spero di avervi dato qualche indicazione in più

        Commenta


        • #5
          Mmmmm...non puoi fare una foto? Sono molto curiosa! Ogni tanto mi è capitato di trovare dei ragnetti in giro per casa, tra cui anche un simpaticissimo ragno saltatore (credo che sia questo il nome comune), uno di questi ha addirittura deposto le uova, ma poco dopo è morto. Molti piccoli aracnidi "casalinghi" soffrono la cattività, magari li trovi in cantina o in garage, li porti a casa e TAC... hai già cambiato le loro abitudini. Una volta ricordo di aver trovato in una casa di montagna un ragno splendido di piccole dimensioni tutto verde shock, ma un allevatore, al quale avevo chiesto delucidazioni sulla razza, mi disse appunto di lasciare perdere questo genere di allevamento, e che solo pochi aracnidi (tra i quali tarantole e vedove) sopportano le condizioni di cattività.

          Commenta


          • #6
            elisabetta purtroppo non posso fare una foto al ragno cmq questo ragno non l'ho trovato ne in garage ne in cantina e quindi in luoghi umidi ma che si incamminava velocemente tra le mura di casa mia in un ambiente molto caldo ed è molto veloce.

            Commenta


            • #7
              Elisabetta, probabilmente il ragno che hai trovato in montagna era Micrommata virescens.
              I ragni non sono poi così difficili da allevare e non è vero che solo le tarantole sono semplici, anzi!
              Per tutti quelli che vogliono saperne di più sul meraviglioso mondo dei ragni: www.aracnofilia.org
              Ciao
              Emanuele

              Commenta


              • #8
                Non mi voglio improvvisare esperta di aracnidi. Ho pensato solo che potesse essere utile raccontare le mie esperienze, visto che siamo in un forum.
                Ciao ciao

                Commenta


                • #9
                  riprendendo la domanda iniziale cosa devo dare da mangiare a questo ragno?

                  Commenta


                  • #10
                    ...piccola tegenaria? Ama il caldo e l'umidità, è un ragno "nostrano" e quando è giovane le zampette sono "tigrate". Anche il temperamento è da vera "tigre"...per niente timida e velocissima non esita a "mordere" se si sente in pericolo. E' una specie notturna e ama costruire la sua tana nei piccoli anfratti delle case. Si nutre di piccoli insetti (zanzare, moscerini...poi dipende dalle dimensioni che raggiunge, io ne ho viste anche di 9/10 cm di leg span!)
                    Potrebbe essere?
                    Se fosse, non credo possa essere difficile da allevare...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da moby90
                      riprendendo la domanda iniziale cosa devo dare da mangiare a questo ragno?
                      Opssss....ci siamo scritti nello stesso momento!
                      Prova con moscerini, zanzare (è un pò presto effettivamente)...tenterei con minuscoli pezzettini di carne cruda!

                      Commenta


                      • #12
                        grazie meddy il mio ragnetto corrisponde proprio alla tua descrizione. Adesso provo a dargli qualche pezzettino di carne cruda e se ne becco qualche moscerino. Naturalmente questi ultimi vivi vero?

                        Commenta


                        • #13
                          inoltre dovev la dovrei tenere e cosa ha bisogno per vivere bene?
                          contando che adesso la sto tenendo in un barattolo con alcuni piccoli pezzi di muro da fare da nascondiglio

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da moby90
                            inoltre dovev la dovrei tenere e cosa ha bisogno per vivere bene?
                            contando che adesso la sto tenendo in un barattolo con alcuni piccoli pezzi di muro da fare da nascondiglio
                            In genere il barattolo con piccoli fori per l'aria è perfetto per gli spostamenti (visto che il tuo nuovo amico è di soli 4mm...) ma per provare ad allevarlo ti ci vorrebbe almeno una di quelle vaschette rettangolari per i pesciolini rossi da tenere in penombra (quella piccola costa pochi euro). Tieni presente che gli aracnidi, ma non solo, detestano i luoghi "circolari" necessitando prevalentemente di "angoli".
                            I ragni sono esseri molto delicati: eviterei di tenere nel barattolo pezzetti di muro che potrrebbero ferirlo qualora lo spostassi. Al momento mettilo in una scatola da scarpe con dei piccoli forellini per l'aria (tieni presente che i ragni hanno la straordinaria capacità di consumare pochissima aria e di sopravvivere a lungo). Puoi provare a lasciargli nei pressi un minuscolo pezzettino di carne cruda o un moscerino con le ali tarpate ma non credo che al momento sia disposto a mangiare...
                            Non so se i piccoli di tegenaria (ammesso che lo sia) siano già in grado di tessere la tipica tela che li contraddistingue: non è una ragnatela "classica" ma somiglia molto di più ad un velo terminante ad imbuto che costituisce la vera tana del ragno.
                            Se dovesse mangiare...beh, allora ci sarebbero davvero buone speranze di allevarlo! Fammi sapere!

                            Commenta


                            • #15
                              Ho trovato qualcosa di interessante qui:
                              http://digilander.libero.it/andypani...Tegenaria.html

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X