annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info Acanthosaura capra

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info Acanthosaura capra

    Ciao a tutti,

    è il mio primo messaggio sul forum anche se ho l'abitudine di leggerlo assiduamente. Avrei intenzione di prendere degli Acanthosaura capra, ho una teca di dimensioni 150x60x120, che dovrebbe essere sufficiente per una coppia (probabilmente anche per per un maschio e due femmine). Dato che è mia intenzione realizzare una parte acquatica con acqua in movimento mi chiedevo quanto profonda deve essere l'acqua. Ho letto che amano fermarsi in acqua ma non sono nuotatori: 15 cm di acqua vanno bene? Che ne dite?

    Il mio problema principale attualmente è come reperire questa specie. L'unica cosa che trovo sono animali WC ma se possibile preferirei dei CB. Qualcuno sul forum le sta allevando al momento?

    Grazie a tutti

  • #2
    Attenzione la teca per Acanthosaura deve essere ben ventilata (una buona parte delle pareti laterali in rete, e con temperature non superiori ai 26/27° ( e sono gia' tanti) la vasca dell'acqua deve essere facilmente pulibile e disinfettabile per evitare autoinfestazioni visto che ci defecano abbondantemente. CB le trovi forse ad Hamm o al massimo a Verona, le wc spesso sono impestate e devono essere subito fatte le dovute visite veterinarie/analisi
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Zonosaurus ornatus, Eumeces algeriensis, Tiliqua gigas keynensis, Egernia frerei, Celestus warreni
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      La teca è interamente in vetro, con reti di ventilazione superiore e inferiore ma piccole. La ventilazione è forzata (con due ventole poggiate sulla rete). Non ho trovato nessuna informazione sulla necessità di pareti laterali in rete, anche perché mantenere l'80% di umidità sarebbe un po' complicato. Come mai suggerisci questa realizzazione? Tutti i site inglesi e tedeschi che ho consultato parlano dell'importanza di umidità per evitare la disidratazione e della necessità di avere dell'acqua in movimento.

      Ho trovato qualcuno che mi può procurare una CB a Verona ma io preferirei una coppia, ma tutti concordano col fatto che le WC sono da trattare subito per parassiti.

      Grazie

      Commenta


      • #4
        Se guardi sui siti di chi la alleva e di chi alleva altri Sauri di foreste umide e montane vedrai che hanno tanto ricircolo (mai le ventole che creano èpericolose correnti) e umidita' data da impianti di nebulizzazione

        p.s. lascia perdere inglesi e americani, uccidono piu' animali loro ...... ottimi tedeschi e olandesi
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Zonosaurus ornatus, Eumeces algeriensis, Tiliqua gigas keynensis, Egernia frerei, Celestus warreni
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          Grazie dei consigli. Cercherò di fare qualche modifica alla struttura (limitatamente al possibile). Le ventole le uso con regolatore di velocità in modo da creare un impercettibile movimento d'aria. Usate normalmente al massimo della velocità, come giustamente dici, creerebbero delle correnti troppo forti.

          Sono ancora alla ricerca di CB, anche se stavo spostando la mia attenzione sul lepidogaster.

          Per quanto riguarda l'acqua ritieni sia assolutamente necessario creare acqua in movimento?

          Commenta


          • #6
            Quando allevavo le lepidogaster bevevano esclusivamente l'acqua nebulizzata che colava dai rami. Le tenevo in terrario di rete come i Camaleonti con una SR sul tetto.
            La ventola essendo una corrente costante e non occasionale la eviterei poi vedi tu
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Zonosaurus ornatus, Eumeces algeriensis, Tiliqua gigas keynensis, Egernia frerei, Celestus warreni
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Grazie ancora delle informazioni. Vedrò cosa riesco a fare per l'aerazione, comunque non lascio mai le ventole sempre in funzione. Nel frattempo mi sono deciso più per le A. lepidogaster che per le capra trovare dei CB è davvero un'impresa. Tutti i rivenditori europei che ho contattato e che verranno a Verona non ne hanno.

              Commenta

              Sto operando...
              X