annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

allevamento coleotteri

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • allevamento coleotteri

    ciao a tutti
    volevo chiedere a chi si interessa di questi insetti (Andrea?) qualche informazione sull'allevamento, tipo contenitori, arredamento della teca e soprattutto riproduzione (in primis alimentazione delle larve, una cosa che mi abbastanza oscura)...
    in particolare mi "intrigavano" specie nostrane come la "classica" Cetonia aurata e magari anche le Eudicella...ma su che specie orientarsi?prezzi?
    come procurarsi gli esemplari (sia della nostrana Cetonia sia delle Eudicella)?sono specie adatte per iniziare?
    attendo notizie...
    grazie!

    Leo

  • #2
    Le specie che citi, Leo, sono OTTIME per iniziare, tanto per dimensioni quanto per facilit d'allevamento e riproduzione. Per il reperimento, se ne avessi occasione ti direi di fare una scappata a entomodena l'8 maggio, ci sar di certo qualcosa di interessante. Le specie italiane le trovi in primavera estate sui fiori di ligustro e sambuco, o le puoi attirare con un miscuglio di banana, birra e lievito. In ogni caso, dai un'occhiata al mio sito alle seguenti pagine:

    http://www.oryctes.com/allevascara.htm

    http://www.oryctes.com/infogallery.htm

    e poi spulcia anche le altre pagine. troverai tutte le info che ti servono. Ciao!

    Commenta


    • #3
      grazie Andrea, il tuo sito lo conoscevo gi, anzi, complimenti! davvero raro trovare notizie su questi animali in italiano...

      penso che se riesco, quest'anno provero' con delle Cetonia (per vedere quanto mi appassiono senza impegnare troppo spazio/tempo/soldi)...ma ho qualche dubbio:
      -va bene iniziare con degli adulti?
      -se s, posso cercarli anche qui in citta'?
      -la mia profonda ignoranza in materia botanica mi limita:come fatto un sambuco?quando/dove lo trovo?stessa cosa per il ligustro
      -quand' il momento per cercare le Cetonia?
      -come si riconoscono i sessi?
      -le larve han bisogno del legno marcio nel "pabulum" o bastano terriccio/foglie secche triturate e resti vegetali?

      per ora direi che ti ho "sommerso" abbastanza di domande...
      spero che avrai la pazienza di rispondere, ho davvero troppi dubbi e domande su questi animali, essendomi finora interessato quasi esclusivamente ad anfibi e, ancor meno, ai rettili...eheheh!
      ciao

      Leo

      Commenta


      • #4
        Ciao Leo,

        allora:
        iniziare con gli adulti perfetto, l'importante sarebbe riuscire a procurarti almeno 5-6 esemplari (tra cui una coppia...cosa non scontata!)

        Li puoi cercare anche in citt, nessunissimo problema, magari li trovi pi facilmente in periferia. Il sambuco un arbusto a foglie abbastanza grandi che fa delle grosse ombrelle di minuscoli fiorellini bianchi, profumatissimo e tra poco dovrebbe iniziare a fiorire. Cresce nei luoghi incolti.

        http://w3.uniroma1.it/cav/italiano/piante/sambuco.htm

        Il ligustro ha foglie piccole e spesso usato per le siepi, fa delle piccole spighe di fiorellini bianchi.

        http://digilander.libero.it/erbavoglio/LIGUSTRO1.htm

        Qui invece un sistema per costruire uno strumento di cattura per i cetonini:

        http://www.oryctes.com/bottiglia.htm

        Qui per determinare il dimorfismo sessuale degli adulti di cetonia:

        http://www.oryctes.com/cetosex.htm

        Puoi cercarle da maggio a luglio inoltrato. Le larve si possono nutrire benissimo anche solo con foglie e pezzi di frutta messi nel terraiccio. Ciao!

        Commenta


        • #5
          anche io allevavo coleotteri, precisamente quei fantastici, mitici, fantasmagorici GOLIATHUS!!

          Commenta

          Sto operando...
          X