annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pitone reale o muso di porcello?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pitone reale o muso di porcello?

    Salve mi presento...
    Ho poca esperienza con i rettili, ho avuto un camaleonte di quelli verdi colla cresta seghettata,quattro gechi ( due maschi e due femmine ovviamente in gabbie separate) .
    È poca esperienza con gli altri animali che ho avuto:un topino cresciuto da pinkie ad adulto,due criceti roborovsky, un criceto dorato angora (come sul mio profilo) che è morto da poco dopo 3 anni ,vari millepiedi , una rana pacman e una tartaruga di Terra.

    Mio padre fa il veterinario e ha un ambulatorio e mia madre fa la giornalista e viaggia spesso .

    Ma ora andiamo al sodo... pensavo di prendere un serpente per principianti (tipo pitone reale o falso corallo) ,ma poi mi è venuto in mente che l'unico serpente che ho mai toccato era un muso di porcello e informandomi ho scoperto che una creatura curiosa .
    Ho un buono da 150 € al mio negozio di animali locale e qualche arredo da terrario non troppo rovinato.
    Il mio negozio di animali locale è molto fornito sui cibi ma come serpenti ha solo un falso corallo grigio bianco 70€ ,un pitone reale ancestrale 120€ e un boa constrictor 100€ , ma ordina animali su commissione per un prezzo extra.


    Quindi quale primo serpente mi consigliate??
    Grazie


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • #2
    di sicuro non inizierei con un Heterodon nasicus , se non hai esperienza possono rivelarsi una specie molto difficoltosa e , inoltre , ti ricordo che sono velenosi ( lo so , li maneggiano tutti ma questo NON significa che siano innocui , basta una semplice ricerca su google per vedere gli effetti che il veleno potrebbe causare )..
    Molto meglio iniziare con Lampropeltis oppure Elaphe guttata
    Ultima modifica di lesueurii; 07-08-2017, 02:35.

    Commenta


    • #3
      io ti consiglio di dedicarti pi seriamente e consapevolmente a questa passione perch avere "un camaleonte di quelli verdi colla cresta seghettata" davvero sinonimo di poca seriet e di superficialit.

      Studia ed informati bene prima sull'allevamento e sulle nozioni di base.

      Tornando alla tua domanda sicuramente un pitone reale sarebbe meglio.
      i coglioni sono molto pi di due

      guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

      Commenta


      • #4
        Concordo pienamente con bonzai

        Commenta


        • #5
          Boh va bene


          Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #6
            Il camaleonte era di genere calyptratus ,solo che non mi ricordavo come scriveva .




            Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

            Commenta


            ZooBio.It
            Sto operando...
            X