annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Accoppiamento di Elaphe dione

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Accoppiamento di Elaphe dione

    Ciao a tutto il forum...
    Per portare fortuna ai serpentari in questo momento "critico" delle riproduzioni (tranne che ai pitonari della prov. di BG che ne hanno avuta già fin troppa (Scherzo, Seth! Ancora complimenti!)), vi posto la foto delle mie dione, come le ho trovate la notte tra sabato e domenica, sperando che qualcuno vorrà adottare gli eventuali cuccioli.
    Si tratta di animali adatti alla vita in terrario come pochi altri, secondo me ingiustamente "misconosciuti".
    Ho avuto questa coppia da un bravissimo allevatore marchigiano.
    Ciao!!
    Enrico
    File allegati

  • #2
    Si tratta di animali adatti alla vita in terrario come pochi altri
    Cosa intendi con questa affermazione?

    cmq si insiem alle tenura ridley sono le elaphe che mi piacciono di piu!
    veramente complimenti! avvisaci quando avverrà la nascita che magari ci faccio un pensierino!
    8)

    ciao!

    Commenta


    • #3
      Allora, considerate che questa coppia l'ho "inseguita" a lungo...io e il precedente proprietario abbiamo dovuto ingegnarci non poco per attuare la consegna....
      E' un ottimo serpente per iniziare soprattutto per le scarse pretese a livello di set-up del terrario: la mia coppia è stata sempre a temperatura ambiente da quando l'ho presa, con ovvio abbassamento a 12°C a gennaio e febbraio, attualmente sta a 25 gradi (praticamente la temperatura minima della stanza dei serpenti) e mangia tranquillamente lo scongelato, digerisce, muta perfettamente.
      (Però, come alcuni sanno, ho il "pallino" dell'UVA e UVB anche per i serpenti, quindi hanno in terrario un neon di quelli tipo lampada con attacco E27..)
      Le dimensioni sono molto contenute, attorno al metro, sono resistenti e, nonostante "vibrino" la coda quando "molestate" non hanno mai tentato di sferrare un morso nemmeno per scherzo.
      E'strano che siano animali così poco conosciuti, tra l'altro mi hanno riportato notizie da Hamm su svariate "versioni" della livrea di questo ofide (purtroppo il viaggio ad Hamm mi è sfumato ....)
      Non sorprende, poichè, essendo diffuso in una fascia che si estende dal Caucaso alle coste della Cina, è comprensibile una certa tendenza alla variabilità della livrea, se poi pensiamo alle selezioni dell'allevamento in cattività....
      Tra l'altro passano gran parte della giornata su un ramo, a crogiolarsi sotto al neon, e sono decisamente ottimi "display - snakes"....
      Credo che sia uno dei migliori "acquisti" da quando tengo i serpenti (a parte i terribili Boaedon kenyani di cattura nel lontano 1990...ah! che commozione ripensare ai loro morsi.... )

      Commenta


      • #4
        Su questi 2 siti ci sono tutte le localita di dione http://www.elaphedione.com http://www.edione.narod.ru/ qui ci sono le foto del mio maschietto central china






        (che non rendono merito al suo giallo) e qui un articolo che scrissi per rettili.info http://www.serpenti.it/rivista/pubblica5/p11.htm

        Commenta

        Sto operando...
        X