annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

TERRARIO EXTATOSOMA

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • TERRARIO EXTATOSOMA

    Ciao a tutti.. volevo sapere in che modo devo organizzare il terrario per degli extatosoma.. riguardo l'umidit, ecc.. sono nuovo della cosa e non vorrei causare a quelle povere creature dei problemi a causa della mia incompetenza..

    Accetto consigli su tutto: fondo del terrario, vegetazione, sassi, stracci umidi.. tutto quello che mi serve per fare contente le mie bimbe..

    ciao

    Francesco

  • #2
    io utilizzo un terrario.....svuluppato in altezza 20*40 alto 60cm.....tre lati dx,sx e superiore sono in rete e davanti e retro e fondo di plexiglass.....l'imidit va tenuta sopra al 50%...ma sufficinete un paio di belle sprzzate al giorno...mattino e sera...per accontentare le bestiacce punzechianti....non uso nessun substrato...e mi limito a raccogliere periodicamente quello che si raccoglie sul fondo e a dividere le uova....sono insetti molto adattabili.....e con i tre lati di rete garantisco un'areazione eccellente......e gli insetti vi si arrampicano molto volentieri...e vi si appendono per le mute.....tranquilo... molto semplice da tenere.....ci sono riuscito io
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      OK,GRAZIE MILLE.. SUPPONGO CHE QUEL "CI SONO RIUSCITO IO" VOGLIA DIRE CHE SONO CREATURE PARTICOLARMENTE CORIACEE.. IO HO UN TERRARIO IN PLASTICA LISCIA DI 30X25X25 CON UNA PARETE COPERTA ZI UNA SORTA DI ZANZARIERA X ARRAMPICARE, E DEI RAMETTI SECCHI X VAGABONDARE. POSSO METTERE UN FONDO DI TERRA/GHIAIA O RISCHIO DI COMPROMETTERE LA SALUTE DI QUESTI BEI BESTIONI?

      Commenta


      • #4
        DURA CONVIVENZA?

        ALTRA COSA: SE LI FACCIO CONVIVERE CON baculum extradentatum DICI CHE MI FANNO NASCERE UNA COSA TIPO FAIDA MAFIOSA, OPPURE CONVIVONO DA BRAVI PSEUDO-VEGETALI OGNUNO AL POSTO SUO?

        GRAZIE MMMMILLE E CIAO

        Commenta


        • #5
          convivono senxza faide. Per il fondo userei della torba bionda di sfagno, mille volte pi indicata della ghiaia ed anche esteticamente decisamente meglio. fa in modo che il terrario abbia molti appigli nella zona pi alta, anche (soprattutto) il coperchio, in modo che gli insetti possano appendersi a testa in gi per fare muta.

          Commenta


          • #6
            torba si........ma poi le uova...ti voglio vedere!!!!!!
            ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

            Commenta


            • #7
              io non le tolgo...le lascio schiudere nella vasca principale! le separo solo coi phyllium, per poterle curare in maniera pi adeguata. Considera poi le specie che depongono sotto terra (euricantha, aretaon, brasidas, heteropteryx....)!

              Commenta


              • #8
                si anche io non le tolgo....ma figurati se un tipo alla prima deposizione non vuole tenersi le ouva coccolate come fai tu con i phillium...........insomma l'ho fato anche io..poi si perde un po' la voglia.....e le continue nascite...fanno diminuire il valore che si d all'inizio.....
                ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                Commenta


                • #9
                  insomma cosa consigliate? Un super asilo nido in torba o una riproduzione controllata in plexiglas? Natura o scienza? Ah, questi eterni conflitti..

                  Commenta


                  • #10
                    goditi le schiuse le prime volte......raccogli le uova e conservale in un contenitore separato..poi sarai tu a decidere....... solo per gustarti i primi risultati....poi lascia che faciano tutto da s...ciao caio
                    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                    Commenta


                    • #11
                      Adesso la domanda finale per il montepremi: le uova sono facilmente individuabili?? Mettiamo che il mio terrario abbia un fondo di carta assorbente(cos fa il fondo usa e getta e non se ne parla pi), le vedo/trovo a occhio o devo applicarmi in ricerche particolari?

                      Commenta


                      • #12
                        guarda, le foto degli exta sono VISIBILISSIME..... hanno un diametro di 4-5 mm, colore variegato, una linea chiara ne percorre met circonferenza fino all'opercolo in rilievo.

                        Commenta


                        • #13
                          le uova intendi? ok, se cos, per ora sono a posto.. a parte il discorso delle blatte,che per sto trattando in un altro forum.. grazie mille!

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X