annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Macchie Lasiodora parahybana

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Macchie Lasiodora parahybana

    Ciao a tutti, una ventina di giorni fa ho comprato la mia prima migale, una Lasiodora parahybana di 3 anni e 5-6cm, qualche giorno fa ho notato che in fondo all'opistodoma sono comparse delle macchie bianco-rosa che, quando l'ho comprata non aveva. È segno qualcosa di grave o è normale? Allego una foto
    ​​​ Clicca sull'immagine per ingrandirla.Â*  Nome:   photo5983376334161816927.jpgÂ* Visite: 1Â* Dimensione: 179.3 KBÂ* ID: 2222029


    Ultima modifica di FacelessArcher; 25-04-2018, 14:55.

  • #2
    Ciao, la parte dell'opistosoma della maggior parte dei Theraphosidae sud americani è ricoperta da uno strato di setae urticanti che la migale può, a sua discrezione, disperdere mediante strofinamento con le zampe posteriori....è un mezzo di difesa.
    Quando lo fa quello strato di setae urticanti tende ad assottigliarsi fino a scoprire la cute sottostante.

    Quindi è possibile che se è stata disturbata abbia scalciato(è una cosa molto comune in queste specie, a volte basta anche aprire solo il terrario per indurle a farlo).

    Altra possibilità è che stia entrando in muta, infatti la migale prima di compierla si sbarazzerà di questo strato di peluria. Puoi capire se si tratta di muta in quanto noterai un progressivo inscurimento della cute che da rosa andrà a diventare nero lucido in prossimità della muta vera e propria( questo lasso di tempo viene definito pre-muta).

    In ogni caso non c'è nulla di cui preoccuparsi, nel caso sia dovuto a stress, cerca di disturbarla il meno possibile e di effettuare le operazioni di manutenzione del terrario in modo più cauto, mentre se si tratta di muta, preoccupati solo di mantenere l'umidità leggermente più alta per facilitare la muta!

    Spero di essere stato chiaro, se vuoi ulteriori chiarimenti chiedi pure!

    Non so se è colpa della foto ma il substrato mi sembra eccessivamente secco, questa specie vive in ambienti abbastanza umidi, se così fosse cerca di mantenere l'umidità più alta, il terreno deve essere costantemente umido(non fradicio).

    A titolo informativo, la corretta scrittura di un nome scientifico è questa:
    Lasiodora parahybana, ovvero la specie va in minuscolo

    Commenta


    • #3
      Grazie mille per la risposta, sono più propenso verso seconda possibilità, la muta, visto che proprio perché cel'ho da poco ho evitato di disturbarla in qualsiasi modo per farla ambientare e almeno che non abbia tirato i peli ad un grillo, cosa di cui dubito, si avvicina la muta, anche perché le macchie non sono apparse di colpo ma sono andate ingrandendosi.
      Grazie ancora!

      Commenta


      • #4
        ciao, la maggior parte delle migali americane L. Parahybana compresa non solo sparge i peli urticanti prima di mordere se minacciata ma li sparge anche sul subastrato mischiandoli alla tela (che come ben saprai non usano per intrappolare la preda ma per aiutarsi nella sua localizzazione), inoltre la posizione a doppia semiluna è tipica dello sfregamento con gli ultimi due arti. Inoltre il colorito rosa nella zona senza setae mi fa propendere verso la mia tesi ed escludere la muta, per ora almeno.

        Commenta

        Sto operando...
        X