annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pantherophis guttata

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pantherophis guttata

    Salve a tutti. Vorrei iniziare la mia prima esperienza allevando un serpente. In particolare mi è stato detto che da principiante l’ideale per me sarebbe una serpe del grano (pantherophis guttatus) in quanto “facile” da allevare e gestire (anche se a parere mio per ogni animale di questo genere le attenzioni non sono mai troppe o troppo poche). Vorrei un parere da voi (sicuramente più esperti di me) quindi vi farò una serie di domanda nelle quali prego e confido in un vostro aiuto...
    Questo tipo di serpente che carattere ha ? Tutti dicono che è docile , ma sento da molti che non si fa problemi a mordere ... è vero? Se è vero quanto fa male il morso di una guttata adulta?
    Avendo altri due cani in casa, rischio qualche trasmissione di malattia? (Ovviamente sia dai cani per il serpente che viceversa)
    inoltre , tra circa due mesi cambierò casa , quindi per circa un mese e mezzo la guttata la vorrei tenere in cantina (aperta con una finestrella , pulita e non freddissima ) , potrei addottando un sistema efficace di riscaldamento ? Se potessi farlo , il serpente ne risentirebbe nel cambiare già dopo un mesetto ambiente circostante ? (Perché nella casa nuova starebbe in camera con me ) . Insomma tutto ciò che potete dirmi mi sarà utile ! Confido in voi , e se vi scrivo questo è perché l’animale deve stare bene con me, non avrebbe senso prenderlo per procurargli squilibri o altro ...

  • #2
    Ciao, non ho questo serpente ma qualche riposta te la posso dare.. Io non maneggio mai i miei, uso sempre le pinze a contenitori appositi e cerco di evitare il contatto e così facendo non ho mai avuto (ne i miei cani) problemi.. per quanto riguarda il riscaldamento puoi usare i tappetini termici creando un gradiente termico, così facendo non vedo problemi per il trasloco sperando in buone temperature a marzo.

    Commenta


    • #3
      Ciao Mario io ho sette pantherophis tra baby, adulti e subadulti li ho sempre maneggiati e non mi hanno mai morso, ma devi stare attento nel momento in cui somministri il cibo perche' in quel momento a causa dell'odore sono molto eccitati. Comunque sono claificati tra i serpenti piu' docili.
      Ho due cani anche io, ovvio che non devono entrare in contatto tra loro, i serpenti possono portare Salmonella, nulla di grave vito che spesso la prendiamo convinti sia gastroenterite e guariamo senza saperlo... quindi lava bene le mani prima e dopo maneggiare il serpe e nel pulire la teca dagli escrementi.
      Ovunque posizioni la teca ricorda sempre che questi ofidi hanno bisogno di un punto caldo a 27/28 gradi, ti consiglio l'acquisto di una serpentina e un termostato per la gestione automatica della temperatura. La serpentina e' impermeabile il tappetino invece no, quindi quest'ultimo deve stare all'esterno. La serpentina puoi metterla all'interno e coprirla con un foglio polionda in modo che il serpe non entri in contatto con essa e non si ustioni. La teca non deve essere troppo grande per non stressare il serpe, per questo misura il serpe, la sua lunghezza deve essere la somma dei due lati della teca. Un contenitore in plastica isola meglio di una teca in vetro e puoi mettere la serpentina direttamente sotto il contenitore.
      Ultima modifica di Luxifer; 17-03-2018, 23:49.

      Commenta

      Sto operando...
      X