annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

qualche informazione in più su Gallotia stehlini

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • qualche informazione in più su Gallotia stehlini

    salve, avevo aperto qualche tempo fa un post per sapere se si potevano allevare Ctenosaura similis e Gallotia stehlini all'aperto, ora su queste ultime vorrei però un po' di informazioni in più sull'allevamento in terrario, dato che non ho trovato molte fonti sul web.

    l'idea era originariamente di un trio (anche se so che l'aggressività interspecifica è elevata), pensavo quindi ad un terrario 180lx80px80h, però dato che raggiungono (in maschi in particolare) notevoli dimensioni, non sono sicuro possa essere sufficiente.
    l'idea era di usare della torba di sfagno acida come fondo, svariati legni (così da poter sfruttare l'altezza, anche se sono animali principalmente terricoli mi è parso di capire che in natura sfruttino anche cespugli o piante grasse per "arrampicarsi"), pietre/nascondigli, e magari anche delle piante grasse/succulente ovviamente senza spine per evitare inconvenienti (sempre se non vengono divorate dagli ospiti in poco tempo...).
    in definitiva un ambiente simile a quello che proposi tempo fa per le Timon lepidus (che invece, molto probabilmente terrò all'aperto tutto l'anno).
    e anche per le temperature, pensavo a range simili, magari più miti nelle stagione fredda, cioè un hot spot a 45° (posso utilizzare le stesse T-rex da 100w o le Lucky Reptile da 75 che uso per gli uromastici?) e la zona fredda a circa 20°, con a disposizione però una bacinella d'acqua.

    veniamo al cibo però parte dove mi fido sempre poco del materiale vario che trovo per internet, spesso perchè anche in contraddizione:

    seguendo una dieta simile a Timon Lepidus, ma con una maggior parte vegetale, pensavo:

    tutti i giorni (con calcio carbonato)-

    grilli vari, blatte varie, tenebrio molitor, zophobas morio, bomby mori, cavallette/locuste, lumache e lombrichi vari (ovviamente non tossici).

    cicoria (fiori),tarassaco (fiori),trifoglio,borragine (fiori), radicchio,portulaca,viole (fiori),ibisco (fiori),robinia pseudoacacia (fiori),nasturzio (fiori),aneto (fiori),forsizia (fiori),ginestra (fiori),margherita daisy,camomilla, zucca/zucchine (fiori/frutto), cetrioli,rose (fiori),peperone dolce, pale di fico d'india, erba medica (fiori).


    2 volte a settimana calcio+D3 e magari una qualche dust della T-rex (devo verificare se ce ne sono di appropriate).

    1 volta ogni due settimane fico d'india (frutto), mandarino (è vero, c'entra poco con la zona di origine, ma il mio veterinario spesso me lo consiglia per l'apporto di vitamina C), ed altri frutti maturi, magari seguendo la tabella di quelli non nocivi per Iguana e Tegu (correggetemi se sbaglio).

    1 volta al mese un pinkie o un 1 pesce d'acqua dolce (ho dei dubbi su questo punto, ma ho letto questo, anzi, c'è chi dice una volta a settimana ma mi pare esagerato...).

    ovviamente la regola sarebbe la solita, più insetti da baby, più vegetali da adulti.

    mi chiedevo poi, se la verdura in foglie (e non necessariemente fiori/frutti/piante grasse) si può somministrare, o invece non è gradita.
    inoltre, apprezzano legumi e granaglie? e le piante aromatiche?

    premetto che l'acquisto non è imminente, anzi, però in uno di questi hamm volevo provare a cercarle.

    ringrazio in anticipo chi saprà dirmi qualcosa, ovviamente se avete informazioni aggiuntive saranno graditissime.

    Axel.

  • #2
    ah, poi un'ulteriore richiesta, la coda delle Gallotia è fragile come quelle di Podarcis e Timon, oppure leggermente più resistente?

    Commenta


    • #3
      allora sulla coda non saprei, comunque per far staccare la coda ad una lepidus... devi veramente prenderla "per la coda"... quindi non ne vedo il motivo.
      peril set up e l'alimentazione, direi tutto super ok, anch'io le terrei in quella maniera, se le tieni fuori potresti anche optare per un 200 x 100 di base o 200x200 per un piccolo harem.
      ne hai trovate??
      forse ho news per i baby 2010, ti mando un mp appena so qualcosa di piu'.
      [URL="http://www.gabrisaura.com"]www.gabrisaura.com[/URL]

      Commenta


      • #4
        se le tengo fuori posso fare anche un qualcosa di decisamente più grande (o magari più recinti 2x2 con più harem... in totale i mq a disposizione sono 280, quindi no problem), tenendo conto però che in inverno devo metterle in terrario.
        di esemplari informandomi un po', in Italia non ne ho trovati, mi sa che devo aspettare Hamm.
        grazie mille se mi mandi un mp con qualche informazione, anche se fretta sicuramente non ne ho.

        Commenta

        Sto operando...
        X