annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovi arrivi, Correlophus ciliatus!

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovi arrivi, Correlophus ciliatus!

    Ciao a tutti!
    vorrei presentarvi i miei primi gechi e rettili: due giovani Correlophus ciliatus.


    Pottie (circa 6 mesi)


    Pottie (circa 6 mesi, in down e pre muta)


    Mata (circa 6 mesi)


    Mata (circa 6 mesi, in down)

    Loro sono Pottie e Mata, sorellastre neo subadulte di circa 6 mesi arrivate una decina di giorni fa.
    Per il momento le tengo divise in due contenitori samla da 22l allestiti con cortecce di sughero (ricreanti tane, pareti scalabili, trampolini), piantina di pothos e fondo in scottex il tutto sempre mantenuto umido. La stanza dove si trovano misura una temperatura compresa tra 20 e 23°.





    Hanno già fatto qualche pasto (troppo bello vederle cacciare!) e saltano come grilli.

    Secondo voi quale potrebbe essere il loro pattern? Pottie mi è stata venduta come olive super dalmatian mentre Mata bicolor dalmatian.
    Sinceramente credo debbano ancora crescere per definire la colorazione e al di là degli spot non saprei come definirle... forse tiger o fire? aspetto i più esperti. Un saluto!
    Ultima modifica di WildIdea; 09-11-2015, 21:10.

  • #2
    "Sono Potta, ho ormai 6 mesi compiuti e sono ciccionissima: ora peso 10gr!"



    Commenta


    • #3
      Ciao di nuovo. Una domanda, sperando che qualcuno possa aiutarmi.
      Ormai è da un mese che le geche sono con me, fin'ora le ho nutrite a Blatte lateralis oltre i papponi (prima o poi mi organizzerò pure coi grilli).
      Sabato sarò alla fiera "I Love Reptiles" di Fiano e stavo pensando di acquistare qualche camola del miele o tarma della farina per variare un pò la dieta.
      Due larve altamente grasse e proteiche, quale consigliate? non ho intenzione di allevarle ma consumarle in breve tempo. Per due ciliate di 6 mesi che quantitativo dare a pasto?

      Commenta


      • #4
        Diciamo che una vale l'altra se utilizzate come integrazione. Considera che la camola del miele è decisamente più grassa quindi ne darei 1/2 ogni 20/30 giorni. Io se fossi in te prenderei un po' di tarme della farina, puoi mantenerle in frigo ma, se lasciate in un contenitore con un po' di farina, biscotti e pane secco, si riproducono anche facilmente nel caso tu voglia variare la dieta più spesso. Un baby di 6 mesi mangerà 2/3 tarme a pasto ma dipende sempre dall'esemplare.

        Commenta


        • #5
          Ciao Dmp, grazie del parere!
          ho letto solo adesso, alla fine ho acquistato un barattolino di camole del miele. Ne ho già date un paio ad entrambe, le altre messe in frigo.
          Mh ora mi domandavo... siccome immagino che le larve da pasto vengano riprodotte e alimentate in maniera "intensiva" con chissà quali composti, non sarebbe il caso di nutrirle io per qualche periodo prima di proporre il prossimo pasto? oppure rischio sfarfallino entro breve... son già belle grossine e cicciotte, lunghe almeno 3 cm.

          Commenta


          • #6
            Qualche aggiornamento di Matina durante la pulizia teca


            Mata: Blond fire (o Tiger?) Dalmatian Porthole White fringe (fire up), 6 mesi (11g)


            Mata: Blond fire (o Tiger?) Dalmatian Porthole White fringe (fire up), 6 mesi (11g)



            Mata: Blond fire (o Tiger?) Dalmatian Porthole White fringe (fire up), 6 mesi (11g)

            eppoi un nuovo arrivo da Fiano: Jack "The Gekko", anche lui subadulto di circa 6-7 mesi (anche se il tipo ha parlato di 3-4 ma dubito considerati peso e dimensione). Dovrebbe esser maschio ma staremo a vedere, BENVENUTO!


            Jack: Tricolor Full pinstripe White fringe, 6-7 mesi (13-14g)


            Jack: Tricolor Full pinstripe White fringe, 6-7 mesi (13-14g)
            Ultima modifica di WildIdea; 30-11-2015, 17:10.

            Commenta


            • #7
              Ciao a tutti! vorrei un consiglio riguardo le integrazioni...
              i miei gechi (Correlophus ciliatus) hanno entrambi 9 mesi e sono con me da ottobre scorso (poco più di 3 mesi).
              Essendo subadulti li alimento a giorni alterni, all'inizio facevo 3 pasti di insetti e 1 pappone visto che non lo gradivano gran che. Ora, da un mesetto, alterno insetti a pappone.
              Nel pappone aggiungo sia Ca che Ca+D3... sulle prede invece spolvero una volta Ca+D3 e una solo Ca (parlando di menu settimanale, ovviamente).
              Prodotto con D3 ne uso abbastanza poiché, mi è stato detto, non ne contiene in quantità elevata (vit.D3 22,900 IU, è il Super-Cal+D3 della Dr Raptor) e quindi posso andarci tranquilla... mi chiedo però, forse li sto caricando troppo? voi integrate SEMPRE e comunque o lasciate dei giorni/settimane di riposo? mi fareste, cortesemente, degli esempi?
              in realtà i gechi stanno benone (non mostrano segni di carenza, sono normalmente attivi e mangiano/defecano con regolarità) ma si sa... meglio prevenire che curare!
              curiosa del vostro parere.

              Commenta


              • #8
                Io utilizzo da anni il tuo stesso schema: 2 volte a settimana Calcio+d3 ( una su insetti e una nel pappone ) e 2 volte a settimana Calcio ( una su insetti e una nel pappone ) .

                Commenta


                • #9
                  Beh alla fine somministro la D3 3 volte considerando che la aggiungo nel pappone (preparo quantità elevate, sporziono e congelo... cosi lavoro meno. Do 2 volte a settimana) e 1 sugli insetti. Anche se nel pappone la quantità dovrebbe esser minima, in proporzione... dici sia troppo?

                  Commenta


                  • #10
                    Io faccio fare 4 pasti a settimana : Lunedi (insetti con Calcio + D3); Mercoledi (Pappone con Calcio); Venerdi (Insetti con Calcio+D3); Domenica (Pappone con Calcio). Utilizzo un integratore di d3 con la stessa quantità del tuo ma non ho mai integrato oltre le 2 volte, possibile che comunque non crei danno considerando che la dose è relativamente bassa.

                    Commenta


                    • #11
                      Perfetto, ora ho capito meglio.
                      Mh semmai studierò un piano integrativo differente oppure la possibilità di sospendere la somministrazione, a volte.
                      Es. alternando settimanalmente il pasto in cui do insetti spolverati con D3 (e usando solo calcio al suo posto). Poi, magari, una settimana al mese potrei servire insetti senza alcuna integrazione ... vedrò un pò, la quantità di D3 che uso alla fine potrebbe anche essere adeguata. Ma grazie per l'aiuto!

                      Commenta


                      • #12

                        Commenta


                        • #13

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Wild,

                            chi dei tuoi 3 gechi è il bellissimo ragazzotto della foto?
                            A proposito...ho visto solo ora la foto di Jack che avevi postato diverso tempo fa: è davvero stupendo! Complimenti per l'acquisto.

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Jonelet!
                              Lei è la femmina dalmatian, grazie! altrettanto per Jack... che in realtà non sarebbe proprio mio ma del ragazzo ehehe

                              Commenta


                              ZooBio.It
                              Sto operando...
                              X