annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nessuna regolarità alimentare. MA PERCHE'!?! (Tokay)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nessuna regolarità alimentare. MA PERCHE'!?! (Tokay)

    Ragazzi, siate pazienti con me. Aiutatemi a capire...
    Domani andrò via due giorni e non riesco a stare tranquilla.
    Tokay, dopo aver effettuato ogni esame possibile (gli manca la risonanza magnetica) ed essere risultato perfettamente sano ancora non si nutre nè ADEGUATAMENTE nè REGOLARMENTE.
    3 giorni fa ha mangiato un grillo, poi l'ho lasciato una giornata senza cibo (per stimolarlo), poi gli ho messo le larve del miele e non le ha toccate, poi due grilli e non li ha toccati, la scorsa notte gli ho rimesso i grilli e le camole e non le ha toccate...
    Beve molto, in effetti fatico a mantenere stabile il livello di umidità che risulta comunque essere piuttosto basso (50%). Io nebulizzo in continuazione ma non c'è niente da fare. A casa mia i termosifoni sono ancora accesi ed evidentemente l'ambiente è molto secco.
    Non so più che fare...e probabilmente leggerò le vostre gentili risposte domani mattina verso le 06.00, prima di partire.

  • #2
    Secondo me non e' il caso di preoccuparsi, sono animali molto irregolari e abbastanza capricciosi, inoltre sentono il cambio di stagione pur stando in terrario. Mi pare che defechi, mangi e muti per cui mi pare sia tutto a posto...

    Commenta


    • #3
      lascia qualche camola in un recipiente,acqua che sotto lo spot(così evapora e aumenta l'umidità) e vai tranquilla...tre giorni non sono granchèx un geco...

      Commenta


      • #4
        perché non gli metti dentro uno di quei vasetti col photos da supermercato? non ci sta male nel tuo terrarietto, e poi aiuterebbe a mantenere l'umiditá

        Commenta


        • #5
          ma scusate ha detto 50% di umidità a me non sembra così bassa.io sinceramente ho anche 45% ma alla fine mica un gecho vive in una foreta pluviale.

          Commenta


          • #6
            il Tokai necessita di un pochino più del 40% ...
            Non devi solo considerare il luogo in cui un animale vive, ma anche in che orari è più attivo !
            Se un geco trascorre la giornata imboscato in messo alla terra o alle mura, ed esce solo di sera/notte, non è sottoposto alle stesse percentuali di umidità che tu puoi immaginare ci siano in pieno giorno in quello stesso luogo !

            Magari i tokai sopravvivono anche col 30% di umidità, ma SOPRAVVIVONO (e sottolineo il "forse") ....

            Commenta


            • #7
              lele maddy diceva che 50% era poco a me non sembra anche partendo da quello che hai detto tu.

              Commenta


              • #8
                Beh, i parametri di allevamento del tokai dicono che il 50% è poco ...
                Dato che questi paramentri vengono dati da gente che ha allevato i tokai per diverso tempo e con successo, perchè discostarsi ?

                Comunque non penso che nel loro habitat l'umidità sia del 50% o meno ... aspetto le conferme dei "guru" del forum

                Commenta


                • #9
                  carletto, ti confondi con i leopardini.. i tokay e i leo vengono da due zone e da ambienti completamente diversi

                  Commenta


                  • #10
                    I miei due gruppi di Tokay vivevano con un'umidità intorno al 50/60% e non ho mai avuto problemi.
                    Vi ricordo che già in un'altro post dissi(se non erro lo disse anche Mirty) che l'80% di umidità è un picco che va toccato solo in certi momenti del giorno(mattina e sera solitamente), un'umidità costante dell'80% più che un benessere può essere un problema sia per il geco che per l'ambiente circostante.

                    Ciao Manu

                    Commenta


                    • #11
                      ..banf...banf....!!! Sono tornata solo oggi.
                      Grazie per i vostri consigli.
                      La situazione che ho trovato è stata questa:
                      3 grilli morti (neppure uno mangiato)
                      2 mosche morte (neppure una mangiata)
                      1 ramo di potos morto
                      ...2 camole del miele mangiate perchè gliele ho imboccate io!!!!

                      Non so, i grilli si direbbe lo riempiano molto. La settimana scorsa ne aveva mangiati 2 in una notte e poi ha iniziato a schifare il cibo.
                      Io ho messo due vaschette di acqua: uno sotto lo spot diurno e uno dove c'è il tappetino termico. L'acqua evapora e la cambio ogni giorno, in più vaporizzo con acqua tiepida.
                      Non ho trovato cacca. Solo cristalli (la parte bianca). In effetti vorrei rifare gli esami delle feci perchè quelle che erano state analizzate erano rimaste per un giorno in frigo.
                      Lui appare piuttosto attivo. E' quasi sempre fuori dalla casetta appostato sotto lo spot.
                      La temperatura è finalmente perfetta (28 gradi diurni e 22 notturni); l'umidità tende ad assestarsi sempre intorno al 50% sebbene riesca attraverso la nebulizzazione a farla arrivare anche a 60%.
                      Mah, qualcosa ugualmente non mi convince...

                      Commenta


                      • #12
                        mmmm....eppure ci deve essere qualcosa che non va...non è normale che un tokay mangi 2 grilli alla settimana, dovrebbe mangiare di più...eppure non capisco sembrerebbe tutto fatto come si deve e il geco visti gli esami è pure sano...mmmm....dov'è il problema? Ma quante volte al giorno apri il terrario? Ogni quanto guardi sotto la sua tana per vedere se è lì? Insomma sei molesta nei suoi confronti?...io i miei tokay non li vedevo mai, solo la notte quando per qualche motivo entravo nella stanza dei gechi e le luci erano già spente da un po'...e i miei hanno sempre mangiato abbondantemente, diversi grilli e tarme della farina tutte le settimane...mah...io non capisco

                        Commenta


                        • #13
                          se lo imbocchi il tokay mangia solo perché dispenderebbe troppe energie a risputare fuori il cibo.... é una delle pratiche piu stressanti che si possa fargli!

                          Non capisco come mai non puoi semplicemente lasciarlo stare, non mettere le mani nel terrario per qualche settimana!
                          Secondo me sottovaluti la sua stressabilitá...

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Manu
                            mmmm....eppure ci deve essere qualcosa che non va.....dov'è il problema? Ma quante volte al giorno apri il terrario? Ogni quanto guardi sotto la sua tana per vedere se è lì? Insomma sei molesta nei suoi confronti?...
                            Dici che mi farà arrivare una raccomandata con ricevuta di ritorno dal suo avvocato Ser Bis recante un'accusa per molestie???
                            La sua teca è chiusa da 3 lati e lui di fronte ha un muro. Io vado almeno 4 volte al giorno a nebulizzare e a cambiare l'acqua. Ovvio che di tanto in tanto gli butto l'occhio ma non tocco la teca. E poi, la mia è una casa tranquilla. Cosa dovrebbero fare i tokay esposti a Viridea con i bambini che bussano urlano e migliaia di persone in giro? Eppure sono vivi, vegeti e grassi!
                            Quello che voglio dire è che, pur comprendendo che siano animali facilmente stressabili, non mi sembra che nella mia casa sussistano situazioni di stress tali da indurre l'animale ad un comportamento così anomalo. Nessuno tenta di toccarlo, nessuno è perennemente attaccato alla sua teca, non ci sono rumori e l'unica persona che si occupa della teca sono io (tant'è che mi riconosce, infatti non gli batte più il cuoricione quando mi avvicino).
                            Non so Manu, adesso ho messo della carta da cucina per vedere se mi defeca le camole e poi porterei ancora le feci ad analizzare.
                            L'animale è bello, ha dei bellissimi colori, nessuna imperfezione della pelle e anche la deambulazione è buona (salta dal vetro all'albero, è molto rapido nei movimenti). Posso constatare tutto questo grazie al rivestimento speciale della teca che consente a me di vedere lui ma non a lui di vedere me o ciò che lo circonda.

                            Che facciamo? Risento il veterinario?

                            Commenta


                            • #15
                              Primo, Ive ha ragione, non imboccarlo più, se non mangia non è imboccandolo che si risolve il problema, contando anche che la cosa lo stressa
                              Secondo passa da 4 nebulizzate al giorno a 2, con conseguente inferiore disturbo all'animale(che ti piaccia o meno le tue attenzioni gli rompono le pelotas ...e a questo punto forse l'umidità è anche troppo alta durante l'arco del giorno)

                              Ciao Manu

                              P.S. non prendiamo come esempi gli animali dei viridea che mi fanno pena solo a pensarci

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X