annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dubbi prima dell'acquisto!

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dubbi prima dell'acquisto!

    Salve,finalmente all'eta di 19 anni sto per acquistare il mio primo baby pitone
    L'acquisto non è immediato,quindi ho tutto il tempo per prepararmi al meglio.
    Per il momento mi vorrei organizzare così:

    inizialmente vasca samla 39x28x14 da ikea che per un baby credo sia ottima
    kit da ordinare: piastra 16w 28x28,termometro elettronico con sonda,termostato resun ts 600 prezzo intorno ai 35 ma non importa(prendo anche tane? o posso realizzarle da solo?)
    per il cibo nelle vicinanze ci dovrebbe essere ancora un negozietto specializzato in rettili,ma non è una zona in cui passo spesso e dovrei andarci a giorni per controllare,ma comunque ho gia trovato un negozio tramite internet sempre a napoli che vende decongelato.
    Veterinario(spero di non averne bisogno) non ancora cercato,ma abito a lcentro di una città grande e non dovrebbe essere un problema,nel caso.

    Ecco le domande che vorrei farvi:

    dal materiale letto su internet e dalle infrmazioni ricevute da alcuni utenti del forum,ragazzi molto disponibili e preparati,dei veri appassionati a cui va tutta la mia stima ho appreso che questi animali sono molto timidi e schivi ed amano la tranquillita.

    Ecco il problema che forse può compromottere l'acquisto:

    La mia casa seppur abbastanza grande è divisa in modo particolare e quindi non ci sarebbe un ambiente dedicato al rettile.
    Infatti escludendo camera da letto dei miei,cucina,bagni,studio di mio padre,rimane soltanto il salone (bello grande) e la mia camera(condivisa però con mia sorella)
    Il salone lo escluderei,infatti pur avendone lo spazio,è situato in posizione centrale e vicino all ingresso,quindi diciamo tutto il giorno la maggior parte dei rumori e il continuo via-vai si concentra lì.
    Rimane la mia camera,che però come detto non è molto grande ed è condivisa.Quindi il serpente in molti orari non sarebbe solo.In più aggiungeteci che tra telefono,pc,radio gente che sale e che scende,ecc la mia non è proprio una casa tranquilla e silenziosa..anzi.. Perciò vi chiedo?il baby resisterebbe senza problemi o è una situazione che può portargli stress continuo...in tal caso rinuncerei a malincuore all'acquisto.

    Infine altri due dubbi meno importanti:

    come fondo cosa uso?ho sentito parlare del truciolo di faggio ma non so minimamente dove potrei prenderlo,lo chiederò all 'allevatore ma nel caso posso usare fogli di giornale?

    seconda cosa riguardo la data.Siccome parto il 10 e torno il 24 avevo deciso di rimandare la data dell'acquisto intorno proprio al 27 28.Solo che in quel periodo mi trasferisco per tutto il mese di agosto e ovviamente vorrei portarlo con me.diciamo che il viaggio sarebbe abbastanza breve,1 ora e mezza in caso di traffico sulla sorrentina 4 ore e la casa essendo di proprietà non ci sarebbero problemi e gia saprei dove metterlo,inoltre starò li per un mese e mezzo quindi avra tutto il tempo inizialmente per stare tranquillo.è qui proprio mi viene il dubbio,non è che abituandosi e crescendo per un 40 giorni in un luogo magari al ritorno si innervosisce e digiuna? se esiste questa possibilità rimanderei l'acquisto a settembre,anche se ovvio che lo preferirei prendere il prima possibile ma meglio non farlo stressare troppo!

    Grazie per eventuali risposte

    A presto

  • #2
    • 39x28x14 per un baby va bene.
    • Se per piastra intendi il tappetino riscaldante, mi sembra troppo grande 28x28 relativo alla larghezza e profondità della vasca, ti servirebbe un 20x20 in modo tale da lasciare la metà dello spazio per la zona fredda.
    • Le tane puoi anche realizzarle da solo con un coprivaso in pvc posto al contrario creando un apertura di accesso alla base, se usi una vasca opaca e coperta puoi anche evitare l'uso delle tane.
    • Prima di acquistare il pitone trova un negozio o un fornitore di animali da pasto.
    • Per il substrato ti consiglio caldamente l'utilizzo pratico ed igienico dei fogli di giornale, dopo, quando avrai piu esperienza se vorrai con i dovuti accorgimenti potrai usare altri materiali. Il truciolo di faggio l'ho usato anch'io, non lascia odori e non è tossico, potrebbe essere un alternativa al giornale.
    • In casa l'animale si può stressare s'è in terrario/vasca con pareti trasparenti, senza tane e con musica ad alto volume. Anche se non ci sente molto i bassi credo proprio che li percepisce, per il resto ponilo tranquillamente nella stanzetta che condividi con tua sorella o nello studio di papà a patto che non venga disturbato con urti nella vasca o musica ad alto volume.

    Per l'ultimo verso delle tue domande, visto che devi partire ti consiglierei di affrontare il mantenimento di tutto ciò al tuo ritorno, anche perchè dove andrai dovrai avere una scorta di animali per alimentarlo e non solo. Al ritorno dalle vacanze sarai piu tranquillo secondo me, tanto non scappa, se lo vuoi è tuo

    Ciao

    Commenta


    • #3
      Ciao,inanzitutto grazie per la risposta.Gentilissimo/a !!

      Sulla piastra,giornali e tane farò come dici.
      Per quanto riguarda il cibo e il veterinario specializzato, ovvio che sono condizioni imprescindibili per l'acquisto ma avendo un pò di tempo prima di prenderlo ed abitando in una città grande non dovrei avere problemi nel trovarlo.Magari sarà lo stesso allevatore ad indicarmi negozi.Comunque,certamente prima di prenderlo mi assicurerò di potergli procurare cibo ed eventuali cure,questo è poco ma sicuro.

      Sul fatto del posizionamento,pura ignoranza mia.credevo fossero sensibili anche ai rumori più piccoli,magari anche il rumore di passi,invece se "soffrono" solo rumori forti allora non c'è problema. Lo metterò nell angolo della cameretta facendo un pò di spazio lì dove tengo pesi,ceste e altre cianfrusaglie e per i rumori non ci dovrebbero essere problemi,in quella stanza non c'è impianto stereo e altro.l'unica fonte di rumore è la televisione(accesa raramente e a volume normale)e mia sorella che parla al telefono

      Infine sulla data ,non saprei.Lì nella casa estiva sicuramente starebbe tranquillo e sereno nel primo periodo anche perche la casa è per la maggior parte del tempo vuota e gia avrei pensato dove collocarlo
      Per il cibo potrei fare scorte(a proposito,il decongelato è sconsigliato per i baby?).Certo potrebbero sorgere degli inconvenienti tipo non mangia decongelato,o altri problemi di vario genere ed essendo un neofita non saprei proprio come muovermi,ad esempio,per dirne una li non ho accesso a internet e quindi non potrei trovare informazioni o magari,chiedere qui.Comunque,in casi estremi,potrei raggiungere Napoli facilmente e in breve tempo.Magari è come dici tu,meglio aspettare settembre,questo devo ancora deciderlo.



      Ciao,Luca

      Commenta


      • #4
        Devi abituarlo al decongelato sin da piccolo con topolini di piccola taglia.

        Leggiti anche la scheda che c'è su questo forum: http://www.sanguefreddo.net/portale/...hon-regius-76/

        Per il resto dai un occhio in questa sezione del pitone reale e informati piu che puoi, ci sono piu discussioni al riguardo che capelli in testa di Berlusca!

        Ciao

        Commenta


        • #5
          Se non sbaglio mi sa che ci siamo già sentiti
          Vedo con piacere che ti stai organizzando e hai fatto i compiti, bene bene.

          Commenta


          • #6
            Bene la vasca Samla...come mi pare di aver consigliato più volte...L'Ikea dovrebbe pagarmi per la pubblicità,o almeno fornirmele gratis
            Per il tappetino riscaldante,non so se a te o ad un altro utente,ho consigliato uno da 8 watt io lo uso con la samla per i miei baby e và alla grande soprattutto è della dimensione giusta e si inserisce perfettamente tra i piedini della vasca poi lascia una zona fresca.
            All'interno io metto scottex,un sottovaso angolare piccolo per l'acqua ed un sottovaso tondo con foro per la tana...ci stanno alla grande.Fai i fori nei lati lunghi opposti in alto e dall'altro lato in basso.Vedrai mangiano e mutano in modo perfetto.Al limite se vuoi puoi "offuscare"la vasca con un panno scuro.
            Importante:io per il termostato faccio un foro in basso e fisso la sonda nella zona calda con temperatura suolo 32...per i piccoli dò un pò più di calore e temperature costante.Ottimo il decongelato e se parti comprati dei topini e li "servi"prekilled se in zona non c'è un fornitore.Gabbietta,beverini acqua,segatura,e per il mangiare io dò un pochino di frutta o verdura qualche crocchetta dei cani e pane secco.Puliscili spesso e per l'estate vai avanti così...oppure prendi il pitoncino quando torni,ma intanto testa la vasca almeno hai tutto funzionante per l'arrivo dell'inquilino!!!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da *Dave* Visualizza il messaggio
              Se non sbaglio mi sa che ci siamo già sentiti
              Vedo con piacere che ti stai organizzando e hai fatto i compiti, bene bene.
              Ci provo,Dave.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da matt68 Visualizza il messaggio
                Bene la vasca Samla...come mi pare di aver consigliato più volte...L'Ikea dovrebbe pagarmi per la pubblicità,o almeno fornirmele gratis
                Per il tappetino riscaldante,non so se a te o ad un altro utente,ho consigliato uno da 8 watt io lo uso con la samla per i miei baby e và alla grande soprattutto è della dimensione giusta e si inserisce perfettamente tra i piedini della vasca poi lascia una zona fresca.
                All'interno io metto scottex,un sottovaso angolare piccolo per l'acqua ed un sottovaso tondo con foro per la tana...ci stanno alla grande.Fai i fori nei lati lunghi opposti in alto e dall'altro lato in basso.Vedrai mangiano e mutano in modo perfetto.Al limite se vuoi puoi "offuscare"la vasca con un panno scuro.
                Importante:io per il termostato faccio un foro in basso e fisso la sonda nella zona calda con temperatura suolo 32...per i piccoli dò un pò più di calore e temperature costante.Ottimo il decongelato e se parti comprati dei topini e li "servi"prekilled se in zona non c'è un fornitore.Gabbietta,beverini acqua,segatura,e per il mangiare io dò un pochino di frutta o verdura qualche crocchetta dei cani e pane secco.Puliscili spesso e per l'estate vai avanti così...oppure prendi il pitoncino quando torni,ma intanto testa la vasca almeno hai tutto funzionante per l'arrivo dell'inquilino!!!
                Ok,visto che abbiamo la stessa vasca seguiro il tuo consiglio riguardo il tappetino.Offuscherò da un lato la vasca,of course.

                Per il prekilled devo vedere,non so se riuscirei ad ammazzare il topo.

                grazie comunque,altri consigli molto utili.

                p.s Non ho capito che intendi per gabbietta.

                Commenta


                • #9
                  Una piccola gabbietta per i topi oppure un piccolo faunabox purchè areato con un beverino a cascata simile a quelli per coniglietti nani.

                  Ammazzarli non si dice, si dice sopprimerli che non è la stessa cosa poichè per ammazzarli puoi usare i metodi piu drastici, mentre per sopprimerli alcuni metodi piu "adeguati" o meglio che recano meno sofferenza al topolino. Ma questo è un altro discorso...

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X