annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Richiesta info varie per Phelsuma

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Richiesta info varie per Phelsuma

    Ciao a tutti,
    Sono nuovo di questa sezione sul forum.
    Ho due leopardini, ma volevo informarmi un po' sui phelsuma.
    Ho visto che i grandis sono i più adatti ad un neofita.... è vero?
    Oltre al grandis ho visto il quadriocellata e il madagascariensis, ma non trovo chiare le differenze.

    Volevo quindi conoscere bene le regole d'oro per il loro allevamento.
    Qui nel forum ho visto un po' di discussioni sulla nebulizzazione e ho visto che chi voleva usare un vaporizzatore al posto del nebulizzatore veniva lapidato
    Premetto che io ogni tanto devo stare lontano da casa qualche giorno.
    Prima di prendermi i leopardini ero già daccordo tra parenti, amici e vicini affinchè qualcuno potesse sempre passare per dargli da mangiare, cambiare l'acqua eccetera ogni due giorni, ma quello che mi spaventa per i phelsuma è l'umidità.
    Volevo quindi sapere se esistono sistemi automatici per la regolazione dell'umidità in terrari di piccole dimensioni (pensavo ad una teca per massimo una coppia di femmine) non eccessivamente costosi.
    Voglio prima di tutto essere sicuro che non sia costretto a far venire ogni giorno una persona a casa mia per nebulizzare se dovessi stare fuori casa.
    Magari qualcuno di voi ha le stesse esigenze e pur allontanandosi per qualche giorno da casa utilizza dei sistemi validi (in giro si trova di tutto tra cui gente che consiglia fontanelle... che non voglio assolutamente per la proliferazione di carica batterica).
    Grazie

  • #2
    Cosa intendi per terrario di piccole dimensioni? Hai letto la scheda?
    Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Ciao,
      si, ho letto le varie schede.
      Il terrario lo devo ancora prendere.
      Quello che intendo dire è che non ho intenzione di mettere su un allevamento, quindi nulla di estremamente grande o complesso.
      Un solo terrario 60x40x90 indicativamente, a seconda di quello che troverò magari nella sezione mercatino.
      Più che altro ero preoccupato per le nebulizzazioni

      Commenta


      • #4
        Intendevo se hai letto la scheda del forum, le altre che hai letto non so da chi siano state scritte quindi lasciano il tempo che trovano.
        Per la nebulizzazione in fiera trovi impianti piu' o meno artigianali che permettono di nebulizzare da una a piu' volte al giorno per svariati giorni
        Attualmente allevo: Gallotia stehlini, Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Omanosaura jayakari, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus,Uromastyx aegyptia,Xenosaurus grandis, Xenosaurus platyceps, Platysaurus iimperator, Tribolonotus novaeguineae, Leiocephalus perdonatus
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          perfetto, grazie

          Commenta


          ZooBio.It
          Sto operando...
          X