annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

AIUTO problema occhio femmina Pardalis

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • AIUTO problema occhio femmina Pardalis

    Buongiorno a tutti amici, vi scrivo per chiedervi un aiuto:

    ho una femmina di 6 mesi che vispa ma presenta questo problema che un rigonfiamento all'occhio ( se pensiamo all'occhio umano diremo rigonfiamento al lato dell'Angolo mediale e caruncola lacrimale). Non voglio perdere anche questa femmina. Datemi un parer per cortesia e come interverreste?

    Mi chiedo il perch si formino questi gnocchi agli occhi? Grazie

    Giovanni
    File allegati

  • #2
    Veterinario esperto in esotici subito, qui non diamo cure
    Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Va bene, grazie. Ho pensato potesse essere un problema che anche ad altri e' capitato.

      Commenta


      • #4
        Oggi navigando ho trovato questo materiale informativo che mi sembra possa trovare una qualche attinenza col mio caso.

        Infezioni respiratorie, dei seni e oculari

        Le infezioni batteriche delle vie respiratorie sono comuni. I segni sono rappresentati da un aumento del muco nella cavit orale, una respirazione rumorosa o a bocca aperta e movimenti respiratori pi ampi del normale. Spesso sono coinvolti i seni (cavit) della testa che si manifestano con tumefazioni o gonfiori sulla parte superiore della testa, tra gli occhi. Le infezioni respiratorie e dei seni sono generalmente associate a problemi agli occhi. Scolo da uno o entrambi gli occhi, gonfiore nella zona retrobulbare e perioculare, e / o mantenere locchio o gli occhi chiusi sono tutti i segni clinici comuni delle malattie degli occhi.

        utile eseguire un esame colturale dalle zone colpite per verificare qual il tipo di batteri coinvolti e quali sono gli antibiotici pi efficaci. Il trattamento delle infezioni delle vie respiratorie con antibiotici sistemici deve essere iniziato prima possibile. Eventuali tumefazioni che coinvolgono i seni dovrebbero essere aperti per drenarli e rimuovere il materiale purulento, se possibile. Una revisione della dieta pu indicare la necessit di effettuare integrazioni con vitamina A (vedi ipovitaminosi A).

        Commenta


        • #5
          Proprio quello che si sconsgli di fare sia con gli animali sia con gli umani, cercare in internet i sintomi (che tra l'altro non c'entrano nulla col tuo caso dove non c'e' gonfiore ma apparentemente cisti) vai di corsa dal veterinario, non sono cose da trascurare
          Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          ZooBio.It
          Sto operando...
          X