annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

foto del nuovo arredamento

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • foto del nuovo arredamento

    ecco il nuovo arredamento del mio terrario...che ve ne pare?
    devo metterci anche una piantina......
    File allegati

  • #2
    Bello mi piacemolto, anche se avrei usato più sassi.

    Ciao Manu

    Commenta


    • #3
      Anche secondo me molto bello. credo sia comodo per i gechi che hanno molti nascondigli e anche per l' occhio visto che ricrea un ambiente deserticodavvero bello.

      Commenta


      • #4
        GRAZIE!!!

        i sassi per ora ho messo quelli (li ho trovati vicino al Lambro ....quindi li ho lavati molto bene).....ma se ne trovo altri che mi piacciono ce li aggiungo (in modo da diminuire ancora di più la superficie di sabbia....)

        il gecko sembra che abbia gradito.....continua a girare per il terrario lasciando impronte quà e la

        inoltre così ci sono molti più rifugi (compresa la sua vecchia vaschetta di torba, a cui è molto afezionato....)

        ecco una foto del gecko nel suo nuovo terrario

        Commenta


        • #5
          Ehehehe....è normale che giri non sente più il proprio odore nel terrario ed è incuriositodal nuovo territorio, una volta ambientato tornerà a sonnecchiare qua e la

          Ciao Manu

          Commenta


          • #6
            Sì sì mi piace proprio, sembra un leo allo stato brado ...un bel normal in un terrario naturalistico

            Commenta


            • #7
              già....è tutta un'altra cosa rispetto al substrato di corteccia...che faceva più un ambiente "boscoso"....

              fra un paio di mesi nel terrario ci sarà anche l'albino (giusto il tempo di farlo crescere ancora un po').....ed entro l'anno prossimo lì dentro saranno in 3 (manca il maschio )

              Commenta


              • #8
                le dimensioni sono 60x40x30h

                Commenta


                • #9
                  Bel terrario, bel geco, bella foto. Forse però avrei messo più sassi uno sopra all'altro, in modo da creare diversi livelli. Ciò crea maggiore varietà per chi guarda il terrario, per l'animale che ci vive dentro e dà la possibilità all'animale di scegliersi il suo livello di temperatura in modo migliore. Cioè, alle diverse altezze del terrario, ci sono anche diversi gradienti termici di temperature. Mettendo più pietre una sopra all'altra dai la possibilità all'animale di scegliere - a seconda del momento - il luogo più consono alle sue necessità.

                  Solo questo... comunque proprio carino! Complimenti
                  Fab

                  Commenta


                  • #10
                    quando trovo altri sassi che mi piacciono seguirò il tuo consiglio....grazie!

                    Commenta


                    • #11
                      fissali bene però...

                      ah,molto suggestivo!

                      Commenta


                      • #12
                        Bello bello...suggestivo...bel lavoro.
                        Per i vari livelli meglio usare il sughero...non i sassi!!!
                        Ciaooo
                        Lucas

                        Commenta


                        • #13
                          In genere, un metodo sicuro molto consigliato è il seguente: prendi tre sassi relativamente piatti (ma comunque molto spessi) - devi cercare bene e più che altro a mare, se ti è possibile... - che siano di tre dimensioni diverse, in modo tale che tu possa fare una piramide, mettendoli uno sopra all'altro. Poi metti il tutto vicino ad un angolo, e il gioco è fatto: hai più livelli, hai una cosa bella e particolare da vedere ed è pure sicura!

                          Il sughero non so fino a che punto sia facile da usare e bello da vedere. Il sughero lo devi mettere inclinato appoggiato ad una parete o cose di questo genere. E' leggerissimo, quindi gli animali lo possono pure capovolgere. Insomma, sia se riesci ad usare il metodo che t'ho consigliato sia se usi massi diversi, non ci vuole niente a ragionarci cinque minuti per fissare bene quattro massi e far sì che gli animali non si facciano male ! Basta tra l'altro avvicinarli alle pareti o ad un angolo, in modo che hai più superfici d'appoggio... e basta!

                          Ciao a tutti
                          Fab

                          Commenta


                          • #14
                            Forse però avrei messo più sassi uno sopra all'altro, in modo da creare diversi livelli.
                            precisazione fissali insieme col silicone, per sicurezza, non vorrei mai che il geco li facesse cadere sopra se stesso !
                            secondo me è molto facile fare questi "strati" di sassi, con vecchie tegole poi anche dal punto di vista estetico vanno bene

                            Commenta


                            • #15
                              già, buona soluzione iveemci!
                              tuttavia, devi stare attento a prendere massi sui quali il silicone possa fare presa più facilmente: tipo massi lisci e non troppo porosi.

                              ciao
                              Fab

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X