annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Camaleonte infezione respiratoria

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Camaleonte infezione respiratoria

    ciao a tutti, mi sono appena iscritta a questo forum.
    Abbiamo da poco acquistato un Camaleonte Caluprtatus ( una ventina di giorni) mi è stato detto che è una femmina di circa sei mesi.
    la sua casa e' una voliera alta cieca 60 cm , dentro ha una pianta di photos che occupa un bel po' di spazio e parecchi rami di legno, ho messo una lampada da 40 w è una lampada a luci uvb 5% esterne alla voliera e stanno accese tutto il giorno e la sera le spengo.
    Con lo spruzzatore spruzzo acqua sulle foglie almeno 5/6 volte il giorno, sembrava andare tutto bene, il Cama mangiava e era in forma.
    Da qualche giorno fa delle strane cose, prima faceva un verso come ritirare la pancia, in seguito ha cominciato ad aprire la bocca fino a ieri sera che sembrava non stesse bene quindi stamani l'ho portato subito dal vet. il quale mi ha detto che potrebbe avere un' infezione respiratoria.
    le mie domande sono: potrà essere curata? Dove ho sbagliato?
    Scusate il papiro...

  • #2
    Ti consiglio di leggere con attenzione lìABC cosi' da chiarisrti le idee, tra l'altro il terrario dovrebbe essere almeno 50x50x100, 5/6 volte al giorno sono decisamente troppe per un calyptratus che viene da zone non di foresta ma pu' asciutte, non ci dici temperature, come lo alimenti.
    Se riesci posta una foto e intanto leggi l'ABC
    Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Ciao, inizio col dire che la teca è piccola e 5-6 nebulizzazioni al giorno sono troppe per un calyptratus. Che temperature hai? Certo che si può provare a curare ( il vet non ti ha dato terapie? ) . Per quanto riguarda le possibilità di ripresa, solo chi ha emesso la diagnosi può dirti qualcosa tenendo presente che senza indagini collaterali è difficile dare una prognosi certa. Da parte tua correggere il setup è fondamentale anche per l'efficacia della terapia.
      sta mangiando?

      Commenta


      • #4
        Postato insieme Marconyse

        Commenta


        • #5
          Si scusate..
          L'ABC l'ho letto infatti per quanto riguarda il terrario stiamo provvedendo a farne un altro più grande, adatto alle sue necessità,
          per le nebulizzazioni non sapevo fossero troppe, ho pensato che essendo molto areato ne servissero di più per mantenerlo più umido... adesso che lo so diminuisco la frequenza.
          La temperatura essendo in casa è sempre intorno ai 20 gradi nella stanza più la lampada, di notte non scende mai sotto i 16/17 gradi.
          Per quanto riguarda l'alimentazione per il momento sta mangiando diversi tipi di camole, ma in questi 2 giorni non si è alimentato.
          Il Cama adesso è stato trattenuto dal veterinario al fine di poter fare cure che a casa sono difficili, stanno facendo aereosol, iniezione con antibiotici e l'hanno messo sotto ossigeno, appena stabilizzato mi chiamano con la cura che posso dare per bocca e portarlo a casa.

          Commenta


          ZooBio.It
          Sto operando...
          X