annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tre specie...

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tre specie...

    Ragazzi ho affittato un libro in biblioteca sui rettili e gli anfibi.
    Sfogliandolo ho notato alcune specie intreressanti...
    -Calotes versicolor
    -Tribolonotus gracilis
    -Gallotia galloti
    Per ora di queste mi piacerebbe sapere se son facili da tenere, se si trovano (anche alle mostre scambio), che teca ci vuole, se son mordaci o "calme", la loro dieta, e le dimensioni del terrario.
    GRAZIE

  • #2
    il calotes si trova,non molto costoso... sempre stato uno dei miei sauri preferiti!
    x la gallotia chiedi a iveemci....yo!

    cmq non so molto della loro cura...googla!

    Commenta


    • #3
      Ma quindi che terrario ci vuole per il calotes? le dimensioni? Ambiente caldo- umido riproducente una foresta?

      Commenta


      • #4
        Le calotes si, sono arboricole, abitudini simili agli anolis americani, ma se googli un po su internet ne trovi tante di informazioni!
        Le gallotia non te le consiglio, io avevo esemplari di cattura, non potevi nemmeno avvicinarsi al terrario che scappavano come forsennate.
        Lacertidi particolari perch vegetariani, anche se mangiavano con gusto pure le tarme.
        Per niente mordaci, anche se si tratta di lucertole molto grosse come corporatura, se riuscivo a prenderle, una volta in mano non osavano scappare.
        Comunque non penso che le trovi, visto che sono protette sia da Berna che CITES (penso)

        Commenta


        • #5
          Grazie boppe, grazie Ive... e del Tribolonotus gracilis non mi dite nulla??

          Commenta


          • #6
            lo scinco coccodrillo, non ne so molto, ma ecco qua un pratico caresheet:

            http://www.repticzone.com/caresheets/54.html
            ragazzi, purtroppo se si vuole allevare rettili quasi d'obbligo masticare un p l'inglese Razz

            Commenta


            • #7
              Franco (DendrobatesItalia) ha allevato i Tribolonotus e mi pare fosse arrivato alla deposizione... ma non so nulla di pi
              Animali insoliti? Amici Insoliti!

              Commenta


              • #8
                Bizio se non sbaglio li alleva e ha avuto qualche uovo, ma forse mi sbaglio...

                Commenta


                • #9
                  Raga ho trovato un altra specie di sauro molto interessante, dato che assomiglia ad un camaleonte, e a differenza di questi ultimi appartiene alla famiglia degli iguanidi.
                  Sto parlando del <I>Corytophanes cristatus</I>
                  Anche di questo mi piacerebbe sapere un po' com si alleva, quanto costa e dove reperirlo.
                  Grazie

                  Commenta


                  • #10
                    avevo letto un articolo molto interessante riguardo a questo iguanide, parente dei basilischi, su aquarium di molti anni fa..
                    purtroppo per quasi sempre se riesci a trovare un coritofane si tratta di un animale di cattura, quindi .. visite mediche, quarantena, stress, etcetc..

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X