annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto, ciliatus poco attivo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto, ciliatus poco attivo

    Buonasera a tutti, ho acquistato da 3 giorni un ciliatus, non ho esperienza in terrari e per questo vorrei sapere se è normale che di giorno stia rintanato nella sua tana mentre la sera si muove molto poco e ha paura se mi avvicino, mangiare mangia, la temperatura è di circa 20C umidifico la sera e nel terrario 40x40x60 ho messo dei rami e come fondo scottex. Può essere lo stress per il trasferimento?
    aiutatemi per favore

  • #2
    20° sono pochi per una corretta' attivita' e troppi se deve brumare
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Zonosaurus ornatus, Eumeces algeriensis, Tiliqua gigas keynensis, Egernia frerei, Celestus warreni
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Ciao, sì inizialmente è normale che sia un po schivo deve solo abituarsi. Di giorno è normale che stia rintanato perché dorme, essendo un geco notturno è attivo la notte. Ti consiglio di umidificarlo 2 volte al giorno mattina e sera, di alzare un po la temperatura dovrebbe essere sui 24℃ di giorno e 20℃ la notte, e di sostituire lo scottex con torba di sfagno mista a fibra di cocco così da trattenere meglio l'umidità

      Commenta


      • #4
        Come posso risolvere?
        ​​​​​​Ho un cavetto riscaldante, come posso applicarlo?
        lo scottex avevo già in programma di sostituirlo, volevo vedere prima le feci( che non si sono ancora viste) e fare una sorta di quarantena
        Ultima modifica di izzet; 21-12-2018, 22:41.

        Commenta


        • #5
          Io utilizzo un tappetino riscaldante da 20W posizionato su una parete, secondo me puoi usare anche il cavetto come fonte di riscaldamento, ma devi sempre metterlo su una parete a mo di serpentina

          Commenta


          • #6
            Ok, su una sola parete intera?
            comunque adesso i suoi giretti li fa

            Commenta


            • #7
              Si, solo su una parete intera, il mio per ambientarsi ci ha messo quasi 1 mese quindi non preoccuparti se ti sembra schivo o disinteressato

              Commenta


              • #8
                Grazie mille e per le feci? Non mi sembra le abbia ancora fatte...

                Commenta


                • #9
                  Sta sera ho trovato una piccola cacchina bianca... Ma sporcano così poco?

                  Commenta


                  • #10
                    Se nutriti nel giusto modo le feci sono ben compatte e anche gli urati (le parti bianche) sono della giusta consistenza, sporcano il giusto io il mio lo pulisco una volta al mese, ti consiglio di pulire sempre tutto con i guanti perché le loro cacchine puzzano in modo tremendo inizialmente avevo chiesto anche alla veterinaria se era normale che puzzassero così e dopo i dovuti esami ci ha detto che era tutto normale

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie per i consigli, ho provveduto ad allestire con terra e piante, le feci sono come dici te ora, ha avuto quei cinque giorni senza fare nulla per il cambio casa ahah, ora ti chiedo ancora, è normale che ogni tanto vada a dormire in una specie di buchetto nel substrato?

                      Commenta


                      • #12
                        Scusa se ti rispondo solo ora, ma non mi erano arrivate le notifiche di nuovi messaggi, comunque lo faceva anche il mio inizialmente, significa che c'è poco umido o troppo caldo, come temperatura e umidità hai qualcosa per controllarle? L'umidità dovrebbe essere sul 70-75% io nebulizzo la mattina e la sera abbondantemente

                        Commenta


                        • #13
                          Mah.. lo ha fatto solo il primo giorno magari per la novità, il negoziante lo teneva con la carta,
                          l umidità è 60/70% e passa le sue giornate nascosto tra le foglie, è normale?
                          scusa tutte queste paranoie ma sono abituato ad animali molto più attivi e devo fare ancora esperienza con questo rettile,
                          mi sono accorto ora che è in muta, può essere? Perde della pelle secca dalla coda, che devo fare?
                          Ultima modifica di izzet; Ieri, 23:22.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X