annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nuova arrivata! consigli?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nuova arrivata! consigli?

    Salve a tutti, scrivo perchè ieri sono andato a vedere quella che sarà la mia nuova compagna di avventure, una piccola Phyton regius, l'ho "prenotata" ma non è ancora qui con me visto che è in muta e non vorrei stressarla adesso e visto che vorrei ancora sistemare qualche piccolo dettaglio per essere sicuro al 100% di darle una stabulazione corretta.
    Allora, così è come ho intenzione di sistemarla, ma ho ancora qualche dubbio, essendo un neofita (lei è lunga circa 60cm)
    Terrario: 40x20x30 (che ovviamente provvederò a cambiare quando le dimensioni aumenteranno, ma adesso non vorrei darle troppo spazio)
    Riscaldamento: primo dubbio, sono indeciso tra un cavetto di 5m/50w e un tappetino 28x28 da 14w; il tappetino ho paura che abbia un wattaggio troppo basso (non me ne intendo in questo senso) mentre il cavetto ho paura che faccia spessore e vada a sbilanciarmi il terrario, voi che ne dite? pensavo di disporre il riscaldamento lungo 2/3 del terrario e impostare 31 gradi come hotspot e 28 la zona più fredda.
    Questione cibo: lei per il momento ha mangiato solo il vivo ma vorrei provare ad abituarla al decongelato, pensate che si possa fare nonostante sia una specie un po' "schizzinosa"? pensavo di darle dei primo pelo da circa 15/20g perchè so che i pinkies generalmente non sono graditi.
    Substrato: pensavo a della carta da giornale per una questione di praticità ma per un tocco estetico avevo pensato a dei trucioli di pioppo (depolverati e atossici, specifici per rettili).
    Questione "arredamento": a fine puramente estetico (non essendo il regius arboricolo), qualche pianta/tronco finto può danneggiarla o causarle stress o per lei è indifferente?

    Chiaramente il tutto sarà monitorato tramite un termoigrometro con sonda e un termostato da collegare al cavo/tappetino.
    Fatemi sapere cosa correggereste o cambiereste, ho cercato di informarmi il più possibile e questo è il meglio che sono riuscito a tirar fuori, piccola postilla: la sto prendendo da un negozio di animali in cui lavora un mio amico e non da un allevatore, ho visto l'animale e mi sembrava in salute (anche se non stabulato perfettamente, terrario secondo me troppo piccolo), ma proprio per questo motivo ho scelto il negozio anche pagandola un po' di più: voglio portarla via da li e metterla meglio a suo agio, purtroppo sul cites non è presente la data di nascita per cui non conosco l'età esatta ma viste le dimensioni (60cm e corpo ancora abbastanza piccolo) non credo che abbia superato l'anno di età.

  • #2
    Per quanto può sembrare un salvataggio quello che stai facendo, andando a comprarlo in un negozio che non detiene gli animali in modo idoneo, non stai salvando l'animale, ma stai incentivando un mercato che danneggia la terraristica! Se tu lo compri il venditore ci guadagna e continuerà a detenere quegli animali in quanto ne ricava un profitto per cui ne arriveranno altri e persone in buona fede come te lo acquisteranno e il circolo vizioso proseguirà!

    La migliore cosa che si può fare è non comprare animali in questi posti!

    Sarà sicuramente obbligatorio un esame delle feci appena lo porti a casa!

    Se è abituato a mangiare vivo non è detto che sarà così facile abituarlo a mangiare subito il decongelato. Ogni esemplare è un caso a se.
    Per la stabulazione devi provare il terrario prima che arrivi l'animale, devi vedere se i parametri rimangono constanti!

    Io preferisco i tappetini, semplicemente per la praticità d'uso

    Io proprio non capisco perchè ci si ostini a comprare in negozi del genere quando in Italia vi sono molti allevatori che riproducono tenendo gli animali come si deve..tra l'altro se non ricordo male avevi già aperto un post simile in cui ne avevamo parlato di negozi etc...
    Non capisco perchè chiedere consigli se poi tanto sono parole al vento.
    Ultima modifica di palla.; 21-05-2018, 23:37.

    Commenta


    • #3
      Palla, ti ringrazio nuovamente per i consigli, non pensare che non ti ascolti anzi, ció che mi hai detto finora per me è oro, ho effettuato delle ricerche e non ho trovato un allevatore nelle mie zone (bassa bergamasca) e la prima fiera (quella di Longarone che mi hai citato tu) per me è troppo lontana da raggiungere, nonostante probabilmente avrei la possibilità di spendere meno e di trovare anche il morph pastel che mi piace particolarmente, hai effettivamente ragione sul discorso del mercato, io avevo solo guardato il punto di vista della salute dell’animale.

      Non posso citare nomi di negozi, non so se posso linkare io ci provo, vorrei sapere se questo è effettivamente un allevatore o è un negozio che semplicemente tiene più morph, se fosse un allevatore una capatina a milano la farei volentieri http://www.rettiljungle.com/

      Commenta


      • #4
        Rettiljungle è un negozio ma non so dirti l'affidabilità dato che sono anni e anni che non ci vado, comunque sia avrà sempre una disponibilità inferiore rispetto ad una fiera.

        Il mio consiglio è quello di aspettare e non avere fretta nella scelta dell'animale, di fiere ce ne sono ormai molte in Italia coprendo gran parte dell'anno!

        Te lo dico perchè se sfortunatamente ti ritroverai con animali parassitati o malati sarai perennemente dal veterinario
        Ultima modifica di palla.; 22-05-2018, 13:46.

        Commenta

        Sto operando...
        X