annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Regius bloccato da troppo tempo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Regius bloccato da troppo tempo

    buongiorno, premetto che non sono neofita ne tanto meno alla prima esperienza con un regius, dopo anni ho deciso di ricominciare coi serpenti e dal momento che ora vivo da sola ho preso una regius baby principalmente perchè il mio ragazzo si abituasse ad un rettile che rimanesse relativamente piccolo anche da adulto (non mi sono ributtata sui moluri solo perchè lui è una “suora”). Ecco il problema: presa questa regius data per mangiante le sottopongo il primo pasto a10 giorni dall’aquisto, cibo vivo perchè il venditore usava il vivo pensando di fare gradualmente la transizione con il morto. La pitoncina peserá sui 70/80 g (a occhio, non l’ho pesata) le sottopongo un punky di ratto vivo (ció che mi ha consigliato il venditore) e lei di tutta risposta FUGGE dal pasto. Lascio perdere e non la maneggio per un altra settimana. Ripropongo un nuovo pasto, stavolta un topo bianco, primo pelo. Niente. Altra settimana di digiuno e da li ho provato nuovamente, nok contenta ha rifiutato il pasto ho così deciso di uccidere il topo e procedere con l’alimentazione assistita. Imboccandola mangia e non da problemi. Sono già 2 pasti che la ingollo e settimana prossima riproveró col vivo.
    ho inoltre preso un campione di feci che ho portato ad analizzare, tutto ok. Valori della teca ottimali. Sarà sempre così che mangerà imbiccata o si darà una svegliata? Grazie in anticipo e scusate il papiro.

  • #2
    Ah altra cosa: secondo me è bloccata da più tempo e il venditore testa di polacco me l’ha data per mangiante ma non lo era neanche prima. Anche perchè ho memoria dei miei regius.... nessuno era così magrolino neanche da baby.

    Commenta


    • #3
      Ciao, anche se non sei neofita è bene assicurarsi che tutto sia corretto, quindi capirai queste domande abbastanza scontate
      Potresti dire i parametri di stabulazione? dimensioni teca?
      stai monitorando il peso? se si quanto ne ha perso?
      Solitamente l'alimentazione forzata è una pratica che si usa in casi in cui l'animale stia perdendo troppo peso, essendo molto stressante e potenzialmente pericolosa(se fatta in modo errato) la utilizzerei solo nei casi strettamente necessari!
      Maneggi spesso il serpente?

      I pinky non vanno dati a questa specie, la quale nella maggior parte dei casi non li riconosce neanche come prede.
      Hai provato con il pre-killed?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da palla. Visualizza il messaggio
        Ciao, anche se non sei neofita è bene assicurarsi che tutto sia corretto, quindi capirai queste domande abbastanza scontate
        Potresti dire i parametri di stabulazione? dimensioni teca?
        stai monitorando il peso? se si quanto ne ha perso?
        Solitamente l'alimentazione forzata è una pratica che si usa in casi in cui l'animale stia perdendo troppo peso, essendo molto stressante e potenzialmente pericolosa(se fatta in modo errato) la utilizzerei solo nei casi strettamente necessari!
        Maneggi spesso il serpente?

        I pinky non vanno dati a questa specie, la quale nella maggior parte dei casi non li riconosce neanche come prede.
        Hai provato con il pre-killed?

        Ci mancherebbe ti do tutte le risposte se possono aiutate. La serpe (che per altro ho sessato per scrupolo non è femmina ma è maschio) è stabulata in una teca 17x33. Substrato non ne uso, ho steso della carta assorbente come ho sempre fatto, tana in zona calda e zona fressa, acqua a metà tra le due zone per evitare che si scaldi troppo e che evaporando umidifica l’aria. Umidità 70% se è bassa nebulizzo con uno sbroffino. Temperatura. Ona calda 30º zona fredda 26-27º di notte abbasso a 28º zona calda e 25º zona fredda. Il serpente viene spostato solo per le pulizie di zoutine o cambio acqua. La teca è stata spostata in una zona in cui non c’è passaggio costante in modo da non spaventarlo. Il peso era di 70 g da che l’ho preso è sicuramente aumentato perchè al momento è in muta e non lo voglio toccare. Ho provato col vivo le prime due settimane alla terza ho ucciso il topo e gliel’ho proposto subito. Sono passata all’alimentazione assistita da quel momento dopo aver ucciso il topo. Ha fatto due pasti col pre-killed. Attendo la muta e poi riporovo. Ci tengo a precisare che non parto subito con l’alimentazione forzata. Prima propongo la preda come se fosse viva con una pinza per evitare di confonderlo ancora di più con la mano. Ha proprio paura del pasto. Poi altra cosa, non gli caccio mai il topo in gola. Appena apre la bocca lo riposo nella teca e lui mangia. Va solo “imboccato”

        Commenta


        • #5
          Ciao la stabulazione è corretta, eviterei solo di abbassare la temperatura nelle ore notturne!
          Le prede che gli dai quanto pesano?
          Ok ora che è in muta è normale che non mangi e naturalmente non va alimentato!
          Quando fai le operazioni di routine non spostarlo dalla teca se non strettamente necessario, falle quando lo vedi in tana!
          Dopo la muta pesalo, e tieni sotto controllo il peso.
          Non imboccarlo, non farai altro che stressarlo e prolungare l'inappetenza, va fatto solo se necessario, ovvero in caso di deperimento!

          Commenta


          • #6
            Ora che ha mangiato sono più serena. Lo lascio nel suo brodo fino a che non vedo che comincia a dimagrire. Ieri ha fatto la muta e domani sera provo a nutrirlo. Se a proporgli la preda non risolvo nulla lo lascio stare. Grazie mille per le risposte

            Commenta

            Sto operando...
            X