annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Accoppiamento Lampropeltis getulus californiae

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Accoppiamento Lampropeltis getulus californiae

    Ciao a tutti, ieri la mia femmina di Lampropeltis getulus ha finalmente fatto la muta (Il maschio l' ha fatta il 29 marzo ma in teoria dovrebbe essere normale che il maschio la faccia prima ,no?,anche se effettivamente la differenza non poca). Premetto che gli animali sono sani, adulti(hanno 8 anni e li ho tirati su io da piccoli), hanno fatto una brumazione adeguata e hanno mangiato abbastanza in questo periodo. Succede che (come capita da ben due anni!! , e prima non si sono mai accoppiati), regolarmente in primavera li metto insieme subito dopo la muta della femmina , iniziano il corteggiamento e l' accoppiamento ( a differenza dei 2 scorsi anni per ieri non ho osservato nessuna penetrazione ), dopodich a un certo punto il maschio inizia a mordere la femmina di cattiveria e lei fugge di corsa ( si anche durante il corteggiamento qualche morso di violenza c' ma la femmina non scappa, anzi!) e poi o non si accoppiano pi o si accoppiano ma, come l' anno scorso e quello prima uova zero , adesso aspetter due , tre giorni e poi provo a rimetterli insieme ma spero di riuscire a farli riprodurre almeno quest' anno !! Sicuramente qualcuno di voi li ha gi riprodotti, che mi dite? Aiuto!

  • #2
    io li ho allevati x 5 anni una decina di anni fa, stavano sempre insieme (tranne durante i pasti) e si sono sempre riprodotti... non saprei proprio che dirti; ...ma prima di due anni fa si sono sempre riprodotti?

    Commenta


    • #3
      Purtroppo non si sono mai riprodotti , e sarebbe impossibile tenerli insieme, ne troverei uno solo grosso il doppio . Ma tu tenevi i lampropeltis GETULUS CALIFORNIAE INSIEME????? Come ci sei riuscito??????

      Commenta


      • #4
        Vabbhe, non detto che si debbano mangiare per forza...

        Commenta


        • #5
          ...i miei due esemplari, il maschio albino e la femmina normal, sono cresciuti separati solo per il primo anno, poi, dopo il primo accoppiamento sono sempre stati assieme (tranne durante i pasti; ma tutti i serpenti che ho avuto sono sempre stati nutriti singolarmente) e non ho mai riscontrato alcun problema, anche se il maschio, con il tempo era diventato molto piu' grande della femmina...

          Commenta


          • #6
            Non si mai finito di imparare !! i miei se li metto insieme in periodi durante i quali non sono in accoppiamento si azzannano di brutto, sono veramente delle belve...
            senti ma i tuoi hai visto se si accoppiavano appena dopo la muta post-brumazione della femmina o quando? Perch io sto continuando a provare a metterli insieme ma il maschio ci prova di brutto e lei scappa di brutto .
            ...Condivido perfettamente il fatto di separare le serpi all' ora di mangiare ... li separo sempre tutti pure io!

            Commenta


            • #7
              anke io ho un getulus,voi ke ce l'avete mi dite a ke et diventano adulti

              Commenta


              • #8
                anche io ho un getulus,mi dite a che et diventa adulto?

                Commenta


                • #9
                  dipende che intendi per adulto, per la riproduzione sempre bene aspettare il secondo anno di et se non addirittura il terzo.

                  Commenta


                  • #10
                    Ma non vedi che un post del 2004?

                    Commenta


                    • #11
                      ha chiesto, ho risposto.

                      Commenta


                      • #12
                        io intendo quando smettono di crescere

                        Commenta


                        • #13
                          mai...crescono seppur poco, continuamente fino alla morte...

                          Commenta


                          • #14
                            esatto, smettono con la morte, ovviamente il grosso dello sviluppo lo fanno nei primi anni, poi il tasso di acrescimento diminuisce via via di pi.

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X