annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Piccolo decalogo per l'acquisto di un' Iguana iguana

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Piccolo decalogo per l'acquisto di un' Iguana iguana

    Quando ci si trova in un negozio di animali, che sia specializzato in Rettili o meno, si viene spesso attratti da baby Iguana verde smeraldo che invogliano sicuramente all’acquisto, le sottospecie normalmente in commercio sono due : Iguana iguana iguana e Iguana iguana rinolopha riconoscibile per tre piccoli tubercoli sul muso.
    Questo post vuole solo illustrarvi a cosa andate incontro:


    -1 La bestiola che vedete adesso misura 25/30cm, se sara’ allevata correttamente nel giro di un paio di anni superera’ i 120cm

    -2 Se ora si lascia maneggiare facilmente altrettanto facilmente si potra’ rivelare un animale che mordera’ e distribuira’ dolorose frustate con al coda non appena sara’ ambientata e un po’ cresciuta, accade nell’85/90% dei casi di avere animali scontrosi e aggressivi, e’ la loro indole normale

    -3 Il terrario per un baby dovra’ avere una dimensione minima di 120x60x120h ma nel giro di 18/24 mesi bisognera’ sostituirlo con una teca almeno di 200x120x200h

    -4 Le Iguana per quanto possibile andranno tenute sole, piu’ esemplari possono interagire aggressivamente causandosi ferite gravi e amputazioni di arti e/o code, questo anche fra esemplari di sesso diverso, due baby cresciuti insieme ad un anno possono sbranarsi

    -5 Le Iguana non possono essere sessate prima di aver raggiunto la maturita’ sessuale (almeno 18 mesi) e anche successivamente non si puo’ avere la certezza se non con la prima deposizione

    -6 Per fornire all’animale gli UVB di cui ha bisogno dovranno essere impiegate lampade agli alogenuri metallici, tiipo Solar Raptor, Mega Ray o Bright Sun o simili, da 70 o150 watt ( a sconda delle dimensioni del terrario) in quanto i neon non hanno efficacia in terrari delle dimensioni suindicate

    -7 All’animale dovra’ essere fornita un’almentazione esclusivamente vegetariana ma molto varia, evitate lattuga, spinaci, bieda e tutte le Brassicacee (cavoli, verze, cavolfiori, broccoli)

    -8 Non dovranno mai essere somministrati cibi di origine animale

    -9 La vostra Iguana dovra’ essere portata al piu’ presto dal Veterinario o almeno dovra’ essere fatto un esame delle feci che escluda eventuali parassitosi

    -10 Se l’animale non appare in salute non vi fate intenerire e non acquistatelo, avrete due risultati: risparmiare i soldi per le cure cui sicuramente dovra’ essere sottoposto e i cui esititi non sempre sono positivii e contribuirete ad evitare che il negoziante in futuro tenga animali malati o in condizioni non adatte.

    Riflettete su questo piccolo decalogo prima di comprare un’Iguana perche' tutte queste regole devono essere rispettate. Chiedete nella sezione solo dopo aver letto questo thread
    Ultima modifica di marconyse; 15-09-2016, 20:53.
    Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

ZooBio.It
Sto operando...
X