annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Incubazione uova extatosoma tiaratum

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Incubazione uova extatosoma tiaratum

    Buona sera ragazzi,
    vi anticipo subito che non sono qui per chiedervi quanto tempo ci mettono a schiudersi xD
    Volevo però chiedervi il metodo per incubarle.
    Io al momento le tengo a 26° fissi,in una scatoletta dei grilli con due strati di cotone. Sul cotone superiore ci sono le uova, mentre quello inferiore lo nebulizzo abbondantemente senza infradiciarlo una volta a settimana.
    Volevo chiedervi se poteva essere corretto, o comunque come avevate fatto voi.
    Ringrazio in anticipo chiunque potrà dirmi la sua,
    buona serata

  • #2
    Penso possa tornarti utile:
    - http://www.bugsandreptiles.it/scheda...-tiaratum.html
    - http://www.freeforumzone.com/discuss...px?idd=9072383
    Ultima modifica di palla.; 12-04-2018, 00:09.

    Commenta


    • #3
      Grazie mille Palla.
      praticamente come temperature e luce ci sono....unico neo....come potrei calcolare l'umidità?

      Quasi quasi divido le uova in due scatole. Una continuo a tenerla come ora e una la nebulizzo 2/3 volte a settimana

      Commenta


      • #4
        Figurati!
        Per calcolare l'umidità puoi comprare un igrometro, nelle fiere se ne trovano di tutti i tipi, ma ti consiglio di diffidare da quelli analogici e di orientarti verso quelli digitali! Hanno una spesa leggermente superiore ma di sicuro sono decisamente più affidabili.

        Commenta


        • #5
          Mmmmmm vediamo cosa trovo in giro allora.
          grazie grazie, gentilissimo

          Commenta


          • #6
            Se hai dei dubbi su quale comprare puoi sempre chiedere qui!

            Commenta


            • #7
              So che magari non è il trattamento migliore, ma io tengo le uova in una scatolina di plastica per piccoli attrezzi, opportunamete bucata, sparse sopra carta scottex che nebulizzo ogni volta che si secca. Ho notato che se tengo troppo umido alcune uova mi fanno muffa. La scatola la tengo su una mensola in cucina dove ci saranno in questo periodo 25-28 gradi, a seconda che si stia cucinando oppure no.
              Le prime uova sono state deposte tra dicembre e gennaio e a fine giugno ho trovato le prime neanidi nate. Adesso me ne stanno nascendo in media una al giorno, tutte sane e vispe come ragnetti. Quindi per i tempi di schiusa direi che almeno 6 mesi vanno (ma avevo letto anche 9 per uova da partenogenesi).

              Commenta


              • #8
                Non metterei a contatto le uova con lo scottex umido, all'interno della scatolina metti un tappo di bottiglia adagiato sullo scottex umido al cui interno metterai le uova!
                dovresti avere meno rischio di muffe così, ovviamente l'areazione gioca un ruolo fondamentale sotto questo aspetto!

                Commenta

                Sto operando...
                X