annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ibridi meravigliosi ibridi

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ibridi meravigliosi ibridi

    ecco uno dei migliori acquisti che abbia mai fatto.
    coppia 2000 di california albinoXcampbelliXguttata snow striped. gia riprodotti l'anno scorso
    femmina
    maschio
    The Boss™
    [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
    Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

  • #2
    Ribatto al carissimo Python con questo semplice e purissimo Lampropeltis alterna....(100% alterna!)


    Enrico
    File allegati

    Commenta


    • #3
      carino, ma i miei so meglio! da una coppia di blairi usciranno sempre e solo blairi... dai miei invece... nessun piccolo uguale all'altro!
      The Boss™
      [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
      Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

      Commenta


      • #4
        Bellissimi !!!
        complimenti pyhton sono molto belli...
        Hai avuto i casi di canibalismo visto che hanno del sanque dei lampropeltis che generalmente hanno abbitudini canibalesche???
        Miei complimenti anche a te Enrico...molto bella la bestiola!

        Commenta


        • #5
          sono ovviamente da tener d'occhio quando messi insieme.
          l'unico caso di cannibalismo l'ho avuto una 40ina di gg fa da parte di una femmina di lampro californiae albino striped che s'è pappata dopo 3 giorni di convivenza pacifica e di atteggiamenti copulatori un maschio di jungle albino. dopo il fattaccio e nell' incertezza di un accoppiamento a biuon fine l'ho fattta accoppiare anche con un lavanda. ora lei sta per deporre. chissà chi avrà vinto!
          The Boss™
          [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
          Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

          Commenta


          • #6
            Mi dispiace...povero mascchietto...
            ma quanti serpenta hai????

            Commenta


            • #7
              ma non state andando contro la natura, creando specie diverse solo per far crescere un mercato??

              Commenta


              • #8
                TATATAAAA..... domanda fatitica..

                La domanda è sicuramente valida se la si pensa ma dare per scontato che sia solo per far crescere il mercato, questo insinua una sorta di offesa.. Lo si può benissimo fare per altri motivi! Non c'è solo il mercato.. sicuramente ognuno può essere daccordo oppure no, questo è scontato, comunque lascio rispondere python che conoscendolo anche se molto poco, ti confermerà quello che ho detto.


                Commenta


                • #9
                  Beh...a me piace la genetica e creare nuove colorazioni, pattern, colori e morph nuovi inesistenti, non per lucro, ma per la curiosità, la voglia di "creare" serpenti nuovi, dato che i jungle non sono mai uguali uno all'altro. si può sempr einserire qualche nuovo gne ibridandoli ora con questo, ora con quello...... un mondo nuovo.... il futuro della terrrariofilia "morphista", sempre alla ricerca di novità.
                  The Boss™
                  [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
                  Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

                  Commenta


                  • #10
                    Un mondo nuovo,ma falso.
                    Gli animali hanno colori che servono loro per sopravvivere,sono un tassello della realta'.
                    La terrariofilia "morphista" pur producendo esemplari anche bellissimi,toglie nobilta' agli animali stessi,relegandoli al ruolo di ingredienti usati dall'uomo per divertirsi e stupire.
                    Apprezzo molto i risultati dal punto di vista estetico ma da quello morale ritengo questa attivita' negativa.
                    Credo che tutto questo non sia fatto necessariamente per creare mercato,almeno non da tutti i terrariofili morphisti.

                    Ciao
                    Marzio

                    Commenta


                    • #11
                      colori per sopravvivere in terrario? ovviametne qui non si parla di animali selvatici o da reinserire in natura,ma di animali destinati a restare in terrario come "abbellimento" della vita di ciascuno di noi
                      mi va benissimo il tuo discorso se mi animali in programmi di reinserimento in natura(dove peraltro questa discussione decadrebbe immediatamente, non essendoci proprio il benchè minimo alone di pensiero su morph diversi dall'ancestrale)
                      qui parliamo di terrariofilia e checchè se ne dica i rettili in terrario sono proprio quello che tu paventi: ingredienti usati dall'uomo per divertirsi e stupire, e aggiungerei "abbellire" la propria vita.
                      come + volte detto la terraristica si divide in 2 grosse branche: i fautori delle colorazioni ancestrali e locality ,intese come differenze di colorazioni e pattern, collegate alle diverse zone di provenienza, belle in quanto "vere" e "naturali"; e i fautori dei morphs, aberrrazioni cromatiche e di pattern, create dall'uomo con opportune selezioni e accoppiamenti mirati, spesso includenti l'ibridazione come metodo sbrigativo di trasferimento di una mutazionie da una specie all'altra.
                      tutte e 2 linee sono valide a mio avviso e si propongono scopi diversi(conservazione uno e creazione l'altro); ricordo che parliamo sempre di animali destinati a rimanere in terrario!

                      Python morphista accanito!
                      The Boss™
                      [URL="http://www.qualitysnakes.it/"]www.qualitysnakes.it[/URL]
                      Qui trovate il [URL="http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?27229-Regolamento-SFn"]Regolamento SFN[/URL]

                      Commenta


                      • #12
                        beh il fatto di "divertirsi" a creare nuovi animali, mi sa tanto di professor Frankestein.. toglie morale e nobiltá, a mio avviso, poi la gente é libera di fare quello che vuole.
                        A sto punto, visto che non sono in natura, e non sono destinati a una futura reintroduzione (aspettate, ma voi veramente pensate che fra 100 anni in natura ci saranno ancora serpenti??), tanto vale ospitare i serpenti in stock, in terrari appena sufficenti per permettere agli animali di muoversi (tanto si riproducono lo stesso no?), con corteccia in pezzi di grandezza perfetta o scottex come substrato, sottovaso di plastica come nascondiglio, cavetto termico come riscaldamento, rami di plastica e topi surgelati come alimento base?

                        si, é una provocazione.... ma tanto per far capire la situazione

                        Commenta


                        • #13
                          io non vedo assolutamente alcun motivo per ritenere la cosa non etica o poco rispettosa nei confronti dei serpenti, vorrei ricordare che TUTTI i nostri serpenti hanno scampato la fatidica legge della selezione naturale, li abbiamo fatti nascere al sicuro, alimentati forzatamente se era il caso, curati etc ebbene già questo dovrebbe teoricamente rientrare nelle cose che non si dovrebbero fare seguendo il tuo discorso.
                          Inoltre se pensiamo che l'evoluzione c'è stata grazie alle mutazioni e alla csualità che ha avvantaggiato determinati morph piuttosto che altri, credo che quello che facciamo non è altro che stare a guardare il normale corso naturale degli eventi, che inevitabilmente sarà un artificio, una forzatura ma rispetta le leggi della natura, se due animali con diversi morph si accoppiano penso che i differenti geni porteranno solo ad un rafforzamento del dna nei piccoli

                          Commenta


                          • #14
                            boh, a me viene da pensare ai cani, guarda quante diverse razze ci sono, che si discostano troppo dai loro antenati
                            mi fanno un po pena ad essere sincero, il bulldog che non respira per il muso schiacciato, il pastore tedesco che ha problemi alle articolazioni, il bassotto poi ? é ripugnante.... non parliamo del chiuwawa o come si chiama, é un cane?..
                            boh.... non vorrei far diventare i serpenti degli animali "domestici"... ma degli animali "selvatici" tenuti in cattivitá per capire certi comportamenti..

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Python
                              qui parliamo di terrariofilia e checchè se ne dica i rettili in terrario sono proprio quello che tu paventi: ingredienti usati dall'uomo per divertirsi e stupire, e aggiungerei "abbellire" la propria vita.
                              mah...

                              io i miei animali non li tengo per stupire nessuno,sono una passione non certo uno strumento per colpire la gente...
                              Quindi almeno direi che ci sono vari punti di vista:c'è il nerd che alleva i suoi animali per il purissimo e personale gusto di vederli crescere,riprodurre ecc ecc e c'è chi li alleva per "stupire"...c'è chi li osserva silente per ore e c'è chi li riempie di foto mentre mangiano fanno i loro bisognini e mutano.
                              Io non giudico nessuno,solamente non poniamo come unico modo di vedere la terraristica quello di mezzo per stupire!

                              just my two cents...

                              Simone

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X