annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pitone differenza maschio femmina Opinione in base al primo tatto

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pitone differenza maschio femmina Opinione in base al primo tatto

    Dopo tanta preparazione sto per acquistare il mio primo pitone baby ancestrale e sono indeciso tra maschio e femmina. Oltre alle dimensioni (adulto raggiunge max 1.2/1.3/1.5m maschio diametro nel punto piu largo 5-6cm con 1,5kg. Femmina diametro 10-12 cm con 2kg) dalle Informandomi su internet ho letto che l'indole soggettiva. All'inizio invece pensavo che il maschio fosse pi docile e la femmina pi nervosa.
    Ho postato questa domanda per chiedervi un parere sul comportamento che ho notato:
    li ho visti tutt e due, il maschio quando l ho preso in mano e rimasto a palla meno di un minuto poi si aperto e si allungato verso il padrone (come se lo riconoscesse), in seguito si e girato verso di me ed ha iniziato a percorrermi il braccio salendo sempre pi s. La femmina e rimasta a palla in mano tutto il tempo, dopo quando e stata presa per essere rimessa a posto arrivata alla teca si aperta e si lanciata a scatto buttandosi dentro il contenitore.
    vorrei un opinione riguardo a questo comportamento da chi se ne intende in base a questa esperienza, e sapere anche cosa aspettarmi
    Ultima modifica di Dark1; 07-11-2016, 04:20.

  • #2
    Ciao,

    il comportamento ed il carattere sono soggettivi.
    puoi trovare il reale pi aggressivo e quello pi docile.
    prima di acquistare, ti consiglio di informarti molto bene su tutti gli aspetti e parametri.
    ricordati che non ti riconosceranno mai (riguardo al discorso padrone) e, quindi, anche se docile potrebbe comunque mordere o tentare di farlo.

    Commenta


    • #3
      Okay allora non possono riconoscere questo chiaro
      In base al primo tatto che ho avuto su quale dei due dovrei optare?

      Commenta


      • #4
        La decisione tua, tenendo bene a mente come gestirlo/a poi.
        Ad esempio, alcune persone con l'intenzione di riprodurre in futuro, optano per le femmine in quanto prima devono raggiungere almeno i 3 anni e, quindi, pi tempo.

        ps: mi raccomando il cites

        Commenta


        • #5
          Ovvio la prima cosa che ho chiesto, l'allevatore con cui ho avuto a che fare stato molto serio e accurato. L'unica cosa sta nel decidere tra quale dei due optare e qui non so veramente, vorrei un segno un consiglio mi dispiace a lasciare uno e mi dispiace a lasciare l altra ma non posso tenerli entrambi. Sono ipersensibile verso gli animali

          Commenta


          • #6
            Io, anche in un ottica di eventuali futuri accoppiamenti, prenderei la femmina.
            A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

            Brutal Murder

            Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

            Commenta


            ZooBio.It
            Sto operando...
            X