annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tutto quello che serve sapere sulla BRUMAZIONE

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tutto quello che serve sapere sulla BRUMAZIONE

    La brumazione è un letargo parziale dell'animale, favorisce l'istinto riproduttivo ed ''allunga la vita del vostro rettile'' È bene però informarsi se il proprio animale è adatto a questo tipo di operazione e ricordare che le variazioni di temperature devono sempre essere graduali, mai brusche.



    In particolare per le Pogone Vitticeps

    • si mandano in bruma esemplari che hanno raggiunto almeno i 250g

    • si procede con un periodo di ''preparazione'' nel quale dalle 12-14 ore del fotoperiodo estivo si riducono le ore di luce gradualmente (circa mezz'ora/ un'ora a settimana), arrivati a 8 ore si smette completamente di alimentarle ma le temperature saranno ancora abbastanza alte da permetterre all'animle di digerire l'ultimo pasto e di defecare ( in questa maniera al 99% siamo sicuri che l'intestino dell'animale sia vuoto). Questa fase puo anche essere svolta in modo piu brusco,ovvero riducendo le ore di luce piu velocemente.
    • successivamente si spegne tutto per 6/10 settimane, durante le quali bisogna controllare periodicamente il peso dell'animale,se l'animale è sano e la temperatura è corretta durante la bruma perde al massimo pochi grammi.
    • La temperatura in questo periodo non deve superare i 20° c , vanno bene anche escursioni termiche giorno 19/20°c notte 16/18°c
    • Durante questo periodo è necessario controllare saltuariamente l'umidità, in quanto senza più una fonte di calore se la percentuale di umidità arriva al 70% o va oltre, si rischiano zone di condensa o substrati zuppi che portano a zone circoscritte dove c'è ristagno d'aria e quindi di potenziali patogeni.
    • quando si decide di ''risvegliare'' l'animale basta partire per la prima settimana con la metà delle ''teoriche'' ore di luce ( che avete in quel periodo ) dalla settimana successiva si può tornare agli orari di luce e buio soliti, solitamente dopo 3/4 giorni le pogone riprenderanno tranquillamente a mangiare. Alcuni allevatori invece aumentano il fotoperiodo in modo piu graduale risvegliando l'animale aumentando le ore di luce di mezz'ora/ un'ora a settimana.
    • nel periodo successivo l'animale va nutrito abbondantemente cosi da poter affrontare la stagione riproduttiva alle porte.

    Ultima modifica di scorpedine; 21-11-2012, 14:04.

ZooBio.It
Sto operando...
X