annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

GECHI DIURNI (ma non phelsuma...)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • GECHI DIURNI (ma non phelsuma...)

    Ciao ragazzi!
    Qualcuni di voi sa darmi informazioni sui gechi che conducono vita prevalentemente diurna?
    Escludendo i phelsuma (facilmente reperibili), sapete se si trovano in commercio generi quali:
    GONATODES, LYGODACTYLUS (alcune specie), QUEDENFELDTIA e RHOPTROPHIS?
    Ma anche generi che conducono vita sia diurna che notturna:
    AGAMURA, PRISTURUS, PTYODACTYLUS e SPHAERODACTYLUS.
    Qualsiasi informazione: reperibilità, esperienze dirette, indirizzi internet, ecc!
    Grazie e ciao!

  • #2
    Ciao feliceanolis,
    in Nord EU è facile trovare Lygodactylus di varie specie in particolare capensis e pictoratus, sono piccoli gechi con le stesse caratteristiche di allevamento dei Phelsuma.
    Alcuni allevatori tedeschi e olandesi hanno anche Gonatodes albogularis e Gonatodes vittatus, per le altre due specie che elenchi non mi sono mai interessato.
    In Germania è facile trovare a pochi soldi le Agamura persica gechetti rupicoli molto interessanti.
    In passato ho cercato i Pristurus ma per il momento non saprei se e quanti ne offre il mercato EU.
    Ptyodactylus guttatus e Ptyodactylus hasselquistii si trovano abbastanza facilmente, anche se il troppo caldo può creargli dei problemi.
    Alcuni allevatori hanno qualche specie di Sphaerodactylus, l'unico problema di questi gechi sono le loro dimensioni molto ridotte.
    Se vuoi qualche info più dettagliata su uno di questi gechi chiedi

    Ciao Manu

    Commenta


    • #3
      exept phelsumas I also have 3 lygodactilus capensis, there colours are just brown but they are realy nice to look at, I also had them a few years ago and I had also eggs, the problem with greading with them is that the young ones are realy small, even to small to eat fruitflies but I go to try again, also I had before lygodactylus picturatus, they are also nice.

      as been told they are easy to get in holland and cost not so much(I believe 20euro) if I can help you just tell me.
      chris

      Commenta


      • #4
        Anche io ho allevato in passato sia L. capensis che L. pictoratus e come hai detto tu sono piacevoli da allevare e non molto impegnativi, l'unico problema è appunto il cibo per i baby, anche se con i collemboli e l'omogeneizzato si può rimediare

        Ciao Manu

        Commenta


        • #5
          AGAMURA PERSICA!!!
          quanti soldini?difficile da allevare?terrario?alimentazione?tutto????

          ecco la voglio...

          Commenta


          • #6
            Geco quasi esclusivamente notturno, ma che nelle ore più tarde del pomeriggio non esita ad uscire allo scoperto.
            E' un geco rupicolo e si alleva come i leo.
            Il costo è di circa 50€ per dei WC

            Ciao Manu

            Commenta

            Sto operando...
            X