annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Boa molto problematico

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Boa molto problematico

    Ciao ragazzi,

    E tanto che non scrivevo ed e un piacere rileggervi tutti.

    Ho adottato il mese scorso il mio terzo boa, un maschio Suriname di due anni del peso di 1.3 kg . Subito stabulato con i soliti parametri di riferimento ed ho notato una notevole aggressività. Non morde quando viene preso dalla teca ma quando lo si maneggia per le solite pulizie (strano, di solito è il contrario ) Inoltre ti punta continuamente ( senza mordere il vetro ) muovendo la testa ed avvicinandosi ad "S " verso l' osservatore. Il mio dubbio è questo : Secondo voi devo eliminare le tane ? ( che sfrutta molto ) su alcuni forum usa dicono che sono deleterie per i boa aggressivi. Molti dicono di non toccarlo, altri sostengono di abituarlo alla mia presenza.
    In genere io non maneggio i miei boa, nemmeno i pitoni ma quando lo faccio non ho mai avuto problemi. Ovvio un morso lo prendo, come tutti..ma è un evento rarissimo.

    Certo questo, lo gestisco con il gancio ma se e quando avrà problemi di muta per esempio, oppure altri problemi che necessitino un mio contatto diretto ( anche solo tra un anno visto che da me alimentato correttamente cresce a vista d' occhio ) come fare ? Insomma raga è un bastardo, so che non li cambierà MAI , ma almeno calmarlo un minimo ? Che dite ?

    Grazie e di nuovo un abbraccio a tutti.
    Pippo

  • #2
    Io ho un morelia spilota di 2,50 mt ed è un bel testone ogni volta per tirarlo fuori dalla teca è una lotta...poi quando è fuori rimane abbastanza tranquillo da qualche soffio ma niente di che..Cmq sia che ti posso dire? Penso che il carattere del tuo boa è quello e non puoi cambiarlo..quindi adattati tu a lui e via..io con il mio uso gancio e guanti in cuoio! In bocca al lupo!

    Commenta


    ZooBio.It
    Sto operando...
    X