annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Campbelli capriccioso

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Campbelli capriccioso

    Salve a tutti mi chiamo Valentino e sono nuovo del forum,

    da circa un mese e mezzo ho adottato un Lampropeltis Triangulum Campbelli che adesso ha circa 6 mesi,certe volte un po capriccioso nel mangiare e piu di una volta ho dovuto buttare il pinkie poiche lo ha rifiutato anche se devo dire che ritentando dopo 2 giorni sono sempre andato a buon fine pero al presentare un secondo pinkie ugualmente lo rifiuta quendo invece mi hanno detto che gia sarebbe ora di darne 2 prima di passare a un primo pelo,ho fatto caso che nel presentare il pasto devo cercare di fare meno rumore possibile per non infastidirlo poiche se spaventato rifiuta di sicuro il cibo e di mangiare fuori dal terrario neanche a parlarne.
    Qualcuno sa darmi qualche consiglio per far si di ridurre gli insuccessi e magari una soluzione per farlo mangiare fuori dal terrario?e se meglio non forzare ancora con un secondo pinkie ma aspettare ancora un po?


    Saluti,


    Valentino

  • #2
    Ciao Valentino e benvenuto,
    penso tu usi il decongelato vero?
    se fossi cosi ti consiglio una cosa che con il mio Lampropeltis schizzinoso funziona.. gli metto la preda davanti la tana e lo copro con un telo.. lo oscuro.. aspetto anche 1 ora e controllo.. solitamente non lo trovo piu e il serpente a pancia piena..

    Commenta


    • #3
      ..copri con un telo la preda??

      io per invogliarlo e spesso ha dato buoni risultati quando era particolarmente svogliato ho scaldato il pinkie sotto il rubinetto dell'acqua calda.

      Commenta


      • #4
        evidentemente ho scritto troppo di fretta e poco comprensibile.. non copro la preda ma il terrario dopo avergli messo la preda davanti al entrata tana... per il discorso scaldare.. molto valido anche questo discorso ma ti consiglio, per conservare al massimo il odore della preda, di usare un tappetino riscaldante o ancora piu facile un colpo di phon

        Commenta


        • #5
          Bella idea quella de phon,oltretutto rimane asiutto il pinkie e non si impana con il tutolo grazie mille Melody,visto che sei cosi gentile volevo approfittare,per quanto riguarda i pasti fuori dal terrario credi sia meglio aspettare che cresca e quindi sia piu smaliziato oppure il caso di insistere?

          Commenta


          • #6
            sinceramente uso lettiere addatte ai rettili do prede asciutte (anche se decongelate nel senso con la botta del phon gli asciugo sempre) e quindi a me il problema fuori o dentro teca non susiste... penso comunque che un animale gia schizzinoso in se per se troverai tanta difficolt farlo mangiare fuori teca.. se usi prede "asciutte" e letteriere adatte non vedo il motivo per spostarlo

            Commenta


            • #7
              scusa la mia ignoranza pero sono alla mia prima serpe che intendi per lettiere?il fatto di voler farlo mangiare fuori teca solo per un fatto di tranquillita ossia che non ingerisca frammenti di tutolo o altro innavvertitamente,mi era stato consigliato il fauna box pero il primo tentativo andato a vuoto.

              Commenta


              • #8
                per lettiere intendevo appunto il substrato che tu usi.. io uso in parte del trucciolato ( proviene dalla Germania ed esclusivamente per animali anche s eingeriscono un po di essa non comporta problemi intestinali) o semplicemente giornale.. il problema di ingerire in particolar modo con prede "umide" o bagnate.. si azzecca la lettiera e il sepre lo ingoia.. per esempio se usi del reptibark ( pezzi di corteccia) meglio farlo mangiare fuori teca o quanto meno su un foglio di giornale se non vuoi spostar eil animale.. ma ripeto con prede "asciutte" questo problema non susite.. uun animale gia difficile nel farlo mangiare spostandolo aggravi solo lo stress e la possibilit di rifiuto

                Commenta


                • #9
                  ...ieri sera ha mangiato alla grande nonostante mi sono accorto stava nella fase terminale della muta dove solitamente non sono propense a nutrirsi,quindi tutto ok il mio piccolo in salute!!!!

                  Commenta


                  • #10
                    se te ne sei accorto prima di dargli il pasto allora evita in futuro.. la muta un stress enorme per loro e se gli dai da mangiare puo succedere che rigurgitano...

                    Commenta


                    • #11
                      ...lo so me ne sono accorto solo dopo che stava ingollando ho notato il pezzo di pelle della testa a un'angoletto,cosa strana non avevo notato nessun segno ne opacita ne occhi grigi oggi comunque tutto ok muta completata perfettamente e nessun rigurgito e ho anche notato che sul tutolo sta molto meglio che sulla corteccia...vediamo come prosegue,grazie per i consigli sempre molto utili.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X