annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

informazioni su come allevare malacochersus tornieri

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • informazioni su come allevare malacochersus tornieri

    ciao a tutti, sono nuova del gruppo ..come molti di voi anche io amo le tartarughe e possiedo 4 testudo marginata che allevo con cura seguita da un famoso veterinario per rettili a roma , il dottor Croce. Da un po' di tempo pensavo di dedicarmi all'allevamento di una specie esotica per appunto la malacochersus tornieri e mi rivolgo a voi per ulteriori consigli oltre alle informazioni riportate sulla scheda da voi pubblicata. sapreste inoltre consigliarmi un allevatore per l'acquisto di baby ? magari nelle vicinanze , io vivo a Roma. grazie a tutti.

  • #2
    Le puoi trovare alla Fiera di Fiano a marzo, ti consiglio di prendere le baby dal cecoslovacco che le riproduce, ci saro' anche io se avrai bisogno di consigli contattami la settimana prima
    Per il resto terrario almeno 150x60/70x60h con lastre di roccia (o finta fatta con polistirolo e colla per piastrelle) cge creino tane strette a misura, lampada SR 35 o 50w flood e neon daylight o tubo led daylight 6.500k, substrato torba asciutta pura o mista a sabbia, naturalmente il terrario in casa
    Se il vet e' Paolo salutamelo
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      ciao,grazie per i consigli ,si avevo intenzione di andare alla fiera ... dunque io ho un terrario misure 150x50x55in altezza, attrezzato con lampada ai vapori di mercurio da 160w solar raptor e 2 lampade in ceramica da 100w., credi che possa andar bene? ovviamente ho anche il computer termostato che regola le temperature diurne e notturne e il timer per l'illuminazione. per quanto riguarda l'arredo sto provvedendo per le lastre di roccia .

      Commenta


      • #4
        dove posso trovare il substrato che mi consigli? hai qualche marca da suggerirmi? ....il veterinario il dottor Amerio , esperto in rettili ex veterinario dello zoo di Roma
        Ultima modifica di marconyse; 23-01-2019, 21:04.

        Commenta


        • #5
          Lo conoscevo anni 80
          La torba acida di sfagno pura la trovi in qualsiasi garden
          Io ormai ho sostituito le vapori di mercurio con le piu' moderne alogenuri metallici, consumano meno e hanno una migliore resa e colore di luce, nella tua teca sarebbe sufficiente una 50w ad un terzo della lunghezza e, se proprio volessi esagerare, potresti aggiungere al centro una 35w
          Mi sembra un po' troppo caldo, eliminerei almeno una ceramica el'altra la sostituirei con una 50w, ricorda che la notte la temperatura deve scendere fra i 19 e i 21, di giorno da un lato 35 e dall'altro circa 24, aggiungerei un tubo led 120ck daylight 6500K, con 12 dai cinesi te la cavi
          Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
          Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
          un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

          Commenta


          • #6
            P.s. se guardi nei meie album FB puoi vedere come le allevavo io
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Ciao Marco, mi potresti dare informazioni sull' alimentazione delle tornieri? Ho letto degli articoli ma vorrei conferma, inoltre vorrei sapere come si fa il periodo di bruma. Grazie

              Commenta


              • #8
                Tante erbe selvatiche: tarassaco, ortica, piantaggine, malva etc, in mancanza cicoria, radicchi, indivie varie,somministrare a giorni alterni, integrare con calcio una volta a settimana, con calcio+D3 una volta ogni 15gg, con multivitaminico una volta al mese
                Da me riposavano sui 18/20 per un mese e mezzo, interrompendo le nebulizzazioni che durante l'anno effettuo una volta settimana ed in estate 2
                Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Omanosaura jayakari, Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Celestus warreni, Egernia frerei
                Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                Commenta

                Sto operando...
                X