annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vitamine tartarughe d'acqua

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vitamine tartarughe d'acqua

    Vi volevo chiedere se esistono integratori di vitamine per tarte acquatiche, ed in tal caso, quali sono i nomi.
    Perch io l'ho chiesto a vari negozi, e mi hanno dato sempre e solo un integratore di vitamina D3, che per solo adatto per mancanze di calcio.
    Che mi dite?

  • #2
    il veterinario mi ha consigliato di dare l'Adisterolo che x umani..solo 2 goccine al giorno sul cibo...

    Commenta


    • #3
      Esistono integratori vitaminici abbastanza completi... io ne ho uno della Sera.

      Commenta


      • #4
        io uso quello della cliffi me lo ha consigliato il mio negoziante mi dice che e per uccelli ma va bene anke x tartarughe e molto completo e mi sn trovato abbastanza bene qnd le mie tarta soffrivano di avitaminosi nel giro di poki mesi la malattia e scomparsa....

        Commenta


        • #5
          integatore di vitamina A.. si chiama AROVIT

          Commenta


          • #6
            ma se le tarta mangiano come dovrebbero, tipo pesce fresco con tutte le interiora, perch mai usare le vitamine???
            Bisogna darle quando stanno male ergo se trattate come si deve non dovrebbero averne bisogno!
            Le mie non le hanno mai prese.
            Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

            Commenta


            • #7
              Io personalmente sono contrario a ogni integratore di vitamine: quando qualcuno mi dira' le dosi esatte da somministrare (cosa impossibile visto che non esistono studi) allora magari le usero'... se si varia la dieta, e si usano i soliti cibi consigliati ruotandoli non dovrebbero esserci pericoli di carenze ne' tantomento e' necessario intervenire con integrazioni che, se fatte "a spanne", possono essere piu' nocive e pericolose per le tartarughe molto piu' che una carenza...
              Conclusione: meglio una dieta varia che tutti quegli integratori che non essendo usati con criterio possono nuocere

              Commenta


              • #8
                io la vitamina A la integro perch le sto curando, altrimenti niente vitamine e cazzate varie, in natura nessuno da loro legoccette di vitamine...

                Commenta


                • #9
                  In effetti le cercavo perch dovevo curare una tarta che mi era stata affidata. Ma ho gi provveduto, ed ora la tarta sta benissimo (grande soddisfazione! Visto che non mangiava e nuovata praticamente obbliqua!)

                  Commenta


                  • #10
                    Una terapia una cosa, una scelta alimentare un'altra.
                    Nel primo caso, ovvio...se serve va data. Sarebbe interesante discutere sui dosaggi (dovrebbero essere proporzionali al deficit da curare e al peso dell'animale, nonch al suo metabolismo.....cosa difficilina da ottenersi...spesso si assiste a dosaggi ad occhio..), ma ovvio che bisogna farne uso.
                    Nel secondo caso quoto Reda..un'alimentazione equilibrata, non giustifica l'uso di pilivitaminici ed in particolare di vitamine liposolubili (A,E soprattutto....) che sono epatotossiche se date in dosi eccessive. Se si vuole usare vitamine per brevi periodi, per "aiutare" un priodo di alimentazione scarsa o sbilanciata, meglio usare polivitaminici in gocce (ad es. idroplurivit gtt) con vitamine idrosolubili, che si accumulano meno nei rettili delle liposolubili,,,vi ricordo che i reni dei rettili non funzionano esattamente come quelli dei mammiferi e dell'uomo e quindi l'escrezione dei farmaci e delle sostanze molto diversa...quindi mai usarle in modo meccanico ed indiscriminato.
                    Ciao!

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X