annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Convivenza williamsi - callidryas

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Convivenza williamsi - callidryas

    Salve, avrei intenzione di allestire un terrario 90x45x60h per la convivenza di 2 L. williamsi e 2 A. callidryas. Sò che la convivenza tra specie diverse non è consigliata, ma come temperatura/umidità può andare? Grazie anticipatamente...attendo le vostre risposte.

  • #2
    Originariamente inviato da Giulione6 Visualizza il messaggio
    Sò che la convivenza tra specie diverse non è consigliata, ma come temperatura/umidità può andare?
    Ma se sai già che è sconsigliato come pretendi che ti vengano dati consigli sulla convivenza.

    Commenta


    • #3
      Le Agalychnis callidryas raggiungono la "considerevole" lunghezza di 8/9 cm, se consideri che si alimentano di *qualsiasi tipo preda che possa entrare nella loro bocca, ma la loro dieta base in cattività è composta di grilli, falene, mosche, cavallette e, volendo, piccole rane.* cit. Agalychnis callidryas
      e che i L. williamsi raggiungono una taglia media di 6/10 cm, direi che decisamente è una convivenza da evitare, per non ritrovarsi con rane che pasteggiano a gechi.
      [SIZE=1][B]VIP[/B] - [B]V[/B]ery [B]I[/B]mportant [B]P[/B]helsuma .::Coming Soon::.[/SIZE]

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Aury Visualizza il messaggio
        Le Agalychnis callidryas raggiungono la "considerevole" lunghezza di 8/9 cm, se consideri che si alimentano di *qualsiasi tipo preda che possa entrare nella loro bocca, ma la loro dieta base in cattività è composta di grilli, falene, mosche, cavallette e, volendo, piccole rane.* cit. Agalychnis callidryas
        e che i L. williamsi raggiungono una taglia media di 6/10 cm, direi che decisamente è una convivenza da evitare, per non ritrovarsi con rane che pasteggiano a gechi.
        ok, ti ringrazio Aury

        Commenta

        Sto operando...
        X