annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pogoncina....

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pogoncina....

    ciao, allora ho deciso,in settimana vado a prendere una baby pogona!!!!mi piacciono troppo,poi le ho viste in un negozio e mi sono innamorato!!!!
    Ecco alcune domande che mi son rimaste dopo aver letto tutti i post e i vari siti:
    -come scaldo il terrario,mi spiego:il mio terrario 75x50x50 pensavo di mettere uno spot per il giorno e lasciare il cavetto di notte attaccato ad un termostato cos se la temperatura scende troppo il cavetto si attacca!ma uno spot basta per scaldare tutto durante il giorno?e se si da quanti W lo devo prendere?
    -esistono in commercio neov uvb da 8W o il minimo 15?
    -la pogona penso di prenderla in un negozio,ne ha 3 e tutto e 3 molto vispe..cosa devo guardare per sceglierla correttamente (tipo di che colore dovrebbe essere una pogona in salute)
    -se qualcuno ha una pogona da vendere si faccia vivo al + presto
    -come avete fissato voi i rami in modo che non cadano?
    grazie
    ciao

  • #2
    rapidamente:
    1) va bene, direi spot da 100 watt.
    2) non credo, mi pare che per l'uvb la misura minima sia 14.
    3)vispe, mangianti, attive, senza abrasioni o cose varie.. ne brandelli di muta in giro.
    4) non la vender mai
    5) semplicemente scelti e posizionati in modo tale che calzino a pennello nel terrario (non usar esilicone per fissare rami...)

    ciao

    Commenta


    • #3
      Consiglio vivamente il libro "Draghi d'acqua e barbuti"..... il minimo che tu possa leggere oltre ad informarti in rete.
      In bocca al lupo. Sono animali fantastici che alla fine sembrano riconoscerti!!

      Commenta


      • #4
        rieccomi...ormai il terraio pronto,sto aspettando il neon uvb e non so come fare per il rame,mi spiego:ho tagliato un bel ramo secco da un albero di prugne (diametro 8cm) e garnde come tutta la lunghezza del terrario,pu andar bene per una baby pogona?devo togliere la corteccia e devo lavorlo e\o disinfettarlo?

        Commenta


        • #5
          TERRARIO

          CIAO IO SONO MARCO DI MILANO HO UNA POGONA (PER ORA)
          FAI CONTO CHE HO UN TERRARIO PROVVISORIO DI 60L X 50P X 60H
          HO DENTRO SUL LATO SX UNA TANA UN TRONCO CHE DALL'ANGOLO ALL'ANGOLO FA DA PONTE MA RIMANE DISTANTE DALLA LAMPADA....
          COME FONDO DEL GIORNALE E UNA VASCHETTINA DI ACQUA!!!!
          SE LA TUA TEMPERATURA NOTTURNA(DI CASA) NN SCENDE SOTTO I 22
          DIREI CHE DI NOTTE MEGLIO SPEGNERE TUTTO E CON UN TIMER E UNO SPOT(100W) + 1-UVB DI GIORNO IRRADIARLA PER LE SUE 12 ORE!!!!!!!!
          RICORDA CHE LE POGONA PER DIGERIRE HANNO BISOGNO DELLA TEMP. IDEALE.. QUINDI I MOMENTI IDEALI SONO DOPO CIRCA 1ORA E MEZZA DALL'ACCENSIONE DEL TERRARIO E NEL PRIMO POMERIGGIO!!
          RICORDA ANCHE CHE APPENA LE VERDURE TENDONO A RINSECCHIRE DEVI LEVARLE PERCH POTREBBERO ESSERE CAUSA DI BLOCCHI INTESTINALI...
          PER I GRILLI IO TI CONSIGLIEREI DI USARE QUELLI IN SCATOLA....
          ALMENO SONO STERILI E PRIVI DI GASTROINTERITE!!!!!(ESPERIENZA PERSONALE)
          SPERO DI ESSERE STATO UTILE!!!!

          Commenta


          • #6
            grilli in scatola?dici quelli morti e confezionati?ma sono nutrienti?

            Commenta


            • #7
              altra cosa,ogni qunto beve la pogona?devo spruzzare l'acqua direttamente sul suo corpo vero?

              Commenta


              • #8
                1) i grilli in scatola evitali come la peste, come se tu mangiassi la pelle di pollo a vita ...
                2) si, devi spruzzargli acqua tiepida addosso, ma conta che la maggior parte dei liquidi utili li trattengono dal cibo, e raramente (leggasi 1 volta in un anno, da mia esperienza) bevono dalla ciotola ...

                Ciao !

                Commenta


                • #9
                  capisco il vostro punto di vista, purtroppo so che allevare grilli sanissimi per alcuni negozi dalle mie parti difficilie!!!!!
                  purtroppo settimana scorsa ho somministrato a fred grilli vivi... peccato che dopo circa 24 ore fred era praticamente un morto che respirava.... non si muoveva e teneva occhi serrati......
                  sono andato da kiumars che riuscito a fare pure esame feci.....
                  aveva coccidi alti(forse stress)
                  strongidi e invasioni di altri parassiti intestinali.......
                  ora da qualche giorno dopo iniezione fred comincia a stare un pochino meglio.... calcolate che nn ha toccato cibo per 4 gg e non si muoveva per nulla.
                  io non so magari quando trovero con certezza negozio e grilli sani riprendero ma per ora penso che star sulle scatole....
                  come la manzotin!!!!!!
                  e fred gradicse.ah... non ne per fare lo sborone....ma fred oltre a fare bagnetto beve modello cane fa troppo ridere.. non disdegna nemmeno le goccioline che lui stesso provoca tuffandosi....
                  comunque io gli do quelli in sughetto..... sembrano appena morti!!!!!!!!!!!!!!!!!
                  so che ci sono quelli secchi..
                  vi riporto scheda prodotto:
                  zoo med's can o'crickets
                  natural juices locked in the can!
                  crude protein, 20%
                  crude fat 5.0%
                  crude fiber, 1.0%
                  crude ash, 3%
                  moisture content 75%

                  e hanno un buon odore quasi quasi li asseggerei!!!!

                  Commenta


                  • #10
                    Intanto buon compleanno (ho visto che oggi festeggi!), a proposito del malessere della tua pogona vorrei suggerire che coccidi e strongili non compaiono nel giro di 24 ore e se la tua pogona ha avuto un improvviso collasso deve essere intervenuta una causa aggiuntiva... acuta.
                    Se a Milano non trovi grilli di cui fidarti puoi sempre ordinarli on line su vari siti, capisco benissimo comunque che una scatoletta sia pi comoda, ma, anche se noi umani ci rassegnamo al fast food, non c' motivo di sacrificare (e al 100% della dieta) il gusto dei nostri rettili... o no?

                    Comunque sia ora meglio che il tuo amico si riprenda del tutto, poi potrai sempre integrarne la dieta variandola il pi possibile, in modo da non determinare -a lungo termine- delle subdole patologie da carenza nutrizionale.

                    In bocca al lupo e, mi raccomando, fai eseguire una nuova analisi delle feci tra 3-4 mesi per evitare recidive.

                    ciao
                    Animali insoliti? Amici Insoliti!

                    Commenta


                    • #11
                      Direi che bello, funzionale ... ma lo spot io non lo lascerei li ...
                      Nei miei terrari faccio sempre un foro sufficiente al passaggio del filo, e lo spot lo lascio "penzolare" all'interno, in modo da poterne regolare la distanza dal substrato.
                      Ho un 75W per la pogona grande ed alla distanza appena minima per non essere toccata ... secondo me nel tuo terrario troppo distante ...

                      Per il resto ....

                      Commenta


                      • #12
                        ti dico lo spot da 60W domani lo metto da 100W,cmq adesso vedo la temperatura a terra quant',caso mai allargo il buco!!!
                        a livello del tappettino quanto dovrebbe essere una temperatura corretta?tieni conto che sotto tutto il terrario c' un cavetto che scalda se alla sera la temp va troppo sotto!
                        ciao grazie dei consigli

                        Commenta


                        • #13
                          Il cavetto riscaldante meglio sia localizzato solo sotto una parte del fondo del terrario, se no la pogona non potr scegliere di stare "fresca", comunque se le "tue" temperature notturne non vanno sotto i 18C ti consiglio di evitare riscaldamento supplementare.
                          Animali insoliti? Amici Insoliti!

                          Commenta


                          • #14
                            appunto,di notte spesso vanno sotto i 18,per quello ho messo il cavetto con il termostato,durante il giorno il cavetto non lo faccio funzionare,lo tengo solo per la notte!che ne dici?pu andar bene come idea?di giorno lasco solo lo spot...cmq accetto ogni suggerimento visto che siete sicuramente + esperti di me...
                            ciao grazie

                            Commenta


                            • #15
                              Beh, rispondo non considerando "visto che siete sicuramente + esperti di me... "
                              Allora, nel mio terrario ( piuttosto grosso) ho messo 2 tappetini da 8 W, senza termostato, 24h/giorno, nei due lati opposti del terrario.
                              Sopra uno dei due tappetini c' lo spot, li la temperatura attorno ai 45 gradi, ed il posto dove la pogona staziona di pi.
                              Di notte non spengo i tappetini dato che la temperatura scende sotto i 18 ...
                              Di giorno la temperatura all'aria (media) di 28 gradi, 24 nella parte "fresca" e 45 circa sotto lo spot (un p empirica come misurazione, devo prendere il termometro digitale ....)
                              Fossi in te sposterei il cavetto, come detto da Rob, in un solo lato del terrario, e lo lascerei andare sempre, collegato al termostato ...
                              Il buco dello spot non serve allargarlo, anzi ... se devi avvicinare la lampada a terra fin troppo largo, dato che dovr passarci solo il filo !

                              Comunque la lampada pi vicina serve anche per far fare un p di basking alla pogona, cosa impossibile se cos distante ...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X